Come lavare in lavatrice

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Che conquista la lavatrice! Pur essendo stata inventata, con i primi modelli rudimentali, alla fine del XVIII secolo, è nel Novecento che si piazza con prepotenza nel commercio degli elettrodomestici, complice l'evoluzione che stava avvenendo del ruolo della donna. Inizialmente era un vero e proprio privilegio possederne una, tanto che i vicini di casa della famiglia fortunata che poteva permettersela andavano a far visita incuriositi da questa potente macchina. Come possiamo lavare in lavatrice oggi, considerando che ci vengono in aiuto efficaci detersivi e migliorie tecnologiche di progettazione? Ecco una breve guida, semplice ed efficace!

27

Occorrente

  • Detersivo liquido e in polvere
  • Pre-trattante
  • Ammorbidente
  • Anti-calcare
37

Quale tipologia di lavatrice scegliere

In commercio esistono due tipi principali di lavatrice, a carica dall'alto e a carica frontale. La carica dall'alto permette un minore impiego di spazio, è perfetta se la posizionate in un bagno piccolo: ricordatevi però che non può essere coperta o rivestita nella parte superiore. La carica frontale permette invece di incassare l'elettrodomestico al fianco di altri o in una struttura composta: in genere le lavatrici con la carica frontale sono più capienti e presentano l'oblò trasparente. Insomma, se dimenticate un calzino rosso tra i bianchi potreste individuarlo facilmente! In entrambi i modelli è presente un cassetto composto da tre vaschette, che conterranno detersivo per il prelavaggio, detersivo per il lavaggio e ammorbidente.

47

Quale temperatura impostare

Ricordatevi innanzitutto di leggere il libretto di istruzioni: sarà un valido aiuto che, abbinato alle indicazioni apposte sulle etichette degli indumenti da lavare, vi permetterà di impostare il corretto programma di lavaggio.Separate I capi bianchi dai colorati e da quei capi cosiddetti "scuri": è importante selezionare i colori per non incorrere in macchie e trasferimenti di tinte! Per i capi bianchi, potrete scegliere alte temperature: dai 40 gradi per panni non troppo sporchi ai 60 gradi per quelli che presentano macchie più ostiche. Asciugamani e lenzuola vengono lavati anche a 90 gradi, ma a meno che non abbiate necessità particolari, anche i 60 gradi andranno benissimo! I capi sintetici, scuri e colorati generalmente si lavano a 30 gradi, a volte in acqua fredda se indicato sulle etichette. Per la lana e i capi delicati, l'acqua fredda è sempre d'obbligo! Troverete nella vostra lavatrice due manopole: una per impostare la temperatura, l'altra per la centrifuga, quindi per programmare la quantità di giri che consentiranno ai panni di essere ben strizzati. Spesso, dopo aver elezionato il programma di lavaggio, la centrifuga è automatica: ricordatevi di cambiarla se avete altre necessità!

Continua la lettura
57

Come procedere con il lavaggio

Una volta suddivisi i capi per colore e tipologia di materiale, potete procedere con il lavaggio. Ricordatevi di non riempire mai troppo il cestello: oltre che correre il rischio di danneggiarsi, i capi non verranno lavati al meglio. Procedete con il pre-trattante a mano se ci sono macchie particolarmente ostinate: passare un po' di questo detersivo appositamente creato per il pre-lavaggio sulle macchie più ostinate vi consentirà di ottenere risultati migliori in fase di lavaggio. Scegliete un detersivo in polvere per i capi più resistenti e un detersivo liquido per delicati per i capi più fragili. Non dimenticate l'ammorbidente: oltre a dare un gradevole profumo di pulito contribuisce a mantenere i capi morbidi e setosi. Aggiungete anche un anti calcare per preservare la vostra lavatrice. Chiudete l'oblò e... Via con il lavaggio!

67

Quando lavare?

Per risparmiare un po' sul consumo di energia elettrica, è bene utilizzare la lavatrice nelle ore serali, al mattino presto e nei weekend. Questo consente di usufruire della tariffazione a minor costo e vi permetterà di esagerare con i consumi. Se a questa accortezza abbinate anche una lavatrice di classe A e superiori, il risparmio costi sarà garantito!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lavare i cuscini di piuma in lavatrice

Quanto tempo è che non lavate i vostri cuscini di piuma? Va fatto almeno due volte all'anno!Non preoccupatevi. I classici cuscini di piuma sono lavabili anche in lavatrice! Potete scegliere questa soluzione per lavare i cuscini di piuma con facilità...
Pulizia della Casa

Come lavare capi acrilici in lavatrice

Ecco qui una guida pratica e veloce, attraverso il cui aiuto poter essere in grado di imparare come e cosa fare, per lavare i capi che sono acrilici, in lavatrice, senza però incorrere in errori e possibili disastri, che finirebbero per compromettere...
Pulizia della Casa

Come preparare un detersivo per lavare le scarpe di tela in lavatrice

Come si fa a preparare un detersivo per lavare nella maniera migliore le scarpe di tela all'interno di una comune lavatrice? Si tratta di un'operazione complicata o non c'è bisogno di essere così esperti? In questa guida vi spiegherò cosa bisogna fare...
Pulizia della Casa

Come lavare in lavatrice

Che conquista la lavatrice! Pur essendo stata inventata, con i primi modelli rudimentali, alla fine del XVIII secolo, è nel Novecento che si piazza con prepotenza nel commercio degli elettrodomestici, complice l'evoluzione che stava avvenendo del ruolo...
Pulizia della Casa

Come lavare i panni in lavatrice

Le faccende domestiche possono nascondere tanti ostacoli, per cui è fondamentale poterle affrontare con metodo e organizzazione. Questo ci permetterà di ottenere sempre dei risultati ottimali e , ovviamente, un impiego minore di tempo. In questa guida...
Pulizia della Casa

Come lavare le coperte di lana a mano e in lavatrice

Dopo un'intera stagione invernale e dopo aver dormito decine e decine di notti con le vostre coperte di lana arriverà il momento in cui dovrete lavarle. Quando le temperature cominceranno ad aumentare e sarà il momento del cambio di stagione sarà molto...
Pulizia della Casa

Come lavare e manutenere la lavatrice

Tutti quanti chi più chi meno siamo soliti utilizzare la lavatrice per pulire i nostri panni. La lavatrice è forse l'elettrodomestico più usato in casa, e il continuo utilizzo ne comporta un certo deterioramento nel tempo. Con il passare del tempo...
Pulizia della Casa

Come lavare il piumino in lavatrice

Generalmente, l'arrivo della stagione invernale e delle temperature decisamente più rigide è sancito dalla comparsa di un indumento studiato appositamente per contrastare il freddo: stiamo parlando del piumino. Questo capo di abbigliamento è resistente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.