Come lavare il pouf in gommapiuma

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Largamente utilizzata per svariati scopi e derivante dalla famiglia dei poliuretani, la gommapiuma consiste in una composizione caratterizzata da ottime proprietà termoisolanti e fonoassorbenti. Viene prodotta tramite lo stampaggio in blocchi di ampie dimensioni; da questi ultimi vengono successivamente ricavate lastre e rotoli di differente spessore e dimensione, ideali per essere poi trasformati in numerose tipologie di imbottiture: materassi, divani, guanciali e molto altro. Vi state forse domandando come lavare il vostro pouf realizzato con questa tipologia di materiale? Continuate la lettura e troverete la risposta.

27

Occorrente

  • vasca da bagno, poco detersivo per lavatrice.
37

Togliere il rivestimento

Innanzitutto individuate la cerniera (o la chiusura in velcro) della copertura del pouf; estraete quindi l'imbottitura in gommapiuma dal rivestimento, il quale viene realizzato solitamente in pelle, similpelle o tessuto, provvedendo a lavarlo secondo la corretta procedura: la pelle o finta pelle può pulita con un panno leggermente inumidito in acqua saponata, mentre per quanto riguarda la stoffa, è sempre bene controllare le indicazioni poste sul cartellino di fabbrica: potrebbe infatti richiedere il lavaggio a secco. Dovete ora provvedere al lavaggio dell'imbottitura. Volendo, è possibile rivolgersi ad una lavanderia attrezzata per questo genere di operazione, ma si tratta di una procedura che può anche essere eseguita in casa: sfruttando alcuni accorgimenti può risultare piuttosto semplice e decisamente economica.

47

Lavare la gommapiuma.

Questo procedimento va effettuato sfruttando la vasca da bagno: se non la possedete potete eventualmente chiedere gentilmente ad un'amica di poter utilizzare la sua. Riempite quindi la vasca d'acqua fredda aggiungendovi un cucchiaio di detergente per lavatrici. Immergetevi l'imbottitura e muovetela di tanto in tanto senza provare a reggerla poiché non solo non è necessario, ma il liquido di cui viene impregnata la rende molto pesante! È quindi sufficiente smuoverla e premerla ripetutamente qua e là. Togliete il tappo alla vasca, svuotatela (schiacciando il più possibile la gommapiuma per eliminare le tracce di sapone), poi riempitela nuovamente e ripetete i movimenti precedenti: in tale maniera si provvede a risciacquare l'imbottitura. Fate defluire l'acqua, premete bene la gommapiuma e aspettate che la maggior parte di liquido scorra via. Appoggiatevi in cima un oggetto molto pesante e fate passare almeno mezz'ora, poi capovolgetela e ripetete l'opera, provvedendo a replicare alcune volte questo procedimento.

Continua la lettura
57

Asciugare la gommapiuma

Appena la gommapiuma risulta meno impregnata e più leggera, per tenerla un poco sollevata e liberarla quasi completamente dall'acqua, fatevi passare alla base una griglia o qualcosa che possa imitarne la funzione. Trascorso il tempo necessario, cioè quando l'imbottitura inizia a non gocciolare più, potete farla asciugare sistemandola su un telo all'aria aperta, oppure collocandola su un vecchio asciugamano e ponendola accanto ad una finestra spalancata. Cambiatele frequentemente posizione e lasciatela prendere aria almeno per un paio di settimane, poiché al suo all'interno l'umidità necessita di parecchio tempo per evaporare. Appena tornerà completamente leggera e bene asciutta, potete finalmente reinserirla nel rivestimento: bene, adesso il vostro pouf è perfettamente pulito.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usate solo acqua fredda o tiepida.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lavare un materasso in gommapiuma

Dormire in un letto fresco e profumato apporta senz'altro qualità e benessere al vostro riposo, ma è sempre importante mantenere le condizioni del vostro materasso sempre ottimali applicando periodicamente dei semplici accorgimenti come la pulizia,...
Pulizia della Casa

Come lavare i cuscini in lattice o gommapiuma

La maggior parte della popolazione soffre di disturbi fisici durante il sonno, tanti dei quali derivano dal tipo di cuscino utilizzato e dalla posizione scorretta nel proprio letto: mal di schiena, dolori articolari, insonnia, etc. È importante per alleviare,...
Pulizia della Casa

Come pulire un pouf

Il pouf, colorato, dalle forme innovative oppure classiche è un complemento non necessariamente presente nell'arredo ma che, all'interno della casa, può conferire un carattere particolare al contesto in cui lo si inserisce. Spesso, relegato all'umile...
Pulizia della Casa

Come pulire pouf in pelle bianca

I componenti d'arredo in pelle sono classici senza tempo nelle nostre case, adattandosi perfettamente sia agli stili più moderni sia a quelli più retrò. Il pouf, in particolare, in tutta la sua semplicità può assolvere a diverse funzioni: nonostante...
Pulizia della Casa

Come lavare i cuscini in fibra sintetica

Quando si decide di fare le grandi pulizie nella propria casa bisogna sfoderare i divani, smontare le tende e lavare qualsiasi cosa che non si lava di frequente. Tra queste cose ci sono i cuscini; essi sono molto utili in quanto sono determinanti per...
Pulizia della Casa

Come lavare correttamente il pavimento di casa

Lavare il pavimento di casa è l'attività più temuta dalle casalinghe. Nello stesso tempo lavare il pavimento è necessario per tenere la casa pulita. Non dobbiamo però limitarci a lavare il pavimento di casa, ma a pulirlo correttamente. Infatti potrebbero...
Pulizia della Casa

Come lavare le federe dei cuscini

Lavare le federe dei cuscini può essere a volte abbastanza difficile. Tutto dipende dalla tipologia delle macchie e dal tessuto con cui è fatta la federa stessa. Le federe possono essere dei tessuti più disparati, si va dal cotone fino alla seta passando...
Pulizia della Casa

Come lavare i capi a mano

Su tutti i capi che acquistiamo, è presenta una piccola etichetta che ci indica quando l'abito può essere lavato in lavatrice, e quando invece si deve necessariamente lavare a mano, per non rovinare il tessuto delicato o anche per non danneggiare qualche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.