Come lavare il piumino in lavatrice

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Generalmente, l'arrivo della stagione invernale e delle temperature decisamente più rigide è sancito dalla comparsa di un indumento studiato appositamente per contrastare il freddo: stiamo parlando del piumino.
Questo capo di abbigliamento è resistente alle basse temperature, ma d'altro canto è abbastanza delicato in termini di lavaggio e pulitura: solitamente, vi sconsiglio un trattamento con la lavabiancheria, soprattutto quando è realizzato con le piume d'oca.
Eppure non è obbligatorio il lavaggio presso una tintoria, in quanto i piumini possono essere lavati tranquillamente nella lavatrice di casa: qualora non sappiate come bisogna riuscire a non rovinare un giaccone o cappotto di questo genere, vi basta seguire i piccoli accorgimenti suggeriti all'interno di questo particolare e interessante tutorial.

27

Occorrente

  • Piumino
  • Lavatrice
  • Acqua
  • Sapone o smacchiatore
  • Detersivo neutro dalla profumazione non aggressiva
  • Centrifuga di almeno 600/800 giri
  • Gruccia
  • Vento
  • Sole
37

Con riferimento alla preparazione del piumino al lavaggio, vi consiglio di darci un'attenta occhiata e individuare le eventuali zone colpite da più macchie: qualora non ci fossero delle aree circoscritte, potrete rovesciare il giaccone, rendendo esterno il suo verso interno.
Prima di collocare il piumino in lavatrice, inumidite le delicate parti maggiormente soggette ad eventuali danni o scuciture (le maniche, i polsini e il colletto) con dell'acqua fredda e casomai insaponatele o applicateci lo smacchiatore.
Se il vostro piumino è dotato di un cappuccio avente il pellicciotto, dovrete rimuoverlo e trattarlo a secco, in modo che non si rovini.

47

Relativamente all'impostazione della lavatrice, dovrete scegliere l'opzione di lavaggio riguardante gli indumenti delicati e regolare la temperatura sui 30°C al massimo, altrimenti rischiereste di rovinare il vostro piumino, causandogli uno scolorimento o facendolo perfino restringere di dimensione.
Selezionando un ciclo di lavaggio e risciacquo per vestiti delicati, invece, avrete una temperatura bassa e il vostro giaccone non subirà danni di alcun tipo: per quanto riguarda la scelta del detersivo, vi suggerisco di preferirne uno neutro dalla profumazione non aggressiva ed escludere assolutamente l'impiego dell'ammorbidente.

Continua la lettura
57

La fase dell'asciugatura è quella più complessa e, quindi, richiede una particolare attenzione: prima di estrarre il piumino dalla lavatrice, terminate il lavaggio con una centrifuga di almeno 600/800 giri ed evitate di strizzare il capo.
Dovreste piuttosto scuotere il giaccone (in modo da ridistribuire le piume d'oca al suo interno), stenderlo su una gruccia e lasciarlo prosciugare totalmente: la propria asciugatura va favorita dalla presenza di un'adeguata ventilazione e deve escludere un'esposizione diretta alla luce del Sole.
Mentre il vostro piumino si asciuga, dovrete sistemarlo periodicamente con le mani, allo scopo di consentire alle piume d'oca di ritornare vaporose e ben distribuite.

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lavare il piumino

Amare e curare la propria casa è una vera e propria forma d'amore per noi stesse, e per chi ci sta accanto. Mantenerla in perfetta ordine è quindi una sfida quotidiana, soprattutto quando si tratta di rimuovere l'odiata polvere. Fastidiosa e spesso...
Pulizia della Casa

Come lavare i cuscini di piuma in lavatrice

Quanto tempo è che non lavate i vostri cuscini di piuma? Va fatto almeno due volte all'anno!Non preoccupatevi. I classici cuscini di piuma sono lavabili anche in lavatrice! Potete scegliere questa soluzione per lavare i cuscini di piuma con facilità...
Pulizia della Casa

Come lavare capi acrilici in lavatrice

Ecco qui una guida pratica e veloce, attraverso il cui aiuto poter essere in grado di imparare come e cosa fare, per lavare i capi che sono acrilici, in lavatrice, senza però incorrere in errori e possibili disastri, che finirebbero per compromettere...
Pulizia della Casa

Come preparare un detersivo per lavare le scarpe di tela in lavatrice

Come si fa a preparare un detersivo per lavare nella maniera migliore le scarpe di tela all'interno di una comune lavatrice? Si tratta di un'operazione complicata o non c'è bisogno di essere così esperti? In questa guida vi spiegherò cosa bisogna fare...
Pulizia della Casa

Come lavare i capi di velluto in lavatrice

Il velluto è un tessuto che si presta a moltissimi usi: dai capi d'abbigliamento fino ai rivestimenti di sedie e poltrone. Ultimamente sono state create anche diverse borsette con questo tipo di stoffa. Il velluto è sofisticato ed estremamente elegante,...
Pulizia della Casa

Come lavare le coperte in lavatrice

Quando la stagione fredda è ormai lontana e il caldo sta bussando alle porte, è giunto il momento di lavare e riporre negli armadi tutte le coperte che ci hanno tenuto al caldo durante la stagione invernale. Lavare le coperte, specie quelle di lana,...
Pulizia della Casa

Come lavare le coperte di lana a mano e in lavatrice

Dopo un'intera stagione invernale e dopo aver dormito decine e decine di notti con le vostre coperte di lana arriverà il momento in cui dovrete lavarle. Quando le temperature cominceranno ad aumentare e sarà il momento del cambio di stagione sarà molto...
Pulizia della Casa

Come lavare e manutenere la lavatrice

Tutti quanti chi più chi meno siamo soliti utilizzare la lavatrice per pulire i nostri panni. La lavatrice è forse l'elettrodomestico più usato in casa, e il continuo utilizzo ne comporta un certo deterioramento nel tempo. Con il passare del tempo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.