Come lavare il cotone

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il cotone è una fibra naturale utilizzata, per la sua versatilità, per la realizzazione di diversi capi di abbigliamento e biancheria per la casa. Ovviamente ci sono cotoni più o meno pregiati, con i quali vengono realizzati fili di diverso spessore e diversi tipi di trame. Vediamo allora come lavare il cotone.

28

Occorrente

  • Detersivo in polvere
  • Detersivo liquido per capi delicati o lavaggio a mano
  • Detergente per eliminare le macchie
  • Aceto di vino bianco
  • Bicarbonato
38

Capi delicati

Quando acquistate un prodotto realizzato con un tipo di cotone molto sottile e delicato è meglio lavarlo a mano in acqua fredda o tiepida. La temperatura dell'acqua è molto importante perché alcuni capi, anche quelli in cotone, se lavati a temperature troppo elevate potrebbero restringersi. Inoltre l'acqua calda potrebbe rovinare il colore oltre alla trama del tessuto. Leggete sempre attentamente le indicazioni riportate sull'etichetta e usate prodotti appositi e non aggressivi. Per non rovinare il tessuto dopo il lavaggio strizzatelo delicatamente e se si tratta di una maglia o una camicia appendetela su di una gruccia per evitare che prenda pieghe poi difficili da eliminare in fase di stiratura. Non esponete il capo a sole diretto in quanto potrebbe scolorire.

48

Capi colorati

Se invece dobbiamo lavare capi colorati è bene stare attenti a dividere i colori onde evitare che in lavatrice quelli più scuri possano macchiare i più chiari. Fate sempre attenzione alle istruzioni riportate, solitamente i capi in cotone vanno lavati tra i 30 e i 40 gradi. Utilizzate un detersivo per capi colorati ed evitate detersivi aggressivi che potrebbero scolorire i vostri vestiti. Ricordate di girare al contrario tutti gli indumenti, in modo che la parte esterna sia più protetta, soprattutto che presenta decorazioni. Tutte le lavatrici hanno il classico programma per il cotone con temperatura e tempi di lavaggio impostati, solitamente però possiamo gestire sia la temperatura di lavaggio che la durata o la velocità di centrifuga. Per l'asciugatura non c'è nulla di meglio di appenderli sullo stendino e lasciare che asciughino con calma ma, se abbiamo fretta, le moderne asciugatrici dispongono dei più svariati programmi anche per capi in cotone o delicati.

Continua la lettura
58

Smacchiatore e prodotti naturali

Purtroppo accade di aver macchiato il nostro capo d'abbigliamento preferito, ecco allora che esistono in nostro aiuto prodotti smacchianti chimici realizzati appositamente per togliere i diversi tipi di macchie dal vostro vestito. Ne esistono di diversi tipi, anche in questo caso leggete attentamente le istruzioni e scegliete il prodotto più indicato per il tipo di tessuto che dovete trattare. Attenzione alla candeggina, certamente è un prodotto che col tempo è migliorato ma potrebbe lo stesso far ingiallire i vostri capi bianchi e scolorire i capi colorati. A volte basta mettere a bagno il tessuto con del bicarbonato di sodio per eliminare la macchia o aggiungerne un po' durante il ciclo di lavaggio.
Anche l'aceto di vino viene spesso raccomandato per il lavaggio dei tessuti, si dice fissi il colore e igienizzi, potete aggiungerne un po' direttamente nel cestello della lavatrice e non sentirete poi i capi puzzare d'aceto.

68

Lenzuola e asciugamani

Lenzuola e asciugamani vanno lavati a 40 gradi quelli colorati mentre a 60 gradi quelli bianchi. Per una migliore disinfezione si possono utilizzare appositi additivi da aggiungere al normale detersivo oppure far salire la temperatura sino a 90 gradi. Invece, per capi morbidi e profumati, potete aggiungere al lavaggio dell'ammorbidente, ne esistono di diversi tipi e profumazioni.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Leggere le istruzioni di lavaggio riportate sulle etichette
  • In caso di dubbio lavare il capo a mano e a basse temperature
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Consigli per lavare le lenzuola di cotone

Contrariamente a quanto si pensa il cotone è un tessuto che deve essere lavato con cura perché è facile che si restringa. Ancora più facile è far formare delle grinze difficile poi da eliminare quando si va a stirare. Questo può succedere sia per...
Pulizia della Casa

Come lavare le lenzuola in cotone egiziano

Non c'è niente di meglio di dormire in un letto con lenzuola confortevoli, specie se di ottima qualità come quelle in cotone egiziano. Eleganti, lisce e morbide allo stesso tempo, le lenzuola in cotone egiziano tengono lontana l'umidità in estate e...
Pulizia della Casa

Come lavare ed inamidare centrini e pizzi in cotone

Per tutti coloro che fossero interessati ad un irrigidimento dei propri capi ricamati con la tecnica dell'uncinetto, esistono numerosi metodi che si possono adoperare. Ovviamente esistono tantissimi prodotti in commercio in grado di soddisfare questa...
Pulizia della Casa

Come trattare le tende in cotone

Nelle norme della pulizia straordinaria, le tende occupano un posto importante. Periodicamente è bene lavare i tendaggi, perché essi accumulano grosse quantità di polvere specialmente se realizzati con stoffe pesanti quali il velluto o il taffetà....
Pulizia della Casa

Come pulire un divano in cotone

Un divano sfoderabile in tessuto di cotone è sempre piuttosto facile da mantenere pulito, sia mettendone la copertura in lavatrice (ovviamente rispettando le istruzioni riportate sul cartellino fissato al tessuto) che facendola eventualmente lavare a...
Pulizia della Casa

Lavaggio e asciugatura dei capi in cotone: gli errori più comuni

All'interno della guida che seguirà andremo a parlare dei capi in cotone. Nello specifico, ci occuperemo del lavaggio e dell'asciugatura dei capi in cotone, concentrandoci su tutti gli errori più comuni che si compiono. Vedremo uno ad uno gli errori...
Pulizia della Casa

Come lavare le federe dei cuscini

Lavare le federe dei cuscini può essere a volte abbastanza difficile. Tutto dipende dalla tipologia delle macchie e dal tessuto con cui è fatta la federa stessa. Le federe possono essere dei tessuti più disparati, si va dal cotone fino alla seta passando...
Pulizia della Casa

Come pulire un mop di cotone

La pulizia della casa è un'attività che purtroppo ci porta a faticare anche durante il weekend. Un po' di riposo dopo una settimana di lavoro ci vuole, ma si può lasciare la casa in disordine? Assolutamente no! Soprattutto noi donne vogliamo sempre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.