Come lavare i plaid in lana o in pile

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Il pile è un tessuto sintetico moderno, inventato intorno agli '80 in una fabbrica tessile americana. E’ una fibra molto interessante, perché come la lana mantiene caldi e rispetto ad essa presenta addirittura anche molti vantaggi. Se avete sbadatamente rovinato con delle macchie di caffè o di cioccolato un plaid in lana o in pile e non sapete come rimediare a tale disastro, leggete questi consigli e scoprirete come riuscire a lavare per bene questi due tessuti.

28

Occorrente

  • Plaid in pile: sapone liquido per lavatrice, ammorbidente.
  • Plaid in lana: sapone per capi in lana.
38

Prima di capire bene come rimuovere le macchie da questi tessuti, è bene capire di che tipologia di stoffa si tratta e quali sono le differenze tra pile e lana per non causare danni con i lavaggi. Il pile, impiega pochissimo tempo per asciugarsi e non occorre seguire particolari precauzioni per quanto riguardo il lavaggio e perché non necessità di stiratura. All’inizio il pile fu molto utilizzato per l’abbigliamento sportivo di montagna, oggi invece, è diventato un tessuto così popolare da essere adoperato in tantissimi settori: giacche, pantaloni, maglioni, felpe, coperte, plaid ecc.. La lana invece è più delicata perché se lavata a temperature altissime, rischia di infeltrirsi.

48

Per procedere con il lavaggio, prendete i vostri plaid e suddivideteli in base alla tipologia di tessuto, ovvero mettete da una parte quelli in pile e dall’altra quelli in lana, in quanto hanno bisogno di un trattamento diverso di lavaggio. Iniziate con il tessuto più semplice, ovvero il pile: esso può essere lavato comodamente in lavatrice a basse temperature tra i 30 e i 40 C° con sapone liquido per bucato. Una volta finito il ciclo di lavaggio stendetelo in una zona ben arieggiata della casa, e il vostro plaid si asciugherà immediatamente, e non necessiterà di alcuna stiratura.

Continua la lettura
58

Di solito questo tessuto una volta uscito dalla lavatrice si presenta molto ruvido, ma, per evitare questo inconveniente aggiungete dell’ammorbidente nell’apposita vaschetta, ed il pile tornerà più morbido di prima. In alternativa, se siete più tradizionalisti, potete lavare i plaid a mano in acqua tiepida (circa 30 C°) con sapone liquido. Risciacquate per bene e stendeteli all’aria aperta.

68

Prendete adesso i vostri plaid in lana e metteteli in una bacinella con dell’acqua fredda e sapone liquido per capi in lana. Lasciate in ammollo per una mezz’ora e poi risciacquate accuratamente finché non compariranno più residui di sapone. È un operazione abbastanza faticosa, in quanto i capi in lana una volta bagnati tendono a raddoppiare di volume e peso. Lasciate i vostri plaid a sgocciolare per qualche ora sul lavatoio, e poi mettete ad asciugare in una zona ben soleggiata della casa. Per essere più sicuri, affinché nella coperta non rimanga umidità, continuate l’asciugatura al sole per un paio di giorni.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attenzione a non lavare mai questi capi a temperature superiori a 30 gradi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare in stile sudamericano

L'arredamento del vostro appartamento risulta essere estremamente importante, dal momento che una volta scelto dovrete viverci per molto tempo. Naturalmente, se decidete di rivolgervi ad un arredatore professionista, riuscirete ad arredare la vostra casa...
Arredamento

Come arredare il salotto in una casa in montagna

Quante volte vi sarà capitato di pensare che non avete la più pallida idea di come potreste arredare uno splendido salotto in una casa in montagna? Niente paura: questa è la guida che fa al caso vostro. Cercheremo di spiegarvi tramite quattro semplici...
Pulizia della Casa

Come riparare l'aspirapolvere ricaricabile

Non sapete come fare per riparare un aspirapolvere ricaricabile? Innanzitutto bisogna sapere che questi strumenti molto utilizzati nelle nostre case contengono anche un accumulatore, che è costituito da una serie di pile fatte di nichel cadmio. Solitamente,...
Economia Domestica

I capi da non mettere mai in asciugatrice

L'asciugatrice, è un macchinario davvero utilissimo per asciugare i capi appena lavati in un batter d'occhio. La comodità di un'asciugatrice è ineguagliabile perché nelle stagioni invernali, soprattutto quando piove molto, non si ha il bisogno di...
Pulizia della Casa

Come pulire i materassi e i cuscini con il bicarbonato di sodio

L'igiene della propria casa è un qualcosa di fondamentale per la nostra salute. Il letto è uno di quei luoghi in cui passiamo una buona parte della nostra vita. Basti pensare che un terzo della nostra esistenza la passiamo dormendo. Per cui diventa...
Pulizia della Casa

Come lavare le coperte invernali

Durante l'inverno, non c'è nulla di più confortevole di un letto caldo; ma quando si tratta di lavare le coperte invernali, lo sforzo non è indifferente. Mantenere le coperte invernali asciutte e pulite è molto importante; infatti, se queste non vengono...
Esterni

Come illuminare il box

Il box auto è indispensabile per chi possiede un'automobile. Nelle grandi città, dove è difficile trovare parcheggio, il garage garantisce una protezione sicura. Il box auto non ha soltanto la funzione di ospitare la macchina. Spesso e volentieri questo...
Pulizia della Casa

Come lavare le coperte in lavatrice

Quando la stagione fredda è ormai lontana e il caldo sta bussando alle porte, è giunto il momento di lavare e riporre negli armadi tutte le coperte che ci hanno tenuto al caldo durante la stagione invernale. Lavare le coperte, specie quelle di lana,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.