Come lavare i piumini

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I piumini vengono utilizzati mediamente per 2-3 mesi all'anno e, anche se non hanno bisogno di una pulizia frequente, almeno una volta all'anno necessitano di un lavaggio accurato. Tutti i piumini riportano l'etichetta che suggerisce che il capo dovrebbe essere lavato in maniera professionale, ovvero in lavanderia; quindi, ciò che molte persone si chiedono è se è possibile lavarlo anche a casa. La risposta è sì, a patto che si controlli l'etichetta e che si seguano le istruzioni in essa riportate. La cosa più importante che occorre tenere presente è che, siccome i piumini non sono leggerissimi, c'è bisogno di almeno due persone per trasportarli quando sono inzuppati d'acqua. Premesso questo, vediamo come lavare i piumini.

26

Occorrente

  • Detersivo liquido per lavatrice
  • 2 palline da tennis
  • Ammorbidente
  • Lavatrice
  • busta di cellophane
  • Stampella di legno
36

Differenziare il lavaggio in base alla colorazione

Innanzitutto, come già accennato, è necessario leggere attentamente le etichette che trovate inevitabilmente nei vostri caldi giacchetti imbottiti di piume d'oca ed assicurarsi che questi ultimi possano essere messi all'interno della lavatrice di casa affinché non si rovinino; inoltre, una cosa veramente importante e fondamentale da fare è ovviamente quella di suddividere i propri piumini chiari (bianchi, gialli, rosa, ecc.) da quelli almeno mediamente scuri (blu, rossi, neri, ecc.), qualora ne possediate di differenti colori, eseguendo più lavaggi con la vostra lavabiancheria. Il lavaggio con la lavatrice dovrà dunque procedere in due tappe ben distinte tra loro: prima il lavaggio dei piumini chiari e successivamente il lavaggio di quelli con tonalità più scure. Questo si rende necessario per evitare che il lavaggio contemporaneo di piumini con differenti gradi di colorazione possa scolorire o deteriorare questi delicatissimi e preziosi capi di abbigliamento.

46

Pianificare il giusto programma di lavaggio

Dopodiché dovrete effettuare le seguenti semplici operazioni: mettere al rovescio i vostri giubbotti riempiti con le piume d'oca, controllando che all'interno delle loro tasche non siano presenti oggetti di qualsiasi tipo; pianificare la lavatrice del vostro appartamento con un programma appropriato per i panni delicati (potrebbe andare bene anche una temperatura di 30 °C); versare, nella vaschetta dell'elettrodomestico, una piccola quantità di detersivo liquido (altrimenti il risciacquo non sarebbe efficace). Ma la raccomandazione principale è di unire al detersivo liquido anche una buona dose di ammorbidente, per consentire al piumino un lavaggio meno traumatico.

Continua la lettura
56

Fare scuotere le imbottiture

Successivamente, è necessario aggiungere, nel cestello della lavabiancheria, due palline da tennis (che faranno scuotere le imbottiture) ed avviare il programma impostato precedentemente: cosi facendo, vedrete che, al termine del lavaggio, i vostri piumini risulteranno essere molto morbidi. Al termine del lavaggio, fateli asciugare bene e scuoteteli leggermente, agendo con le vostre mani per eliminare qualsiasi residuo di polvere. L'operazione di asciugatura è di solito molto lunga. Un piumino si asciuga completamente nel giro di 36-48 ore. Durante questo periodo, non riponete nè piegate il piumino, ma lasciatelo asciugare tenendolo in una posizione verticale. Terminata la stagione invernale (periodo nel quale i piumini vengono ovviamente indossati con maggiore frequenza) e dopo aver lavato i piumini seguendo le modalità sopra elencate, ricordate di conservarli appesi e all'interno di una busta di cellophane. La busta dovrà tuttavia essere provvista di fori per consentire al piumino di ricevere una quantità adeguata di areazione.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dopo aver lavato il piumino, tenetelo sempre in una posizione verticale per consentire una perfetta e appropriata asciugatura
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lavare un piumino d'oca

Il piumino d'oca è uno dei capi essenziali per ripararsi dalle fredde temperature invernali e per mantenere sempre il corpo caldo. Come ogni indumento, anche il piumino ha la necessità di essere lavato dopo un po' di tempo, ma la procedura di lavaggio...
Pulizia della Casa

Come lavare i cuscini in piume d'anatra

I cuscini sono degli accessori fondamentali per la camera da letto o per il soggiorno, possono essere creati da diversi materiali come la spugna, il memory foam, il gel, il lattice e naturalmente le piume d'anatra o d'oca. Utilizzandoli ogni giorno per...
Pulizia della Casa

Come lavare il piumino in lavatrice

Generalmente, l'arrivo della stagione invernale e delle temperature decisamente più rigide è sancito dalla comparsa di un indumento studiato appositamente per contrastare il freddo: stiamo parlando del piumino. Questo capo di abbigliamento è resistente...
Pulizia della Casa

Come lavare i cuscini in bianco e nero

Una delle cose fondamentali e necessarie per la nostra salute è dormire, e quindi di conseguenza riposare. Il riposo viene spesso sottovalutato ma senza di esso il nostro corpo e la nostra mente non avrebbe le giuste energie per svolgere i lavori quotidiani....
Pulizia della Casa

Come lavare il piumino

Amare e curare la propria casa è una vera e propria forma d'amore per noi stesse, e per chi ci sta accanto. Mantenerla in perfetta ordine è quindi una sfida quotidiana, soprattutto quando si tratta di rimuovere l'odiata polvere. Fastidiosa e spesso...
Pulizia della Casa

Come lavare correttamente il pavimento di casa

Lavare il pavimento di casa è l'attività più temuta dalle casalinghe, nello stesso tempo è necessario per tenere la casa pulita. Non dobbiamo però limitarci a lavare il pavimento di casa, ma a pulirlo correttamente. Infatti potrebbero accadere degli...
Pulizia della Casa

Come lavare le federe dei cuscini

Lavare le federe dei cuscini può essere a volte abbastanza difficile. Tutto dipende dalla tipologia delle macchie e dal tessuto con cui è fatta la federa stessa. Le federe possono essere dei tessuti più disparati, si va dal cotone fino alla seta passando...
Pulizia della Casa

Come lavare i capi a mano

Su tutti i capi che acquistiamo, è presenta una piccola etichetta che ci indica quando l'abito può essere lavato in lavatrice, e quando invece si deve necessariamente lavare a mano, per non rovinare il tessuto delicato o anche per non danneggiare qualche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.