Come lavare i guanti di pelle

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Le operazioni di pulizia dei capi di abbigliamento sono tutt'altro che semplici e facili. Esse infatti possono celare tantissimi ostacoli e insidie che possono minare poi la buona riuscita finale della procedura. Infatti ogni capo necessita di un tipo di lavaggio specifico. Questo viene determinato anche della tipologia di tessuto che deve essere trattata. In questa guida vedremo come eseguire la pulizia di un particolare accessorio molto utile, specie nei mesi invernali. Infatti, andremo a vedere come lavare i guanti di pelle. Onde evitare possibili danneggiamenti ai vostri guanti, consiglio caldamente di seguire accuratamente i passaggi descritti in questa chiarissima guida.

24

Ovviamente per lavare questa tipologia di guanto non si può usare un detergente qualsiasi.
Recarsi in una buona drogheria, dove con il consiglio di un commesso informato sul settore, potrete trovare quello che fa per voi. Sconsiglio vivamente il "fai-da-te", in quanto la pulizia di un capo così delicato richiede un prodotto che smacchi, deterga a fondo ma sicuramente in modo non aggressivo, per non rovinare, macchiare o sbiadire l'accessorio.

34

Mettete uno o due litri di acqua tiepida con due tappi di detergente. Mescolate abbondantemente con un pezzo di legno o qualsiasi altro strumento, in modo che il detergente si diluisca uniformemente in tutto il solvente. A questa soluzione va aggiunto anche un cucchiaio di aceto che serve per fissare il colore.
Immergete ora i vostri guanti, facendo attenzione a lavare insieme solo quanti dello stesso colore. Se per esempio, avete un modello nero e un modello marrone chiaro non metteteli insieme. I vostri capi infatti mescoleranno il colore e saranno irrimediabilmente compromessi.
Lasciarli a mollo almeno mezz'ora senza toccarli.

Continua la lettura
44

Trascorso il tempo di attesa estraeteli dall'acqua e fateli gocciolare per qualche minuto. Provate ad indossarli e strofinate leggermente una mano contro l'altra, come se ve le doveste lavare. Togliete i guanti e risciacquateli molto bene sotto l'acqua corrente (meglio se tiepida).

Si passa alla fase dell'asciugatura. Avvolgeteli prima in un asciugamano. Esponeteli all'aria, tenendoli lontani da fonti di calore o dai raggi solari.
Prima che siano completamente asciutti provate ad indossarli di nuovo, così riprenderanno la forma originaria.
Prendete una confezione e, solo se i guanti sono completamente asciutti, ripiegateli con cura appoggiandoli sul fondo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

5 modi per togliere i peli degli animali dal divano

Per gli amanti degli animali, avere un cane o un gatto in casa risulta essere davvero bellissimo, dal momento che è un'ottima compagnia e un amico leale per tutta la sua vita. Tra i moltissimi aspetti positivi, però, ce ne sono alcuni anche negativi,...
Pulizia della Casa

Come tenere l'armadio sempre in ordine

L'armadio è senza dubbio il mobile più in disordine di tutta la casa, tanto quello femminile quanto quello maschile. Gli armadi delle donne sono spesso in disordine per i troppi accessori che contengono, quello degli uomini invece è solitamente in...
Pulizia della Casa

Come Pulire I Guanti In Pelle

I guanti rappresentano un accessorio non solo molto di moda ma anche estremamente utile nei mesi più freddi per proteggere le proprie mani. Quelli in pelle poi, sono molto utilizzati oggigiorno sia dagli uomini che dalle donne. Tuttavia, essi richiedono...
Pulizia della Casa

Come creare da sé un metodo naturale per allontanare le tarme dagli armadi

Quante volte, ci capita di riporre i vestiti estivi o invernali dentro l'armadio e i cassetti, pensando di doverli reindossare da un momento all'altro e invece alla fine stanno lì per un'intera stagione dimenticando di non averli conservati con le adeguate...
Economia Domestica

Come conservare l'attrezzatura da mare

Quando la stagione calda giunge alle ultime battute, già si pensa a come conservare gli accessori e la roba utilizzata al mare. Se per gli oggetti in plastica risulta semplice trovare un angolo della casa dove riporli all'interno di uno scatolone, il...
Arredamento

Come organizzare il guardaroba nel cambio di stagione.

Il cambio di stagione coglie spesso le persone impreparate, per quanto attiene l'abbigliamento giusto. Per alcune persone il cambio di armadio è addirittura un incubo e cercano sempre di rimandarlo il più tardi possibile. Il segreto è sistemare il...
Pulizia della Casa

Come profumare i panni stirando

Che soddisfazione aprire un cassetto o l'armadio con gli indumenti e sentire una dolce fragranza, magari di lavanda o di rose, che ci fa venire voglia di indossarli e inebriarsi tutto il giorno! Affinché l'odore persista per parecchio tempo, è necessario...
Pulizia della Casa

Come lavare i piumini

I piumini vengono utilizzati mediamente per 2-3 mesi all'anno e, anche se non hanno bisogno di una pulizia frequente, almeno una volta all'anno necessitano di un lavaggio accurato. Tutti i piumini riportano l'etichetta che suggerisce che il capo dovrebbe...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.