Come lavare i giacconi invernali

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In un periodo di crisi come quello che stiamo attraversando, riuscire a risparmiare anche qualche centesimo diventa davvero di fondamentale importanza. Tra le tante cose sulle quali è possibile risparmiare un po' vi è anche la lavanderia. Con un po di buona volontà e, qualche accorgimento in più, infatti, è possibile lavare da soli a casa propria dei capi che, magari, fino a qualche tempo fa finivano puntualmente in lavanderia. Tra questi si trovano certamente anche i giacconi invernali, vero e proprio incubo di tutti, specie alla fine e all'inizio della stagione. Tuttavia, come lavare i giacconi invernali in modo corretto e, senza rovinarli lo scoprirete proseguendo nella lettura di questa guida. Ribadiamo che quanto indicato va bene per tutti i giacconi invernali, a condizione che non siano di vera piuma d'oca. In quanto questa tipologia di giacconi prevedono un lavaggio particolare.

26

Occorrente

  • Detersivo liquido per capi delicati
  • Un omino (detto anche gruccia, appendiabiti)
  • gruccia
36

Innanzitutto, effettuiamo un controllo di primaria importanza, valutando bene l'etichetta all'interno e, verificando che i nostri giacconi si possano lavare in acqua. Poi, armiamoci di pazienza (ma non ci vuole molto tempo) e mettiamoci direttamente all'opera. Prendiamo un catino in plastica abbastanza grande, riempiamolo di acqua tiepida e aggiungiamo la giusta quantità di detersivo liquido per capi delicati (seguendo le dosi indicate sulla confezione). Agitiamo un po' con una mano in modo da sciogliere bene il detersivo all'interno dell'acqua.

46

A questo punto immergiamo all'interno il nostro giaccone, avendo cura di coprirlo interamente con l'acqua. Lasciamolo, quindi, in ammollo per una quindicina di minuti, scuotendolo di tanto in tanto. Se ci sono alcuni punti più sporchi (i classici punti tragici come gomiti, polsini, collo), insistere maggiormente, strofiniamoli leggermente finché lo sporco non si sarà tolto.

Continua la lettura
56

Infine, sciacquiamo abbondantemente sotto l'acqua corrente poi, facciamo sgocciolare l'acqua in eccesso e, mettiamolo in lavatrice per un ciclo di centrifuga delicata. Adesso prendiamo, l'omino, avendo cura di sceglierne uno largo quanto le spalle del giaccone, per non sformarlo, e appendiamolo ad asciugare. Nel caso in cui non ne disponiamo, anche una gruccia abbastanza larga, andrà bene. È importantissimo non metterlo mai in pieno sole né vicino a una fonte di calore.
Con questi accorgimenti di solito non è necessaria la stiratura, perché non si formano stropicciature. Il consiglio generale, comunque, è di lavare i giacconi sempre a mano e non in lavatrice. Infatti, anche il lavaggio con il programma più delicato può risultare alla lunga troppo aggressivo.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come lavare a mano le giacche di cuoio

Con l'arrivo della bella stagione, si abbandonano cappotti e giacconi pesanti per passare ad indumenti più leggeri ed adatti al periodo. Le giacche di cuoio ne sono un esempio. Oltre a non passare mai di moda, sono molto comode e versatili, poiché si...
Pulizia della Casa

Come pulire l'ecopelle

L'ecopelle è una specie di cuoio che viene adoperato per produrre sia degli abiti, come gonne, gilet, giacconi o impermeabili; sia per fabbricare accessori, come cinture, portafogli, borse e scarpe. Viene utilizzato altresì per tappezzare poltrone,...
Pulizia della Casa

Come mettere i vestiti sottovuoto

Mettere i vestiti sottovuoto lermette di risparmiare moltissimo spazio, soprattutto per quanto riguarda le cose di grande volume come piumoni, coperte, giacconi. Al contrario di quanto si possa pensare, per fare questa operazione non è necessario acquistare...
Pulizia della Casa

Come lavare il piumino in lavatrice

Generalmente, l'arrivo della stagione invernale e delle temperature decisamente più rigide è sancito dalla comparsa di un indumento studiato appositamente per contrastare il freddo: stiamo parlando del piumino. Questo capo di abbigliamento è resistente...
Pulizia della Casa

Come pulire i piumini

Se abbiamo uno o più piumini, ovvero quelli leggeri per il letto, oppure un giaccone per l’inverno, e intendiamo pulirli, è necessario adottare delle specifiche precauzioni, in modo da evitare errori tali da pregiudicarne la normale durata. A tale...
Arredamento

10 idee per creare uno spazio lavanderia bello e funzionale

State cercando uno spazio in cui creare una lavanderia ma non avete a disposizione un'intera stanza? Siete stufe di cercare di ritagliare un po' di spazio per la vostra lavatrice e per stirare i tanti indumenti che ogni giorno si accumulano? Bene, questa...
Arredamento

Come ricavare una lavanderia in casa

La zona lavanderia è un elemento fondamentale di qualunque abitazione. Nonostante ciò, le dimensioni sempre più piccole delle case rendono sempre più difficoltoso riuscire a ricavare degli spazi dedicati esclusivamente alla cura della biancheria....
Arredamento

Come arredare una lavanderia-stireria

Quando si arreda la casa si pensa sempre di arredare le camere principali. La prima regola è quella di rendere la cucina e il soggiorno due ambienti abitabili. Mentre, le camere da letto e il bagno vengono arredate in modo confortevole. Ma, non si pensa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.