Come lavare i cuscini senza rovinarli

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Effettuare la pulizia periodica della casa e degli accessori che siamo soliti utilizzare quotidianamente, riveste un ruolo fondamentale al fine di assicurarci il massimo dell'igiene specialmente se in casa ospitiamo animali e se abbiamo bambini piccoli. I cuscini, rappresentano degli accessori d'arredo particolarmente soggetti ad essere sporcati e ad assorbire la polvere. Per tale motivo, necessitano di particolare attenzione in merito al loro igiene al quale dovremmo provvedere periodicamente ogni sei mesi. È importante avere cura di agire nel modo più indicato possibile in base al materiale di cui è composto il cuscino per scongiurare la possibilità di rovinarli irrimediabilmente. Inoltre non tutti i cuscini possono essere lavati in lavatrice, ma necessitano di una lavaggio delicato da effettuare rigorosamente a mano. Vediamo allora insieme nei prossimi passi come lavare i cuscini senza rovinarli in base al loro materiarle!

26

Occorrente

  • bacinella, acqua, sapone, lavatrice, stendino
36

Seguire i consigli riportati sull'etichetta

Quando ci apprestiamo a lavare un qualunque capo d'abigliamento o un tessuto, il primo passo da compiere al fine di evitare che si possano rovinare, è quello di seguire dettagliatamente le istruzioni riportate nelle etichette. Anche per il lavaggio dei cuscini, tale regola non fa certo eccezione. Quindi, controllate l'etichetta che si trova sul cuscino che sarà in grado di darvi indicazioni utili sulla tipologia di lavaggio a cui possono essere sottoposti senza che si rovinino irrimediabilmente.
Qualora l'etichetta non sia più presente, ma volete comunque rischiare, potete lavare i cuscini impostando un ciclo a caldo ma delicato, e successivamente eseguire anche un risciacquo in acqua fredda per eliminare eventuali residui di detersivo. Occorre fare attenzione a non appesantire troppo il carico del cestello della lavatrice, in modo da permettere al tessuto di muoversi senza perdere eccessivamente la forma e permettere un risciacquo senza problemi. Lavate due cuscini alla volta senza centrifuga, utilizzando un detersivo per lavatrice liquido, non in polvere, ad una temperatura non superiore a 40° C e giri di centrifuga pari a 600 - 800 giri.

46

I cuscini in lana

Inoltre, il tipo di lavaggio che possiamo effettuare sui nostri cuscini, dipende molto dal tipo di materiale di cui sono composti. Quelli in lana, generalmente possono essere lavati in lavatrice, mentre i cuscini in gomma piuma occorre lavarli rigorosamente a mano inquanto risultano più delicati. Nel caso in cui, i cuscini da lavare sono in lana, occore avere l’attenzione di chiuderli dentro alle sacche che si utilizzano per i capi delicati in lavatrice. Impostate un ciclo di lavaggio delicato e la centrifuga a 600 giri. Dopo il lavaggio dovrete aprire il cuscino e far asciugare la lana al sole.

Continua la lettura
56

I cuscini in gomma piuma

Se invece i vostri accessori d'arredo sono in gomma piuma, non possono essere lavati in lavatrice, quindi occorre togliere la fodera e procedere al lavaggio della sola fodera, utilizzando una bacinella per un lavaggio a mano più delicato. Nel caso in cui vi sia una macchia più persistente, potete utilizzare un panno bagnato e un detergente delicato. Lasciate poi il cuscino sullo stendino all’aria ad asciugarsi completamente.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se invece non trovate le etichette e non avete idea di quali materiali siano composti, per la prima volta portate i cuscini in lavanderia e chiedete consiglio per i lavaggi successivi

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 trucchi per lavare i capi di lana senza rovinarli

Quando arrivano i primi freddi intensi, tra Novembre e Dicembre, è tempo di conservare magliette e T-shirt. Rispolveriamo i cari, soffici maglioni e cardigan di lana. Sono capi perfetti per isolarci dal gelo esterno, morbidi e confortevoli per affrontare...
Economia Domestica

Come lavare le bambole

Le bambole sono degli oggetti molto utilizzati anche dai bambini, quindi necessitano della massima pulizia ed igiene. In taluni casi si può inoltre verificare che le bambole, soprattutto quelle molto antiche e per questo conservate in luoghi polverosi,...
Pulizia della Casa

Come lavare capi acrilici in lavatrice

Ecco qui una guida pratica e veloce, attraverso il cui aiuto poter essere in grado di imparare come e cosa fare, per lavare i capi che sono acrilici, in lavatrice, senza però incorrere in errori e possibili disastri, che finirebbero per compromettere...
Pulizia della Casa

Come asciugare i capi delicati

Anche se le moderne tecnologie ci hanno fornito funzionali e rapidi sistemi elettronici per asciugare i capi di abbigliamento, non sempre possiamo contare sulle asciugatrici automatiche o sulla centrifuga sfrenata. Soprattutto per i capi delicati, sarebbe...
Pulizia della Casa

Come Pulire Gli Oggetti In Lacca Senza Rovinarli

Gli oggetti in lacca, in particolare le scatole dal gusto spiccatamente orientale, sono sempre più diffuse nelle case non solo degli italiani ma anche degli occidentali che amano acquistarli e collezionarli. Se anche voi possedete queste particolari...
Pulizia della Casa

Come lavare i giacconi invernali

In un periodo di crisi come quello che stiamo attraversando, riuscire a risparmiare anche qualche centesimo diventa davvero di fondamentale importanza. Tra le tante cose sulle quali è possibile risparmiare un po' vi è anche la lavanderia. Con un po...
Pulizia della Casa

Come intervenire sulle macchie di birra e liquore

In questa guida, pratica e veloce, che ci accingiamo a scrivere e presentare ai nostri lettori, vogliamo specificare come poter intervenire sulle macchie di birra e liquore, in maniera tale da poterle eliminare del tutto e quindi avere un capo di abbigliamento...
Pulizia della Casa

Come lavare busti e tende

Per avere una casa perfettamente ospitale dev’essere arredata e mantenuta magnificamente. Difatti il nostro appartamento una volta completato con i mobili e accessori, in base ai nostri gusti e creatività, si deve giornalmente conservare e difendere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.