Come lavare i cuscini in pannolenci

Tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

Le lenzuola vengono lavate settimanalmente, i piloti vengono lavati periodicamente. Tutta via, molte persone hanno paura di lavare i loro cuscini, soprattutto se sono tradizionali, piumati, o più moderni e più costosi, con il soffio. Alcuni di loro li portano al detergente chimico e altri semplicemente li sostituiscono. Eppure, ci sono soluzioni più economiche ...



Dopo lunghe ricerche, possiamo dirvi che i cuscini possono essere lavati in lavatrice. Come lavare i cuscini in pannolenci? Semplice. Ma ci sono alcune regole che devi tenere a mente. Ecco questi:
.

29

Occorrente

  • cuscini, lavare
39

La temperatura ottimale di lavaggio dell'ammortizzatore è di 60 gradi

La temperatura alla quale i cuscini vengono lavati dovrebbe essere superiore a 40 gradi. È meglio impostare la temperatura su 60 gradi, ma scegliere un programma di lavanderia delicato. Gli acari resistono alle basse temperature, quindi per essere sicuri di pulire efficacemente il cuscino, la temperatura deve essere piuttosto alta.

49

Controlla i cuscini

Prima di lavarli, controlla se ci sono dei buchi nel tessuto: i fiocchi non dovrebbero fuoriuscire quando li lavi perché affonderanno la tua lavatrice e i cuscini si guasteranno. Se non ci sono tagli o buchi, puoi passare al passaggio successivo.

Continua la lettura
59

I cuscini sono lavati con coperture protettive

Lavare i cuscini con coperture protettive e, se non si dispone di una custodia protettiva, lavarli con una federa. In questo modo, farai in modo che nessuna goccia o piuma che fuoriesce dal cuscino non entrerà nella tua lavatrice e il cuscino non si attacchi.

69

Come lavare i cuscini con i fiocchi

Non mettere mai più di due cuscini (a meno che non siano piccoli). Se non ne vado bene due, ne basta uno. Utilizzare una quantità minore di detersivo del solito. Puoi sostituire il balsamo con alcune gocce di olio essenziale di lavanda o menta piperita. Utilizzare il programma di lavaggio per capi delicati quando si lavano i cuscini scagliosi e sciacquarli due volte. Puoi anche usare la centrifuga per spremere.

79

Palline da tennis alla lavatrice

È possibile aggiungere alcune palline da tennis alla lavatrice per intervento la formazione di forfora Un ottimo trucco è quando si lavano i cuscini per mettere in lavatrice e due, tre palle da tennis. In questo modo, le palline impediranno al disco di raccogliersi su un lato del cuscino o nel bozzolo.

89

Flick i cuscini ogni volta che hai tempo e asciugarli naturalmente

Quando si rimuovono i pad dalla lavatrice, scuoterli completamente e asciugarli su una superficie piana come un portabiancheria. Non appenderli! Se puoi, asciugali da qualche parte nell'aria. Durante tutto l'asciugatura richiedere fino a tre giorni, è necessario invertire più volte al giorno per assicurarsi che le piume o verso il basso non devono essere serrati in grumi.

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • È molto importante lasciare asciugare bene i cuscini!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lavare i cuscini in piume d'anatra

I cuscini sono degli accessori fondamentali per la camera da letto o per il soggiorno, possono essere creati da diversi materiali come la spugna, il memory foam, il gel, il lattice e naturalmente le piume d'anatra o d'oca. Utilizzandoli ogni giorno per...
Pulizia della Casa

Come lavare i cuscini in pula di farro

I cuscini in pula di farro ricoprono un ruolo fondamentale durante l'allattamento di un bambino. I cuscini in pula di farro, infatti riescono a donare benessere sia alla mamma che al bambino. La forma dei cuscini in pula di farro consente una postura...
Pulizia della Casa

Come lavare la lana dei cuscini

La lana, fin dall'antichità, è sempre stato uno dei prodotti maggiormente utilizzati sia nell'abbigliamento che per la realizzazione delle imbottiture di materassi e cuscini. Oggi sono poco utilizzati, perché si preferiscono cuscini in altro materiale,...
Pulizia della Casa

Come lavare i cuscini senza rovinarli

Effettuare la pulizia periodica della casa e degli accessori che siamo soliti utilizzare quotidianamente, riveste un ruolo fondamentale al fine di assicurarci il massimo dell'igiene specialmente se in casa ospitiamo animali e se abbiamo bambini piccoli....
Pulizia della Casa

Come lavare le federe dei cuscini

Lavare le federe dei cuscini può essere a volte abbastanza difficile. Tutto dipende dalla tipologia delle macchie e dal tessuto con cui è fatta la federa stessa. Le federe possono essere dei tessuti più disparati, si va dal cotone fino alla seta passando...
Pulizia della Casa

Come lavare i cuscini in pelle scamosciata

Tutti dovrebbero sapere come lavare i cuscini perché sono oggetti presenti in quasi tutte le case. Per quanto riguarda poi quelli in pelle scamosciata, la maggior parte di essi viene portata in lavanderia per un lavaggio a secco poiché questo è considerato...
Pulizia della Casa

Come lavare i cuscini grandi

Tutti quanti sappiamo quanto sia pesante e stressante dover fare le pulizie di casa però lo stress aumenta notevolmente nel momento in cui ci ritroviamo a dover lavare tutte quelle cose che non si lavano tanto spesso come, ad esempio, tende, coperte...
Pulizia della Casa

Come lavare i cuscini in lattice o gommapiuma

La maggior parte della popolazione soffre di disturbi fisici durante il sonno, tanti dei quali derivano dal tipo di cuscino utilizzato e dalla posizione scorretta nel proprio letto: mal di schiena, dolori articolari, insonnia, etc. È importante per alleviare,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.