Come lavare i cuscini in bianco e nero

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Una delle cose fondamentali e necessarie per la nostra salute è dormire, e quindi di conseguenza riposare. Il riposo viene spesso sottovalutato ma senza di esso il nostro corpo e la nostra mente non avrebbe le giuste energie per svolgere i lavori quotidiani. In questa guida ci occuperemo di quello che è l'igiene degli oggetti che accompagnano il nostro sonno ed il riposo, vedremo ora come lavare i cuscini in bianco e nero.

27

Occorrente

  • Detergente disinfettante per lavatrice
  • Salviette acchiappacolore
37

L'importanza dell'igiene per la nostra salute

I cuscini, sono stati creati per accogliere la nostra testa ed il nostro viso durante le fasi di riposo e sonno. Dovendo stare a contatto con parti importanti quali naso e bocca è chiaro che vorremo che fossero sempre puliti ed igienizzati. Molto spesso però si pensa che, a seconda del tessuto e del tipo di tintura questi possano rovinarsi se messi in lavatrice o a determinate temperature. È vero, molto spesso si tratta di dover quasi fare un terno al lotto ma esistono dei piccoli trucchetti per andare sul sicuro e preservare l'aspetto dei nostri cuscini del soggiorno o della camera da letto.

47

Attenzione alle temperature e ai lavaggi duraturi

Quando pensiamo ad un cuscino in bianco e nero subito ci viene in mente che, se messo in lavatrice, questo potrebbe perdere il suo colore dando origine ad una sorta di camouflage pseudo zebrato. Per evitare di dover combinare danni di questo tipo con il conseguente cambio del resto dei cuscini, del copridivano o delle lenzuola possiamo fare riferimento ad alcuni semplicissimi accorgimenti. Arriviamo quindi al primo trucchetto. Per ridurre i rischi di eventuali perdite di colore è sempre buona abitudine non fare dei lavaggi ad alte temperature. L'ideale sarebbe stare un un range che va dai 30° ai 45°. In commercio vi sono, infatti, numerosi detergenti igienizzanti che agiscono anche alle basse temperature, ovvero dai 30° in su. Altra piccola accortezza è quella della durata dei lavaggi; il consiglio in questo caso è far durare il lavaggio per non più di un'ora.

Continua la lettura
57

Utilizzare le salviette acchiappacolore

Sappiamo bene che gli studi clinici sono sempre all'avanguardia e di tanto in tanto, alcune case produttrici di detersivi e detergenti ci deliziano con nuovi prodotti che ci vengono incontro nella gestione e nell'organizzazione delle faccende casalinghe quotidiane. Da qualche anno a questa parte si trovano in commercio delle particolari salviette che vanno inserite in lavatrice assieme ai capi colorati. Queste salviette hanno la capacità di assorbire i colori che vengono dispersi durante il lavaggio e far sì che non vadano ad intaccare gli altri indumenti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Temperature basse in lavatrice e lavaggi di massimo un'ora di tempo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

10 oggetti da non mettere nella lavastoviglie

Gli elettrodomestici d'epoca moderna rappresentano un valido aiuto nelle faccende di casa. La lavastoviglie è uno di questi. Fare i piatti con l'ausilio di questo apparecchio ci permette di risparmiare tempo. E non solo: se la usiamo correttamente potremmo...
Pulizia della Casa

Come pulire il pavimento di marmo

Tempo addietro sovente nelle case veniva usato il marmo come pavimentazione. Oggigiorno è sostituito con altre tipologie di materiali molto più pratici. Ciò però non toglie che chi possiede nella propria casa un pavimento in marmo ha un tocco di...
Pulizia della Casa

Trucchi per avere un bucato profumato

L'igiene e la pulizia personale sono fattori molto importanti per la salute. E vale lo stesso per la nostra casa, che deve sempre garantire un ambiente salubre. Naturalmente anche il nostro bucato ha bisogno di frequenti lavaggi per garantirgli la giusta...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori da lavastoviglie e lavatrice

Gli odori della lavatrice si presentano per via delle muffe, mentre quelli della lavastoviglie sono causati principalmente da pezzi di cibo e di grasso che si raccolgono nelle fessure e negli angoli nascosti o difficili da raggiungere. Quando la materia...
Pulizia della Casa

Come pulire una doccia in cristallo

La nostra casa, per essere davvero vivibile, deve fornire un ambiente sano. L'igiene dell'ambiente domestico è essenziale, soprattutto in bagno. I sanitari devono garantire sicurezza e pulizia. Ma ciò non significa che non possiamo puntare su materiali...
Economia Domestica

10 cose superflue a cui rinunciare per risparmiare in casa

Può sempre essere una buona idea quella di cercare di risparmiare in maniera intelligente sulle spese di casa: accantonare periodicamente una certa somma di denaro, anche piccola, significa avere la possibilità di affrontare più agevolmente eventuali...
Economia Domestica

Come preparare la casa all'arrivo di un bambino

Quando arriva un nuovo inquilino in casa ci mettiamo in agitazione per capire se è tutto a posto, se manca qualcosa, se la casa saprá soddisfare le aspettative del nuovo arrivato e se anche noi saremo all'altezza della situazione. I mobili, l'arredo,...
Pulizia della Casa

Come far splendere i vetri

Uno delle imprese più difficili nell'ambito dei lavori domestici è rappresentata sicuramente dalla pulizia dei vetri. Questi, infatti, a causa di pioggia, vento e polvere, li ritroviamo sporchi e pulirli diventa davvero faticoso e spesso i risultati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.