Come lavare i cuscini di piuma in lavatrice

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quanto tempo è che non lavate i vostri cuscini di piuma? Va fatto almeno due volte all'anno!
Non preoccupatevi. I classici cuscini di piuma sono lavabili anche in lavatrice! Potete scegliere questa soluzione per lavare i cuscini di piuma con facilità e velocità. Basta qualche accortezza per avere un risultato quasi uguale al lavaggio a secco.
Vediamo insieme allora come fare per lavare i cuscini di piuma in lavatrice! Una volta lavati, potete facilmente conservare i vostri cuscini puliti per più tempo. Scuoteteli giornalmente e spiumacciateli. Meglio se all'aria aperta. Cambiate spesso le federe. Se vi piacciono, potrete mettere nelle federe delle gocce di olio essenziale alla lavanda.

27

Occorrente

  • Detersivo liquido
  • Cuscini di piuma
  • Lavatrice
37

Riempire il cestello

Iniziate togliendo le federe dai cuscini. Le federe infatti vanno lavate a parte, insieme alle lenzuola.
I cuscini invece vanno lavati da soli, due alla volta. Stendete i cuscini sui lati del cestello, uno di fronte all'altro. In questo modo bilancerete il peso nella lavatrice. Inoltre i cuscini si laveranno in modo uniforme.

47

Lavare i cuscini

Per lavare i vostri cuscini di piuma usate un detersivo delicato. I detersivi preferibili sono quelli neutri, ancora meglio se antibatterici e naturali.  Non esagerate con la dose di detersivo. Usatene poco, in modo da non rovinare i cuscini. Scegliete inoltre detersivi liquidi: non rilasceranno residui sulla stoffa.
E il programma giusto quale è? Assolutamente uno delicato, meglio se a bassa temperatura. Ogni lavatrice ha almeno uno di questi programmi. A volte sono disponibili anche programmi antibatterici. Fate attenzione però alla temperatura automatica. Se è troppo alta cambiatela manualmente. Una temperatura troppo alta infatti rovinerebbe le piume dei vostri cuscini!

Continua la lettura
57

Asciugare i cuscini

Fate attenzione alla giornata giusta per lavare i cuscini. Scegliete un bel giorno di sole e lavateli la mattina presto. In questo modo riuscirete ad asciugarli in una giornata. Talvolta scuoteteli un pochino, in modo da dar loro forma. Si asciugheranno velocemente e saranno freschi e morbidissimi.
Se invece avete una asciugatrice, potete asciugare lì i vostri cuscini di piuma. Scegliete un ciclo veloce e a bassa temperatura. Evitate di rovinare i cuscini: meglio se escono leggermente umidi. Scuoteteli e terminate l'asciugatura al sole. Fate attenzione che siano perfettamente asciutti prima di infilarli nella federa.
Ora che avete lavato i vostri cuscini, non vi resta che fare il letto. Vi godrete una bellissima dormita coccolati dalla morbidezza dei vostri cuscini pulitissimi!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete prodotti delicati per il lavaggio
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire i cuscini in piuma

Prendersi cura dei cuscini in piuma e tenerli puliti è un'azione necessaria per aiutarli a durare per molti anni. Essi, infatti, hanno bisogno di particolare attenzione in quanto contengono un ripieno delicato (di solito piume d'oca) che può essere...
Pulizia della Casa

Come lavare i cuscini senza rovinarli

Effettuare la pulizia periodica della casa e degli accessori che siamo soliti utilizzare quotidianamente, riveste un ruolo fondamentale al fine di assicurarci il massimo dell'igiene specialmente se in casa ospitiamo animali e se abbiamo bambini piccoli....
Pulizia della Casa

Come lavare una trapunta di vera piuma d'oca

Le trapunte in piuma d'oca, forniscono calore e morbidezza e un design leggero. Le piume creano all'interno delle trapunte uno strato morbido, isolante con l'esterno; oltretutto, possono essere molto costose rispetto a quelle sintetiche e richiedono una...
Pulizia della Casa

Come lavare i cuscini in pannolenci

Le lenzuola vengono lavate settimanalmente, i piloti vengono lavati periodicamente. Tutta via, molte persone hanno paura di lavare i loro cuscini, soprattutto se sono tradizionali, piumati, o più moderni e più costosi, con il soffio. Alcuni di loro...
Pulizia della Casa

Come lavare i cuscini in piume d'anatra

I cuscini sono degli accessori fondamentali per la camera da letto o per il soggiorno, possono essere creati da diversi materiali come la spugna, il memory foam, il gel, il lattice e naturalmente le piume d'anatra o d'oca. Utilizzandoli ogni giorno per...
Pulizia della Casa

Come lavare i cuscini in bianco e nero

Una delle cose fondamentali e necessarie per la nostra salute è dormire, e quindi di conseguenza riposare. Il riposo viene spesso sottovalutato ma senza di esso il nostro corpo e la nostra mente non avrebbe le giuste energie per svolgere i lavori quotidiani....
Pulizia della Casa

Come lavare i cuscini grandi

Tutti quanti sappiamo quanto sia pesante e stressante dover fare le pulizie di casa però lo stress aumenta notevolmente nel momento in cui ci ritroviamo a dover lavare tutte quelle cose che non si lavano tanto spesso come, ad esempio, tende, coperte...
Pulizia della Casa

Come lavare la lana dei cuscini

La lana, fin dall’antichità, è stato uno dei prodotti più utilizzati nell’abbigliamento e per le imbottiture di materassi e cuscini. Oggi sono poco utilizzati, perché si preferiscono cuscini in altro materiale, come il lattice, le piume d’oca...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.