DonnaModerna

Come lavare gli asciugamani di spugna da mare

Di: Team O2O
Tramite: O2O 11/05/2022
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando si trascorre una vacanza al mare, si è soliti utilizzare degli asciugamani di spugna, per ricoprire lettini e sdraio, per asciugarsi dopo un tuffo o coprirsi in caso di piogge improvvise. Gli asciugamani per il mare possono sporcarsi con facilità e riempirsi di sabbia, vediamo insieme come lavarli in lavatrice o a mano.

25

Eliminare la sabbia prima del lavaggio

Prima di lavare gli asciugamani di spugna in lavatrice è opportuno sbatterli con vigore per eliminare la sabbia in eccesso, lasciarli asciugare per qualche ora all'aria aperta. Nel caso in cui vi siano tracce di crema solare sugli asciugamani di spugna, prima di metterli in lavatrice, si consiglia di strofinare il tessuto con uno smacchiatore o con del sapone di Marsiglia.

35

Come lavare in lavatrice i teli di spugna

Gli asciugamani di spugna da mare possono essere lavati in lavatrice, con alcuni accorgimenti e a temperature basse, per evitare che si scoloriscano. La salsedine accumulata sugli asciugamani tende a seccare le fibre, quindi è sempre opportuno aggiungere al lavaggio una buona dose di ammorbidente. Gli asciugamani in spugna di cotone possono essere lavati impostando il lavaggio "cotone" e una temperatura di 40°C, con del detersivo liquido e un ammorbidente delicato. Gli asciugamani da mare di colore bianco possono essere lavati anche a 60°C e con l'impostazione di un programma più lungo, con diversi risciacqui.

Continua la lettura
45

Primi lavaggi degli asciugamani colorati per il mare

La spugna di cotone è un materiale molto resistente e morbido, ma che non sempre riesce a trattenere il colore durante i primi lavaggi. Per evitare che gli asciugamani si scoloriscano durante i primi 2-3 lavaggi è opportuno impostare una temperatura di 30 °C e scegliere un programma per "delicati", il colore rimarrà integro e brillante. Gli asciugamani di spugna si possono asciugare all'aperto, ma è opportuno evitare l'esposizione nelle ore più calde, il tessuto potrebbe diventare rigido e perdere la sua naturale morbidezza.

55

Lavaggio a mano dei teli in spugna

Se si desidera lavare i teli da mare a mano, bisognerà comunque eliminare la sabbia in eccesso e in seguito metterli in ammollo in una bacinella, con del detersivo liquido e dell'ammorbidente delicato. Dopo averli lasciati in ammollo per qualche ora, bisogna sciacquarli diverse volte con acqua tiepida e strizzarli con vigore. Durante i primi lavaggi si noterà una perdita di colore, ma è completamente naturale, basterà soltanto cambiare l'acqua una o due volte. Per eliminare le tracce di salsedine, crema solare e sudore, prima di lavarli a mano, è necessario strofinare il tessuto con del sapone di Marsiglia o uno smacchiatore.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire gli asciugamani e i teli da spiaggia

Nella seguente guida vi sarà spiegato come poter pulire gli asciugamani e anche i teli da spiaggia in modo che siano del tutto puliti, non solo dal sale, che si deposita su di essi, ma anche dalla sabbia, che potrebbe filtrarsi nelle maglie del cotone....
Pulizia della Casa

Come rendere soffici gli asciugamani

Gli asciugamani fanno parte del corredo da bagno. Molto spesso capita che nel momento dell'acquisto essi si presentino morbidi al tatto ma che con il passare del tempo diventino duri e rigidi. Come si possono rendere di nuovo soffici gli asciugamani?...
Pulizia della Casa

Come Realizzare Una Spugna Da Bagno A Treccia Col Riciclo

Con i materiali di recupero è possibile creare tantissimi oggetti utilissimi in casa. Al giorno d'oggi riuscire a riciclare e riutilizzare più materiali possibili, è importantissimo per l'ambiente e soprattutto per le nostre tasche. Con la retina...
Pulizia della Casa

Come pulire la spugna della cappa in cucina

La cappa presente in cucina ha un'importanza fondamentale nell'ambito della nostra casa, perché ha la funzione di assorbire ed eliminare completamente i fumi e i grassi che si vengono a creare durante la cottura dei nostri piatti. Tuttavia, il problema...
Pulizia della Casa

Come lavare correttamente i piatti

Dopo aver cucinato e assaporato il tuo pasto, sei di fronte al temuto compito di lavare i piatti. Puoi lavare i piatti a mano o utilizzare la lavastoviglie, ma indipendentemente dal metodo utilizzato, molti di noi non lavano correttamente i piatti....
Pulizia della Casa

Come lavare i maglioni di lana più delicati

A volte si è indecisi su come lavare i maglioni di di lana più delicati. Un ottimo sistema per far durare più a lungo questi maglioni è quello di eseguire il giusto lavaggio. Inoltre è fondamentale il modo con cui si fanno asciugare e si stirano....
Pulizia della Casa

Come lavare i cuscini in piume d'anatra

I cuscini sono degli accessori fondamentali per la camera da letto o per il soggiorno, possono essere creati da diversi materiali come la spugna, il memory foam, il gel, il lattice e naturalmente le piume d'anatra o d'oca. Utilizzandoli ogni giorno per...
Pulizia della Casa

Come lavare i piatti a mano

Non tutti hanno la fortuna di avere in casa la famosa lavastoviglie, oppure può capitare che la stessa si sia rotta, e siamo costretti a dover ricorrere al lavaggio dei piatti, che abbiamo utilizzato per pranzo e per cena, completamente in modo tradizione...