Come isolare termicamente il pavimento

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Durante i mesi invernali, ovvero quelli maggiormente freddi, è fondamentale mantenere una temperatura che non sia eccessivamente bassa nella propria abitazione. Per farlo è possibile utilizzare differenti modalità di riscaldamento, che comunque necessitano, per poter riscaldare gli ambienti, di un combustibile. Questo il più delle volte incide non poco sul costo delle proprie bollette, che inevitabilmente durante l'inverno tendono a schizzare alle stelle. Per questa ragione si può prendere in considerazione l'idea di effettuare dei piccoli lavori nella propria abitazione, affinché si possa migliorare l'isolamento termico. Per farlo è necessario agire in diversi ambiti. In questa breve ed esauriente guida, ci focalizzeremo su un ambito specifico. In buona sostanza andremo a vedere come è possibile comportarsi per poter isolare termicamente il pavimento.

25

La dispersione termica avviene, per lo più, attraverso il pavimento

La dispersione termica rappresenta un problema comune a molte abitazioni. Gran parte di essa avviene attraverso il pavimento, soprattutto se la soletta si trova ad essere a contatto con il terreno. Il progetto deve basarsi su diversi criteri. Il materiale isolante deve presentare un'ottima resistenza meccanica e termica. È opportuno saper valutare il giusto spessore del massetto. Tra l'altro si devono considerare i carichi e la quantità di armatura. Inoltre l'isolante deve offrire una buona resistenza contro l'umidità e la pressione. Queste si verificano a contatto con l'acqua o a causa della condensa.

35

La lana di roccia può essere utilizzata per isolare termicamente un pavimento

Per isolare termicamente un pavimento si può utilizzare la lana di roccia. Questo materiale si può abbinare all'utilizzo di pannelli in polistirene. Si devono appoggiare i pannelli in polistirene sul massetto in cemento del solaio. Successivamente è necessario stendere uno strato di lana di roccia, avvalendosi dell'ausilio di altri pannelli di polistirene come copertura. Una volta che è stato realizzato questo "cappotto termico", occorre rivestire il tutto con un sottile strato di malta. Tutto quello che si deve utilizzare deve essere sufficiente per la posa di piastrelle di finitura. Anche il sughero ed il poliuretano espanso rappresentano degli ottimi elementi, in grado di isolare termicamente il pavimento. Si deve procedere con l'applicazione del poliuretano liquido sui pannelli di sughero da un centimetro di spessore. Questi posano sul massetto di cemento. Quando il poliuretano si indurisce, si può completare il lavoro con la finitura di piastrelle oppure con il parquet.

Continua la lettura
45

Le palline in argilla disidratata consentono di effettuare un buon livello di isolamento termico

Un altro metodo per isolare termicamente il pavimento, prevede una procedura di posa più elaborata rispetto ad altre. Ciononostante, questa che staremo per indicarvi presenta diversi vantaggi. Si compone di palline in argilla disidratata, estremamente leggere. Questi elementi sono l'ideale per i solai non del tutto piani ed un po' datati. La posa dell'argilla avviene a traverse scoperte, dopo la rimozione del massetto. Esse si distribuiscono, uniformemente, sul perimetro della stanza, avvalendosi dell'utilizzo di un rastrello. Le palline di argilla si espandono con la reidratazione, realizzando una base resistente per il pavimento. È un sistema perfettamente isolante, e rappresenta una soluzione particolarmente efficace per effettuare un buon isolamento termico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come posare un pavimento in resina su un pavimento esistente

La resina è una soluzione piuttosto gettonata non solo tra gli gli architetti, ma anche da coloro che amano gli spazi omogenei. L'assenza di fughe, l'idea di robustezza ed il concetto profondità la rendono piuttosto gradevole anche a tutti coloro che...
Ristrutturazione

Come isolare le pareti della tua casa

Isolare le pareti della casa è il modo più efficace per ottimizzare i consumi in materia di riscaldamento domestico. È ormai noto che, gran parte del calore che sfruttiamo per riscaldare le nostre abitazioni, attraverso supporti quali termosifoni...
Ristrutturazione

Come isolare un muro interno con una parete in cartongesso

Se avete una parete della casa che intendete isolare sia dal punto di vista termico che acustico, potete usare il cartongesso. Questo materiale è ideale per ottimizzare il risultato perché è ignifugo, si presenta perfettamente levigato e la posa avviene...
Ristrutturazione

Come isolare le pareti esterne della casa

Da diversi anni assistiamo ad una rinnovata sensibilità verso il tema del risparmio energetico. Stiamo assistendo ad un modo nuovo, rinnovato, di concepire le nostre abitazioni. Il mondo sta risentendo molto dell'impatto ambientale che le persone provocano,...
Ristrutturazione

Come isolare un cavo elettrico esterno

Un cavo elettrico è un elemento che contiene una parte metallica conduttrice e serve per collegare due o più apparecchiature elettriche, mentre esternamente si riveste di materiale isolante come la gomma o la plastica. Solitamente si tratta della gomma...
Ristrutturazione

Come isolare il lucernario

Il lucernario è un'ottima fonte di luce aggiuntiva in ambienti penalizzati dalla penuria di finestre e può anche rappresentare l'unica apertura di case mansardate.  Per sua natura è come una finestra ma, trovandosi sul soffitto, può anche comportare...
Ristrutturazione

Come isolare una parete interna dalla muffa

La presenza della muffa in una abitazione è un problema fastidioso, ma anche dannoso. La muffa si crea per l'azione di organismi che si moltiplicano con l'umidità. E spesso si scorgono macchie di muffa, più o meno grandi, sul soffitto o dietro i mobili....
Ristrutturazione

Come isolare acusticamente una sala prove

I musicisti che amano suonare i loro strumenti con le loro band, sapranno sicuramente che non è sempre possibile fare baccano quando si hanno dei vicini di casa che non sopportano i rumori. Avere una sala prove per suonare con il proprio gruppo è indispensabile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.