Come isolare il cassonetto degli avvolgibili

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Questa guida si propone di spiegare come isolare il cassonetto degli avvolgibili nel modo più semplice, con alcuni trucchi fai-da-te È importante prestare attenzione alla manutenzione di tutte le componenti della casa; gli elettrodomestici, la caldaia, gli infissi. L'obiettivo è quello di evitare sprechi nei consumi e l'usura degli apparecchi. Una buona manutenzione degli infissi è volta a ridurre o evitare principalmente le dispersioni di calore tra interno ed esterno. L'isolamento termico dei cassonetti delle tapparelle è fondamentale ed avviene tramite un processo detto "coibentazione". Questo processo permette di evitare la dispersione di energia nei periodi invernali, ma anche quella dell'aria fredda nei mesi estivi. Un isolamento corretto permette di risparmiare denaro perché non diventa più necessario accendere costantemente il riscaldamento. Vediamo di seguito quali sono i principali passaggi per svolgere questo processo in maniera artigianale.

27

Occorrente

  • Thermo-flex
  • Schiuma poliuretanica
37

Occorrente

La qualità dei materiali gioca un ruolo importante nella buona riuscita del lavoro. Non scegliete quindi del materiale scadente solo per risparmiare anzi, investite in prodotti di ottima qualità, resistenti e garantiti. L'occorrente per il processo di isolamento del cassonetto dell'avvolgibile è il seguente: Thermo-flex: è una sorta di cuscinetto estremamente flessibile che si può tagliare facilmente. Il sistema isolante da cui prende il nome, è stato pensato appositamente per la ristrutturazione dei cassonetti per avvolgibili. Si distingue per la sua estrema semplicità nella posa.Schiuma poliuretanica: è una schiuma che serve a riempire delle cavità vuote. Si trova in bombolette spray e si eroga tramite un tubicino sottile flessibile in grado di raggiungere qualsiasi antro.

47

L'isolamento termico del cassonetto

I cassonetti sono solitamente in legno, anche se in alcuni casi possono essere formati da materiale sintetico. Hanno una forma a parallelepipedo e sono larghi circa dieci centimetri in più rispetto al resto della tapparella. In alcune abitazioni il cassonetto si trova all'interno del muro; in altre invece, sporge di poco all'esterno della parete. Essendo un punto di conduzione tra interno ed esterno, il cassonetto necessita di una completa coibentazione.

Continua la lettura
57

La coibentazione

La coibentazione dei cassonetti non è un processo difficile. Procuratevi il materiale necessario e, dopo aver preso le misure del vostro cassonetto e della tapparella, ritagliate il pezzo di thermo-flex. Applicatelo attorno al rullo della tapparella stando attenti di posizionarlo in modo che non ostacoli il funzionamento meccanico del sistema. Basterà poi fissare il tutto utilizzando la classica schiuma poliuretanica. Abbiate l 'accortezza di sigillare ogni fessura presente.

67

L'utilizzo della schiuma coibente

Esiste una seconda possibilità per isolare i cassonetti. Consiste nel semplice utilizzo della schiuma poliuretanica. Questa però non è la scelta migliore. La schiuma potrebbe fuoriuscire e creare un effetto decisamente anti-estetico. Inoltre è consigliato di affidarsi ad un esperto se si sceglie questo metodo.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Gommapiuma come isolante termico: pro e contro

In commercio esistono numerosi materiali che consentono di coibentare la propria casa e proteggerla da suoni molesti e da perdite di calore. Grazie ai pannelli di polietilene, di lana di roccia e di poliuretano, è possibile isolare ogni parete. Tra tutti...
Economia Domestica

Come conservare le tende da sole a caduta

Ecco un articolo, attraverso cui, vogliamo aiutare tutte quelle persone che in casa posseggono una tenda da sole. Nello specifico cercheremo di capire come conservare al meglio un tipo particolare di tende da sole e cioè quelle a caduta, che ci aiutano...
Economia Domestica

Come coibentare un tetto in alluminio

L'alluminio sta diventando una soluzione sempre più popolare nel campo dell'edilizia urbana: è altamente resistente alla corrosione e non richiede particolare manutenzione. I tetti realizzati con questo materiale, presentano costi piuttosto contenuti,...
Economia Domestica

Come proteggere il piano cottura in vetro temperato

Se per la vostra cucina avete optato per un piano cottura in vetro temperato, è importante sapere che si tratta di una tipologia abbastanza delicata che richiede accortezza durante l'uso, oltre ad una corretta manutenzione con prodotti adeguati per evitare...
Economia Domestica

Cappotto termico esterno: 5 cose da sapere

Il cappotto termico è un rivestimento che si può eseguire sia all'interno che all'esterno di un'abitazione, e serve ad isolare le pareti rendendole in grado di resistere alla trasmittanza del caldo e del freddo. Premesso ciò, è tuttavia importante...
Economia Domestica

Come stirare le tende termiche

Le tende termiche sono un tipo particolare di tendaggio adattissimo per chi desidera isolare gli ambienti della propria casa da caldo o freddo o anche per chi necessitasse di una generale funzione di tipo "oscurante". Composte da un particolarissimo tessuto...
Economia Domestica

Come organizzare il cassetto della biancheria

La pulizia e l'ordine in una casa rappresentano due elementi imprescindibili, di cui non si deve fare assolutamente a meno. Avere una casa pulita è sicuramente un fattore importantissimo per garantire la buona salute ed il benessere di coloro che vivono...
Economia Domestica

5 modi per conservare le verdure per l'inverno

Le verdure vengono classificate come dei nutrienti essenziali dell'alimentazione. Esse sono una fonte di vitamine, minerali e sono ricche di antiossidanti. Queste non devono mai mancare a tavola per tante motivazione positive. Il vantaggio maggiore viene...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.