Come isolare acusticamente la casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ciò che andremo a scrivere nei tre passi che contraddistingueranno questa guida si occuperà, come avrete sicuramente compreso tramite la lettura del titolo della stessa, della casa. Andremo a spiegarvi, in maniera sintetica e semplice, come riuscire a isolare acusticamente la casa. Non perdiamo tempo e cominciamo la nostra serie di argomentazioni su questa specifica tematica.
Il suono viaggia in onde e scorre proprio come l'acqua o l'aria; quindi, qualsiasi piccolo foro, fessura o apertura potrebbe consentirne il passaggio. Inoltre, le nuove case sono costruite con maggiori spazi aperti e meno pareti, e questo produce una maggiore probabilità che il livello di rumore all'interno della casa possa aumentare. Chiaramente, non possiamo mettere a confronto l'inquinamento che avviene da un punto di vista ambientale, e quindi dell'acqua e dell'aria, con l'inquinamento acustico, ma esso, comunque sia, risulta essere un fattore di disturbo piuttosto importante. Inoltre, può compromettere il sonno, incrementare lo stress, violare la privacy e in generale compromettere la qualità della vita. Fortunatamente, ci sono una serie di rimedi o di iniziative per la riduzione del rumore che si possono adottare per ovviare al problema. Il più efficace di questi è l'installazione di materiale fonoassorbente nelle pareti in fase di costruzione o ristrutturazione; tuttavia, è possibile intervenire efficacemente in qualsiasi momento.

26

I pannelli fonoassorbenti

Per poter riuscire a ottenere un controllo dei rumori, assorbendoli in maniera importante, serve necessariamente l'utilizzo di pannelli specifici di carattere fonoassorbente, che riescano a catturare e trattenere al loro interno il suono. Il materiale di composizione dei pannelli fonoassorbenti dovrà necessariamente essere atossico, resistente agli agenti chimici, dovrà essere ignifugo e essere in grado di resistere all'usura del tempo e degli agenti atmosferici estremi, come il troppo caldo e il troppo freddo. La facilità della posa, inoltre, sarà una condizione necessaria affinché questo possa essere utilizzato in questo tipo di lavoro. I materiali generalmente utilizzati sono il cartongesso, la gomma, il piombo associato al poliuretano morbido, le fibre di vetro, il legno, la lana e il sughero.

36

L'applicazione di una controparete

Qualora non abbiate l'intenzione di procedere attraverso una ristrutturazione piuttosto importante e invasiva, potrete comunque optare per l'applicazione di una sorta di controparete, magari di cartongesso, alla quale incollerete del materiale per aumentare il fattore isolante, avendo la cura di non creare delle tracce di impianti al di sotto di tale parete. Se il rumore proviene dal solaio, possiamo facilmente ovviare al problema posizionando dei tappetini isolanti al di sotto del massetto, creando in questo modo una sorta di pavimento galleggiante. Questa soluzione può essere applicata anche se sono presenti pavimenti con piastrelle, anche se in questo caso il risultato sarà di minore qualità.

Continua la lettura
46

Gli infissi isolanti

Un buon isolamento acustico della casa comprende anche la presenza di infissi isolanti con doppi vetri, che svolgono un'azione efficace nel contrastare i rumori molesti. Per questo tipo di elementi è bene che il materiale di cui sono costituiti sia il PVC, che offre anche un buon isolamento termico sia durante i mesi invernali che durante quelli estivi.
In conclusione di quest'interessante guida, vi consiglio vivamente l'approfondimento tematico, magari attraverso la lettura di questa guida: https://it.wikipedia.org/wiki/Isolamento_acustico.

56

Guarda il video

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come isolare una casa

Ecco a voi, cari lettori, una bella guida, tramite cui poter imparare, come isolare una casa, nel modo più veloce ed efficace possibile. Avere una casa che sia ben isolata dall'esterno e quindi non disperda il calore che viene da dentro e non riceva...
Ristrutturazione

Come isolare termicamente la propria casa

Nella progettazione o acquisto di una casa, l'isolamento termico è un aspetto fondamentale. Isolare termicamente la propria casa significa soprattutto risparmio energetico. Negli ultimi tempi questi argomenti si regolano con apposite norme. Bisogna attenersi...
Ristrutturazione

Come isolare le pareti dello scantinato

Isolare le pareti delle vostre case ed attività, si sa che apporta un notevole risparmio sulle bollette causato in gran parte dal fattore riscaldamento. Tale operazione deve però essere effettuata nel migliore dei modi altrimenti si rischierebbe di...
Ristrutturazione

Come isolare termicamente una parete in cartongesso

Isolare termicamente una parete di cartongesso non è un’operazione complicata, anche se necessita di particolari competenze.Un ambiente convenientemente isolato si mantiene più caldo in inverno e più fresco in estate, con elevati risparmi energetici....
Ristrutturazione

Come isolare un muro interno con una parete in cartongesso

Se avete una parete della casa che intendete isolare sia dal punto di vista termico che acustico, potete usare il cartongesso. Questo materiale è ideale per ottimizzare il risultato perché è ignifugo, si presenta perfettamente levigato e la posa avviene...
Ristrutturazione

Come isolare le pareti esterne della casa

Da diversi anni assistiamo ad una rinnovata sensibilità verso il tema del risparmio energetico. Stiamo assistendo ad un modo nuovo, rinnovato, di concepire le nostre abitazioni. Il mondo sta risentendo molto dell'impatto ambientale che le persone provocano,...
Ristrutturazione

Come isolare un cavo elettrico esterno

Un cavo elettrico è un elemento che contiene una parte metallica conduttrice. Mentre esternamente si riveste di materiale isolante. Solitamente si tratta della gomma e serve per il trasferimento dell'energia elettrica. A volte la struttura di un filo...
Ristrutturazione

Come isolare il lucernario

Il lucernario è un'ottima fonte di luce aggiuntiva in ambienti penalizzati dalla penuria di finestre e può anche rappresentare l'unica apertura di case mansardate.  Per sua natura è come una finestra ma, trovandosi sul soffitto, può anche comportare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.