Come intervenire sulle crepe e i difetti delle pareti

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Come vedremo nel corso di questo tutorial, le pareti di casa o comunque dell'esterno, con il passare degli anni possono logorarsi e subire danni antiestetici anche gravi. Soprattutto in vista di un intervento di tinteggiatura delle pareti dunque, è consigliabile intervenire sulle crepe e sugli altri difetti delle pareti, in modo da restituire alle stesse la bellezza e l'eleganza di un tempo. Se siete interessati a scoprire maggiori informazioni sull'argomento seguite con attenzione i consigli di seguito, vi indicherò come intervenire sulle crepe e i difetti delle pareti.

27

Occorrente

  • Stucco
  • Vernice
  • Fissativo
  • Spatola di plastica
  • Pinza
  • Carta vetrata
37

Tenete conto innanzitutto, che le crepe e i difetti che può presentare una parete a lungo andare, sono spesso provocati dalle dilatazioni dell'intonaco (ovvero provocati dai cambiamenti della temperatura, nel corso del tempo). Nonostante possa sembrare un lavoro complesso e lungo, riparare le crepe nell'intonaco è in realtà un lavoro semplice ed economico, basta avere un po' di pazienza e di dimestichezza manuale per realizzare un ottimo lavoro (se le crepe sono sottili la riparazione è più semplice).

47

Se la parete presenta dei danni gravi (crepe profonde e altro), è necessario intervenire con lo stucco. Prendiamo dunque una pinza e provvediamo a togliere dal muro eventuali chiodi presenti (necessari per appendere i quadri). Vi consiglio di ruotare la pinza delicatamente, facendo attenzione a non danneggiare ulteriormente l'intonaco (se sui muri sono presenti dei tasselli, vi consiglio di estrarli con attenzione, svitando anche la parte inserita nella parete). Successivamente prendete una spatola (questi attrezzi possono essere facilmente acquistati presso un comune negozio di ferramenta).

Continua la lettura
57

Prendete dunque lo stucco e con l'aiuto di una spatola di plastica provvedete a riempire le crepe e a nascondere gli altri difetti della parete. Lo stucco può essere applicato più volte sulla stessa crepa, facendo passare qualche minuto tra un'applicazione e l'altra (se dunque le crepe sono molto profonde vi consiglio di effettuare diverse applicazioni). Quando lo stucco appare totalmente asciutto potete procedere al passaggio della carta vetrata sul muro, in modo da pareggiare la superficie.

67

Tenete conto che la parete, una volta riempita di stucco e spianata, presenterà delle zone di diversa colorazione (ecco perché è necessario provvedere alla tinteggiatura del muro). Vi consiglio pertanto di effettuare un lavoro di tinteggiatura, dopo aver steso una mano di fissativo. I passaggi indicati nel corso di questa guida dovranno essere seguiti anche nel caso in cui la parete danneggiata dev'essere tappezzata. Se avrete seguito tutti i passaggi indicati avrete sicuramente realizzato un ottimo lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come mettere in sicurezza le crepe dei muri

All'interno di un'abitazione possono essere presenti delle crepe che nel tempo possono anche essere ritenute abbastanza pericolose. Le crepe sui muri possono essere dovute a diversi fattori, ed è indispensabile intervenire per evitare dei danni ulteriori...
Ristrutturazione

Come rimediare alle crepe sul muro

Capita spesso di vedere delle crepe sul muro, sui pilastri o sulle costruzioni in cemento. In tutti i casi indicano la presenza di qualche problema da non sottovalutare per preservare la nostra incolumità. Se si tratta di piccole fessure, possiamo rimediare...
Ristrutturazione

Come eliminare le crepe sui muri

Eventuali fessurazioni a livello dell'intonaco, oppure dei movimenti di assestamento del terreno, possono dar luogo a delle crepe sulle pareti di un edificio; sgradevoli da guardare specialmente se si presentano all'interno delle nostre case. Solitamente...
Ristrutturazione

Come riparare le crepe nell'intonaco del caminetto

Nella seguente guida andremo a scoprire come riparare le crepe nell'intonaco del caminetto. Lo faremo attraverso una spiegazione che, passo dopo passo, in modo semplificato, vi porterà ad una facile comprensione delle modalità di riparazione delle crepe...
Ristrutturazione

Come eliminare le crepe nell'intonaco

Una crepa sul muro è davvero un incubo per chi adora il design della sua casa ed è sempre attento all'ambiente in cui vive. Immaginate un bel living spazioso e luminoso, solcato da una tenebrosa crepa sul muro, proprio un pugno nell'occhio. Rimuovere...
Ristrutturazione

Come eliminare le crepe dai muri

Spesso in una casa si presentano delle crepe sui muri, dovuti a cedimenti piccoli della struttura, oppure all'umidità, ma talvolta può dipendere anche da intonaci fatiscenti. Usando materiali adatti come cemento, calce e malta, gli interventi di riparazione...
Ristrutturazione

Come riparare le crepe sui muri interni

Se in casa abbiamo dei muri che presentano delle vistose crepe, ed intendiamo risolvere il problema sia per evitare di trovare in continuazione polvere sul pavimento che per un fattore puramente estetico, possiamo intervenire con adeguate tecniche di...
Ristrutturazione

Come Aggiustare Le Crepe Di Assestamento Nelle Fondamenta

Facendo dei lavori che coinvolgono la casa fino al livello delle fondamenta, non è affatto raro notare la presenza di crepe più o meno grandi. Nonostante alla vista siano certamente preoccupanti, non è detto che sia qualcosa di grave: molto spesso,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.