Come installare una striscia led

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

L'installazione di strisce led è molto utile, in quanto permette di illuminare la propria casa in un modo innovativo ed originale. Inoltre l'installazione è molto adattabile, e quindi consente di personalizzare ogni tipo di ambiente.
La "led strip", come viene chiamata anche la striscia a led, ha molteplici vantaggi. Innanzitutto illumina in modo ottimo; come seconda cosa i costi sono molto contenuti, in quanto il consumo di energia elettrica è minimo; infine, si installa in modo facile ed elementare.
In questa guida estremamente semplice da seguire e composta da pochi passaggi, verrà spiegato passo dopo passo, in maniera sì semplice, ma soprattutto accurata, come installare una striscia led.

28

Occorrente

  • Strisce led
  • Trasformatore di energia da 220 a 12V
38

La prima cosa da fare è procurarsi le strisce led in forma rotolo. Solitamente le led strip sono vendute come rotoli da cinque o sei metri, ma posono essere tagliati in varie lunghezze, a seconda della superificie da decorare, per adattarsi a qualsiasi tipo di esigenza.
Infatti, essendo molto flessibili e con uno spessore di dimensioni ridotte, l'installazione può avvenire ovunque, anche in presenza di angoli o curve.

48

Prima di procedere con l'installazione, è bene sapere che le strisce led non producono calore, fatta eccezione per le strisce impermeabili, che sono particolarmente adatte ad essere installate in prossimità di sorgenti d'acqua, come ad esempio in bagno.
Per ottenere un'ottima decorazione, è sufficiente acquistare led di colore diverso e cercare di creare disegni unendo pezzi di diverse tonalità.

Continua la lettura
58

L'installazione è un operazione molto semplice e basilare, essendo che luci vendute sono già fornite di adesivo. L'unica cosa che bisogna fare quindi è rimuovere poco a poco in modo costante la pellicola dell'adesivo situato sul retro, in modo da applicare in modo corretto e preciso tutta la striscia ledi luminosa. Per fare in modo che si attacchi come si deve alla superficie, è necessario fare molta pressione.

68

Una volta incollate in modo accurato le strisce si può passare al passaggio successivo, che consiste nel collegamento delle strisce led all'impianto elettrico, ed è fondamentale e quindi da svolgere con la massima cautela ed attenzione.
Le striscie hanno bisogno di un collegato ad un trasformatore da circa duecentoventi a dodici Volt, che si può reperire in qualsiasi negozio di elettronica ad un modico prezzo. Eseguendo questo passaggio è importante ricordare di usare attenzione e cautela in quanto i cavi devono essere collegati alle giuste polarità, onde evitare cortocircuiti e danni alla persona più o meno gravi dovuto alle scosse elettriche.

78

Se si usa una striscia abbastanza lunga è consigliabile realizzare il collegamento al centro della stessa. In questo modo l'energia viene distribuita in modo costante, e si eliminano fastidiosi effetti dove i punti luce più distanti vengono illuminati meno rispetto a quelli vicini.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Rispettate sempre la polarità nei collegamenti elettrici.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come creare un controsoffitto con LED

Un soffitto stellato crea un effetto romantico e delicato in qualunque camera da letto. L'utilizzo di luci a LED, che hanno una lunga durata ed emanano solo una piccolissima quantità di calore, possono trasformare un semplice soffitto in un cielo stellato....
Arredamento

Come installare un acquario a parete

L'acquario può essere senza dubbio definito uno dei migliori componenti d'arredo per trasmettere la bellezza di un fondale marino (anche se ricreato artificialmente) e la rilassatezza che produce il suono dell'acqua. Oltre al classico acquario, potrete...
Arredamento

Come installare i pannelli isolanti sui termosifoni

Quando comincia la stagione invernale, per ripararci dal freddo, all'interno delle nostre case accendiamo i riscaldamenti e dunque anche i termosifoni. Come sappiamo però, questi ultimi hanno uno spreco di energia piuttosto elevato e se poi non non funzionano...
Arredamento

Come illuminare un bagno classico

In questa guida andrete a vedere come illuminare un bagno classico in tre semplici passi. O più che altro vi proporrò tre semplici modi per illuminare il vostro bagno classico. Per illuminare un bagno classico avrete bisogno di luci che emanino colori...
Arredamento

Come installare una porta a scomparsa

Quando in casa si hanno dei problemi di spazio, la miglior soluzione è installare una porta a scomparsa. Oltre alla comodità di avere i muri liberi da sfruttare in diversi modi (aggiungendo, per esempio, pezzi d'arredamento o altro), la porta scorrevole...
Arredamento

Come illuminare una dispensa

Spesso le dispense sono collocate in zone della casa poco luminose, non hanno le ante a vetri, o quando le apriamo oscurano la fonte luminosa più vicina. Oppure abbiamo una dispensa molto profonda, dentro cui dobbiamo letteralmente infilarci per andare...
Arredamento

Come illuminare una sala da bagno

Se la vostra casa si compone di una sala da bagno rettangolare o quadrata, potete illuminarla in svariati modi; infatti, è possibile creare diversi punti luce ed ognuno con una specifica funzione. Di fondamentale importanza tuttavia è illuminare lo...
Arredamento

5 consigli per illuminare un bagno cieco

Sicuramente quando si acquista una casa, è importante valutare la presenza di una finestra all'interno del un bagno. La finestra nel bagno, è fondamentale non solo per eliminare i cattivi odori, ma anche per dare luce, luminosità e bellezza al bagno....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.