Come installare una piscina interrata

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Avere una piscina a casa permette di godersi ore di sole e rilassarsi, inoltre valorizza molto l'immobile, aumentandolo circa del 12%, e rappresenta una via di fuga dal caldo e dall'afa. Di certo, la soluzione più semplice e veloce risulta essere esattamente quella di rivolgersi ad un esperto, in modo tale da costruire la vostra piscina nel migliore dei modi, ma naturalmente questa opzione risulta essere anche quella più dispendiosa. Dunque, se preferite risparmiare notevolmente il vostro denaro, potrete occuparvi voi stessa della progettazione della vostra splendida piscina, facendo però delle accuratissime ricerche sul web e leggendo con estrema attenzione i passi di questa dettagliata e semplice guida. Quindi, continuate a leggere le spiegazioni riportate in questa guida, per comprendere utilmente come installare una piscina interrata.

25

Occorrente

  • Nulla osta
  • Permessi
  • Giardino
35

Autorizzazioni e permessi:

Prima della realizzazione vera e propria della piscina interrata, bisogna provvedere a procurarsi le dovute autorizzazioni e permessi. Tutto ciò serve ad evitare sanzioni economiche a vostro discapito, o del progettista stesso della piscina interrata nel caso decideste di affidarvi ad un professionista. Per procedere avrete bisogno del nulla osta rilasciato dagli uffici del comune di appartenenza. Le dimensioni standard di una piscina interrata variano dai 4x5 metri ai 5x10 metri. Lo stesso vale per la profondità che va da 1 metro, fino a 2 metri e mezzo. Queste sono le dimensioni che permettono una gestione e manutenzione ottimale da parte del proprietario.

45

Luogo di installazione:

Ottenuto il permesso dalle autorità competenti, dovrete individuare il sito adatto per l'installazione della piscina. Dovrà essere soleggiato e al riparo dal vento, oltre che caratterizzato da un terreno dalla struttura compatta. Dovrete inoltre evitare di posizionare la piscina in una zona eccessivamente vicina agli alberi, per evitare la caduta di foglie e di insetti in acqua. A questo punto si potrà procedere all'installazione vera e propria della piscina interrata, operazione che prenderà all'incirca una decina di giorni di lavoro da parte della ditta specializzata in questo tipo di impianti.

Continua la lettura
55

Pavimentazione:

Molto importante risulterà la scelta della pavimentazione che circonda la piscina. Sceglietene una che si inserisce bene nel contesto del giardino. Generalmente vengono utilizzati materiali antisdrucciolo non eccessivamente costosi, come il porfido e il granito, ma anche più dispendiosi come il legno o il cotto. La spesa totale per l'installazione di una piscina del genere sarà compresa tra 7.500 euro e 10.000 euro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come abbellire una piscina

La piscina costituisce un vero e proprio decoro ornamentale per ciascuna abitazione che la possiede, poiché fornisce certamente un tocco in più all'edificio. Oltre ad essere un abbellimento, la piscina è abbastanza utile durante la stagione estiva,...
Esterni

Come scegliere la giusta pompa per piscina

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, a capire come poter scegliere la giusta pompa, per la nostra bella piscina, che andremo magari a montare nel nostro bel giardino.Se abbiamo appena installato nel nostro giardino una piscina,...
Esterni

Manutenzione della piscina fuori terra

Quando in casa propria, si possiede un gran bel giardino, la prima cosa che si pensa di fare è sicuramente una bella piscina per l'estate. Chiaramente, la piscina in sé ha un costo abbastanza elevato, poiché per poterla costruire, servono sicuramente,...
Esterni

Come pulire le pareti di una piscina

Se avete anche voi una piscina in giardino saprete che il suo mantenimento richiede molta manutenzione. Sicuramente è importante mantenere sempre pulita l'acqua e con le giuste dosi di cloro per evitare che si formino alghe sul fondo e sulle pareti....
Esterni

Come pavimentare una piscina

La pavimentazione esterna è spesso sottovalutata e poco curata, nonostante una pavimentazione ben fatta sia di grande impatti visivo, soprattutto se riguarda una splendida piscina interrata. La pavimentazione di una piscina può non essere un lavoro...
Esterni

Come realizzare una piscina naturale fai-da-te

Se possedete un ampio giardino roccioso ed intendete sfruttarlo diversamente dal solito, ad esempio corredandolo di una cascata o addirittura di una piscina naturale, continuate la lettura dei seguenti passaggi. Infatti, con un minimo di spesa e utilizzando...
Esterni

Idee per l'arredo del giardino

Il giardino può essere un ambiente accogliente, rilassante e utile per stare in compagnia, se curato e sistemato nella maniera giusta. Ci sono vari tipi di giardini che possono esseri piccoli, grandi o zen, ma tutti hanno più o meno lo stesso problema,...
Esterni

10 consigli per la manutenzione della piscina

Avere una piscina, è sicuramente il sogno di molte persone che amano stare all'aria aperta e soprattutto immersi in acqua. Se avete la fortuna di potervi permettere una piscina all'interno della vostra abitazione, dovete anche sapere che dovrete necessariamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.