Come installare una luce esterna a parete

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

L'importanza dell'illuminazione della casa non si ferma agli interni, ma è bene che si faccia un piano di illuminazione esterna. Questa molto spesso passa in secondo piano, ma è altrettanto importante se avete un giardino o delle scale da illuminare. L'installazione di una luce esterna non è sempre facile, dipende dai collegamenti elettrici che sono stati fatti in casa. Non vi resta quindi che scegliere il tipo di illuminazione che volete mettere e le lampade che si intonano con il design della vostra casa. Questa guida si propone di spiegarvi in modo semplice come installare una luce esterna a parete.

24

Individuare il punto nel muro dove passano i fili

Individuate il punto esatto presente nel muro dove passano i fili. Posizionate un tester elettrico per verificare che questi siano in sicurezza. Fatto questo, è importantissimo che stacchiate la corrente. Questo passaggio è di vitale importanza, in quanto una scossa elettrica può essere fatale. Centrate la plafoniera nella parete. Contrassegnate l'area con una matita, facendo attenzione a non coprire la zona dei fili di cablaggio.

34

Praticare dei buchi con un trapano elettrico seguendo i fori pilota

Con un trapano elettrico, praticate dei buchi seguendo i fori pilota precedentemente contrassegnati a matita. La dimensione delle viti dipenderà dalla tipologia di ancoraggio che prevedete di utilizzare.
Ora potete aspirare la polvere fuoriuscita dai buchi. Sempre tenendo in sede il tester, occupati del cablaggio. Il filo nero della plafoniera o del faretto deve essere collegato a quello di colore corrispondente del gruppo all'interno della parete. Avvitate senza stringere troppo con una fascetta e un dado. Ripetete lo stesso procedimento con i fili bianchi e quelli verdi. Alcuni sistemi di cablaggio, al posto del cavetto verde possono essere dotati di una vite di messa a terra. In tal caso, dovete avvolgere semplicemente il filo attorno ad essa, quindi serrate la vite per tenerlo in posizione. Testate il cablaggio per una totale sicurezza.

Continua la lettura
44

Montare un ancoraggio a manica

Adesso dovete montare un ancoraggio a manica attraverso ciascuno dei fori della plafoniera, allineandolo perfettamente. Per un migliore fissaggio, battete successivamente la testa delle viti con un martello. Serrate i dadi dei tasselli il più a fondo possibile, aiutandovi con una chiave inglese. Rimettete la nuova fascetta di fili all'interno della scatola elettrica a parete e fissatela in sede con una fascetta. Rimontate la placchetta di copertura e riavvitatela. Montate infine l'interrutore della luce al muro. Ora non vi resta che riattaccare la corrente e verificare che il tutto funzioni. Qualora riscontriate dei problemi nel vostro impianto, il consiglio è quello di rivolgervi al vostro elettricista di fiducia.



.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come installare un sensore di movimento

Per questioni di sicurezza, delle volte è utile tenere sott'occhio o per la privacy su un particolare oggetto di interesse. Grazie al nuovo mondo della tecnologia, è possibile, attraverso diversi strumenti e oggetti che permettono di sorvegliare ed...
Ristrutturazione

Come installare il variatore di tensione

Illuminare gli ambienti della propria casa è molto importante, e bisogna farlo nel modo migliore possibile. Grazie alle moderne soluzioni illuminotecniche, è possibile scegliere e regolare la luce domestica. In particolare, nella seguente guida, attraverso...
Arredamento

Come posizionare le luci in casa

La luce ricopre un ruolo fondamentale nell'arredo delle nostre case. Scegliendo la giusta posizione, l'intensità e il colore dell'illuminazione, sarà possibile creare atmosfere particolari. Potrete, poi, esaltare forme e volumi come preferite e rendere...
Arredamento

Come scegliere l'arredo bagno

Arredare perfettamente qualsiasi stanza della propria casa è un qualcosa di fondamentale se si vuole vivere in un'abitazione bella, accogliente ed originale. Se ad esempio si ha un nuovo bagno è opportuno arredarlo nel modo migliore; ciò è possibile...
Ristrutturazione

Come installare un impianto doccia emozionale

La doccia emozionale è un nuovo modo di concepire la doccia, che diventa un angolo della propria abitazione tutto dedicato al relax e che sfrutta i colori, la musica, il getto d' acqua, i profumi. È un modo per coinvolgere i cinque sensi ed avere beneficio...
Ristrutturazione

Come realizzare un bagno nel sottotetto

Realizzare un bagno nel sottotetto, che sia funzionale, utile, ben strutturato e magari anche carino da vedere, è un ottimo modo per risparmiare spazio e sfruttare al massimo le potenzialità di situazioni abitative di dimensioni ridotte come piccole...
Ristrutturazione

Come trasformare una finestra in balcone

Un balcone dà la possibilità di rilassarsi ed allo stesso tempo consente di coltivare piante e fiori. Infatti, sul balcone le piante ed i fiori crescono sani e rigogliosi per l'abbondante luce solare. Leggendo questa guida si possono avere alcuni utili...
Ristrutturazione

Come installare un nuovo bagno in mansarda

Quando la casa è grande, la mansarda serve soltanto come ripostiglio ma quando l'abitazione ha dimensioni ridotte la mansarda può diventare un'altra stanza completa di bagno in camera. Inoltre, una stanza in più aumenta il valore dell'immobile di circa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.