Come installare una fossa biologica

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Se si compra una nuova casa dove non è stato realizzato un valido collegamento alla rete fognaria dinamica, l'unica soluzione è quella di installare una fossa biologica. Creare una fossa biologica, è un'operazione che generalmente viene svolta da personale specializzato, ma se si vuole risparmiare una discreta cifra e si ha una certa manualità, si può anche scegliere di risolvere il problema da soli. Leggendo il tutorial seguente, troverete delle indicazioni su come installare una fossa biologica senza grossi problemi.

27

Occorrente

  • Permesso del Comune
  • Escavatore
  • Fossa biologica
37

Chiedere i permessi al Comune

La prima cosa da fare è quella di recarsi presso gli uffici del Comune di residenza, per chiedere l'allacciamento alla rete fognaria. In questo modo eviterete di realizzare abusivamente il collegamento. L'ente specializzato, vi darà la necessaria autorizzazione a procedere senza alcun problema. Lo stesso ente, manderà un geologo per far verificare lo stato generale del vostro terreno. Se il sopralluogo darà subito esito positivo avrete il via libera per cominciare i lavori.

47

Chiedere le misure specifiche

È indispensabile chiedere all'apposito sportello dell'ufficio comunale, quali devono essere le misure della fossa biologica che rispettano le varie normative. In ogni località esistono regole precise che riguardano questo aspetto. Per questo motivo, è sconsigliato effettuare un acquisto senza prima informarvi. Dopo aver acquistato la fossa biologica, dovrete noleggiare un escavatore di ridotte dimensioni, rivolgendovi ad una ditta di vendite o noleggio di macchinari per l'edilizia. A questo punto potrete iniziare lo scavo per la fossa biologica, realizzando un buco profondo e di adeguate dimensioni. Quando terminerete il lavoro, la fossa dovrà essere completamente sotterrata.

Continua la lettura
57

Collegare la fossa alle acque bianche

Dovrete cercare all'esterno della casa, lo scarico delle acque bianche (fognatura) a cui allacciare la fossa. Dovrete realizzare un pozzetto con un coperchio in cemento e creare al suo interno due scomparti separati da un divisorio, pieni d'acqua. Dovrete poi creare anche uno scavo, partendo dal piccolo pozzo e arrivando sino alla fossa. Prestate attenzione all'altezza dei fori d'uscita, perché lo scavo dovrà essere profondo sino a questa altezza per poter collegare i tubi. Al termine del lavoro, dovrete andare nuovamente in Comune per avvisare che avete terminato le operazioni di scavo. Mentre il personale del Comune si occuperà della giunzione con le tubature comunali, dovrete coprire il terreno scavato con del terriccio e la fossa biologica sarà pronta per essere utilizzata.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non eseguite mai i lavori senza le necessarie autorizzazioni.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come installare una fontana da giardino

Se si possiede una casa con un grande giardino, e la si vuole abbellire con qualche oggetto ornamentale, non c'è niente di meglio di una bella fontana, per arricchire gli spazi vuoti e creare una sorta di movimento. Tuttavia prima di poter installare...
Esterni

Come installare un cancello automatico

Possedere un cancello automatico per il proprio giardino o la propria abitazione rappresenta senza dubbio un grande vantaggio. Praticità e funzionalità estrema sono infatti i pregi più importanti di questa struttura così indispensabile. Ne esistono...
Esterni

Come installare la roccia decorativa sulle pareti esterne

È tempo di ristrutturare le pareti esterne della nostra casetta. Ogni volta pensiamo e ripensiamo al colore da scegliere. Alla fine scegliamo i classici colori anonimi. Poi arriva l'idea. Perché non installare la roccia decorativa sulle pareti esterne?...
Esterni

Come installare le tende da sole motorizzate

Le tende da sole sono un ottimo elemento utile ad isolare al meglio un'abitazione che possiede delle grandi vetrate. Le tende da sole infatti permettono di proteggere terrazzi ed infissi dai danni provocati dal sole e dalla pioggia. Spesso però le tende...
Esterni

Come installare un congelatore sul terrazzo

Immaginate una bella serata d'estate. Gli amici, una bella grigliata in terrazzo, delle lucine per creare l'atmosfera... E un bel cocktail ghiacciato.Sapete cosa renderebbe questa serata davvero perfetta? Un bel congelatore sul terrazzo, perfetto per...
Esterni

Come installare una pergotenda da sole

Se si sta avvicinando la bella stagione è tempo di pensare a preparare il patio di casa al riparo dal sole per potersi godere l'aria aperta anche a pranzo. Non è un sogno, ma occorre solo realizzare una copertura con una pergotenda da sole per rendere...
Esterni

Come installare un sensore di movimento crepuscolare esterno

In questa guida cercheremo di darvi dei consigli e delle indicazioni utili su come installare in maniera corretta un sensore di movimento crepuscolare esterno. Allora innanzitutto dobbiamo capire cos'è un sensore di movimento crepuscolare esterno. Altro...
Esterni

Come installare l'erba sintetica sul tetto

L’erba sintetica è da sempre vista come una brutta copia dell’erba naturale, tuttavia risultano essere sempre più numerosi i risvolti positivi che derivano dall'installazione di erba sintetica. Infatti, coprire una porzione di cemento in giardino...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.