Come installare una caldaia a gas a condensazione

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se avete la necessità di sapere come installare una caldaia a gas a condensazione, questa guida è ciò che fa al caso vostro. Nei successivi passi infatti, attraverso una serie di utili e semplici mosse, vi spiegherò, molto accuratamente, come installare una caldaia a gas a condensazione. Una caldaia di questo tipo presenta un sistema ad alta efficienza che riscalda l'acqua con i gas di scarico prodotti dalla combustione del carburante, in modo ecologico e sicuramente meno costoso rispetto ai modelli tradizionali. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • nuova caldaia
  • tecnico
  • fiamma ossidrica
  • curvatubi
37

Come prima cosa, le caldaie a gas a condensazione hanno un dispositivo chiamato scambiatore di calore, che condensa il vapore acqueo nello scarico, catturandolo poi al suo interno. Il calore latente aiuta il bruciatore a riscaldare l'acqua nella caldaia, in modo che il timer possa essere impostato ad una temperatura inferiore, con un conseguente minor utilizzo di gas. Se il dispositivo funziona correttamente, è in grado di operare al 90% dell'efficienza, abbassando i costi di riscaldamento, permettendo di risparmiare energia e di ridurre le emissioni di sostanze nocive per l'ambiente.

47

Tuttavia, la loro installazione e relativo funzionamento sono un po' più complicati dei modelli tradizionali. Un vantaggio allettante è il fatto che non occorrono i serbatoi di riempimento. Prima di eseguire l'installazione, chiamate un tecnico e verificate che la vostra abitazione sia idonea al suo inserimento. Successivamente, rimuovete la vostra vecchia caldaia, smaltendola nei centri di raccolta appropriati. Determinate il tipo di combustibile da utilizzare e scegliete un boiler adatto, valutando anche con attenzione la zona in cui volete installare la caldaia. Deve essere presente il sistema di scarico e la relativa canna fumaria. Optate per un luogo in cui l'apparecchio possa essere libero in ogni angolazione.

Continua la lettura
57

Generalmente, le stanze più adatte sono la cucina, il bagno o la lavanderia. Procedete a tagliare una sezione di tubo flessibile, che sia abbastanza lungo da raggiungere sia il gasdotto principale che il returner presente nella caldaia. Utilizzando la fiamma ossidrica e un curvatubi, realizzate un angolo di collegamento. Se il dispositivo funziona a gas naturale, dovete assemblare dei raccordi filettati per collegarlo alla linea principale della fornitura. Se invece funziona a propano, collegate il serbatoio di riempimento al regolatore della caldaia.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non avete molta dimestichezza con questa tipologia di lavori, chiamate un esperto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come sostituire la caldaia a gas

La caldaia a gas è una grande comodità in casa. Tuttavia, con gli anni, necessita di più manutenzione ed interventi risolutivi. Consuma di più ed inquina. Inoltre, il cattivo funzionamento, potrebbe comportare pericolose fughe di combustibile. Qualora...
Ristrutturazione

Come installare una caldaia a camera aperta

Sicuramente vi sarà capitato almeno una volta, di dover sostituire la vecchia caldaia con una nuova che possa adattarsi alle proprie esigenze, e che rispetti in particolare le norme vigenti. Ovviamente, sostituire o installare una caldaia richiede l'intervento...
Ristrutturazione

Come installare una caldaia a pellet

Le spese per il riscaldamento domestico, è cosa nota, possono diventare anche estremamente elevate: molti dei sistemi attuali hanno consumi elevati, mentre quelli più economici di rado riescono ad avere una buona efficienza, soprattutto se si tratta...
Ristrutturazione

Come installare un camino a gas

Un camino a gas produce calore in modo economico ed immediato, da controllare tramite un interruttore. Dal confronto di un camino a gas con uno a legna, il secondo risulta inefficiente. Inoltre per installare un camino a gas non serve nessuna canna fumaria,...
Ristrutturazione

Come installare un camino a gas senza canna fumaria

Una maniera per dare senza ombra di dubbio un tocco di stile in più all'ambiente in cui si vive è installare un camino a gas senza canna fumaria, molti di questi camini hanno uno stile moderno e danno una bella sensazione anche solo a vederli. Inutile...
Ristrutturazione

Come riparare una caldaia a metano

Se possedete una grande abitazione, è molto probabile che abbiate una caldaia che utilizzi dei termosifoni per riscaldare le vostre stanze. Alle volte, può accadere che la caldaia si guasti, ed in quel caso, sarà necessario agire tempestivamente, in...
Ristrutturazione

Come installare il riscaldamento autonomo

Se abitate in un condominio, sapete benissimo che vi sono alcune regole di base che devono essere rispettate. Tra queste molto volte causa di litigio può essere l'azionamento o meno del riscaldamento. Con l'inverno e la stagione fredda si rende quindi...
Ristrutturazione

Come ricaricare il gas del condizionatore

Un condizionatore, per il suo corretto funzionamento, necessita di una quantità adeguata di gas. Può però accadere che questa quantità diminuisca. Ma non per delle motivazioni "fisiologiche", bensì in modo innaturale, per l'esistenza di una perdita....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.