Come installare un WC

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Comprare una vecchia abitazione ha i suoi pregi e i suoi difetti, specialmente se i sanitari sono particolarmente antiquati. Ma a tutto c'è rimedio, a maggior ragione adesso che impazza la mania del fai-da-te, capace di far risparmiare una notevole somma di denaro. L'installazione di un nuovo wc è molto più facile di quanto si possa pensare. Molti proprietari di case scelgono di sostituire il vecchio wc senza richiedere l'intervento di un idraulico. Ma per compiere questo lavoro è comunque necessario conoscere alcune informazioni basilari. Vediamo insieme come installare correttamente il wc.

27

Occorrente

  • Nuovo WC
  • Attrezzi specifici
37

Come prima cosa sostituite la vecchia flangia intorno all'apertura dello scarico con una nuova. Svitate poi i bulloni della vecchia flangia e posizionate la nuova in corrispondenza dei fori già esistenti. Successivamente fate passare i bulloni di montaggio attraverso la flangia e il pavimento. Montate un nuovo anello di cera intorno alla parte inferiore della tazza, proprio dietro il tubo di drenaggio. Assicuratevi che la flangia sia ben attaccata al pavimento, altrimenti potrebbe essere necessario rimuovere l'anello di cera e serrarla nuovamente, stringendo o sostituendo le viti.

47

Sollevate e posizionate il wc sopra i bulloni che sporgono dal pavimento. Questo passo è complicato e potrebbe richiedere diversi tentativi. Una volta che i bulloni si adattano perfettamente all'interno delle apposite aperture, oscillate la tazza da un lato all'altro in modo da creare un sigillo sul tubo di scarico. Inserite i bulloni nel pavimento attraverso i fori, quindi serrate leggermente a mano. Assicuratevi di non stringere troppo i bulloni, altrimenti correrete il rischio di provocare delle crepe nel wc. Inserite gli spessori o altri distanziatori sotto il gabinetto per livellarlo.

Continua la lettura
57

Serrate i bulloni nel pavimento gradualmente con una chiave regolabile fino a quando sono ben stretti. Stringete un po' da un lato e poi passate dall'altra parte. Serrate contemporaneamente il più possibile. Cercate di eseguire questo passaggio in modo adeguato perché un serraggio errato può provocare delle spaccature. Per migliorare l'estetica, coprite i bulloni con dei cappucci decorativi. Installate il coperchio sopra la tazza, assicurandovi che le viti di quest'ultimo si adattino perfettamente ai fori della tazza. Avvitate queste viti a mano senza stringerle eccessivamente.
Ricollegate il tubo dello scarico e calafatate intorno alla base del wc per garantire che abbia una buona tenuta.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per migliorare l'estetica, coprite i bulloni con dei cappucci decorativi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come sturare il WC in modo efficace

Se vi è capitata almeno una volta nella vita l'antipatica circostanza di avere il WC intasato e di non sapere come fare, da oggi il crescere dell'acqua fino all'orlo del water non sarà più un problema. Se non avete la fortuna di avere più di un bagno...
Ristrutturazione

Come sostituire la guarnizione del wc

Purtroppo può capitare di trovare vicino al wc una pozza d'acqua, sintomo di una perdita da parte delle tubature. Il problema deriva generalmente dal collegamento tra la cassetta di scarico e il water, in particolare dalla guarnizione che esce dal muro...
Ristrutturazione

Come sostituire il galleggiante del WC

Cimentarsi in piccoli lavoretti di fai da te in casa per fare delle riparazioni senza richiedere l'intervento di un tecnico specializzato, dà molte soddisfazioni, specie se si raggiunge l'obiettivo e si risolve il problema. Il bagno è uno di quegli...
Ristrutturazione

Come riparare la cassetta di scarico del wc

Una regolare manutenzione dei sanitari presenti della nostra casa fa in modo che essi siano sempre efficienti, oltre a prevenire eventuali danni causati dall'usura. Tuttavia può accadere che possano andare incontro a dei malfunzionamenti, spesso legati...
Ristrutturazione

Come installare un nuovo bagno in mansarda

Quando la casa è grande, la mansarda serve soltanto come ripostiglio ma quando l'abitazione ha dimensioni ridotte la mansarda può diventare un'altra stanza completa di bagno in camera. Inoltre, una stanza in più aumenta il valore dell'immobile di circa...
Ristrutturazione

Come installare un camino a gas

Un camino a gas produce calore in modo economico ed immediato, da controllare tramite un interruttore. Dal confronto di un camino a gas con uno a legna, il secondo risulta inefficiente. Inoltre per installare un camino a gas non serve nessuna canna fumaria,...
Ristrutturazione

Come installare luci a basso voltaggio

Come vedremo nel corso di questa guida, le luci a basso voltaggio sono spesso usate per illuminare in modo elegante la casa o l'esterno della stessa, soprattutto gli spazi aperti come ad esempio il patio o la zona intorno l'ingresso di casa. Le luci a...
Ristrutturazione

Come installare uno ionizzatore d'aria

Vivere in una casa areata in modo insufficiente può recare danni alla salute. Sappiamo tutti che, una corretta areazione permette un ricambio d'aria tale da ottenere una buona aerazione. Non purificare l'aria all'interno degli ambienti favorisce la formazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.