Come installare un sistema di riscaldamento a parete

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In una abitazione moderna e all'avanguardia, un buon impianto di riscaldamento di tipo a parete o a muro è davvero molto funzionale e vantaggioso e inoltre, ultimamente, questo sistema di riscaldamento risulta molto utilizzato e impiegato già dal momento in cui un'abitazione viene progettata e costruita.
Il sistema di riscaldamento a parete ha il vantaggio di utilizzare pochissimo spazio, dato che può essere praticamente invisibile se viene installato all'interno delle pareti, o visibile solo in quei pochi elementi esterni che portano l'acqua al termosifone facendolo riscaldare. Questo genere di impianto è davvero l'ideale, quindi, per chi vuole curare l'estetica della propria casa e renderla moderna, priva totalmente o parzialmente dei classici e ormai superati termosifoni.
In questa guida ci occuperemo dunque di questo genere di sistema di riscaldamento, spiegando in maniera semplice ed efficace come installare un impianto utile e all'avanguardia di riscaldamento a parete. Vediamo i passaggi da seguire per l'installazione precisa.

26

Occorrente

  • occorrente per lavori di muratura, tubi per l'interno dei muri e serpentine esterne per il riscaldamento
36

Ovviamente questo genere di operazione, fatta ottimamente, richiede un'adeguata conoscenza dei lavori di muratura e idraulica.
L'ideale, per non scombinare e stravolgere tutte le pareti della propria casa, è quello di eseguire l'installazione del sistema di riscaldamento a parete durante la costruzione della casa e/o appartamento. Il primo passo è dunque l'inserimento dei tubi all'interno dei muri, inserendoli in maniera precisa negli appositi stalli per tubi.

46

A questo punto occorre collegare i tubi posti negli appositi stalli con la caldaia. Si deve quindi adeguatamente collegare i tubi da noi installati con quelli della caldaia, ovvero i tubi dell'acqua della caldaia. Infine bisogna valutare se il processo di collegamento funzioni in maniera efficiente.

Continua la lettura
56

Conclusa l'operazione di installazione dei tubi all'interno delle pareti, si deve adesso richiudere i muri servendosi degli specifici strumenti del lavoro di muratura; deve essere passato l'intonaco sulle pareti e poi, per ultimo, la pittura che si desidera.
Gli elementi di riscaldamento (i tubi veri e propri), come detto nel primo passo, possono essere totalmente nascosti, oppure essere parzialmente visibili esternamente con delle serpentine che occupino in parte il muro dall'alto verso il basso.
Per il primo caso, occorre creare all'interno del muro una sorta di barriera traspirante che faccia passare il calore attraverso la parete, in caso contrario otteremo un risultato disastroso facendo gonfiare malamente zone delle pareti. Questa prima possibilità va adeguatamente discussa e affrontata anche grazie all'aiuto di professionisti termo-idraulici.
La seconda possibilità, invece, più semplice, prevede l'installazione sul muro esterno di termosifoni moderni che, collegati internamente, vadano dall'alto verso il basso della parete.
Il sistema di riscaldamento a parete è davvero molto moderno ed efficiente e garantisce ottimamente un grande gusto estetico preservando comunque il suo compito.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate di far andare i tubi nel modo che non diano fastidio ai muri

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Riscaldamento a parete radiante: caratteristiche

Quando pensiamo di installare in casa un nuovo impianto di riscaldamento, siamo sempre un po' titubanti, poiché consapevoli di dover stravolgere la ristrutturazione fatta magari di recente. Tuttavia si tratta di una concezione sbagliata, poiché il...
Ristrutturazione

Come installare un impianto di riscaldamento geotermico

Oggi gli impianti di riscaldamento geotermici sono un'alternativa ai tradizionali impianti, con il vantaggio che il sistema geotermico comprende in un impianto unico le funzioni che svolgono le caldaie e i condizionatori. Nello specifico un impianto geotermico...
Ristrutturazione

Come installare un impianto di riscaldamento a raggi infrarossi

Con l'avvento delle nuove tecnologie, sono stati inventati tutta una serie di apparecchi che ci aiutano nella vita quotidiana. Questo avviene sia per la grandi aziende, che per i normali appartamenti, come ad esempio nel caso del riscaldamento. Sicuramente...
Ristrutturazione

Come installare il riscaldamento autonomo

Se abitate in un condominio, sapete benissimo che vi sono alcune regole di base che devono essere rispettate. Tra queste molto volte causa di litigio può essere l'azionamento o meno del riscaldamento. Con l'inverno e la stagione fredda si rende quindi...
Ristrutturazione

Come installare i pannelli di legno su una parete

I pannelli in legno possono essere abbinati a qualsiasi tipo di arredamento, la scelta può includere anche l'arredamento rustico o contemporaneo, il quale presenta dei pannelli stampati. Esistono inoltre, anche i pannelli rilievo con cui è possibile...
Ristrutturazione

Guida alle tipologie di riscaldamento

Se nella nostra casa dobbiamo installare un nuovo impianto di riscaldamento, abbiamo l'opportunità di scegliere tra diverse tipologie. In commercio esistono infatti molte soluzioni, dalla tradizionale elettrica o a combustibile liquido, fino a quelle...
Ristrutturazione

Riscaldamento a pavimento: caratteristiche

L'impianto di riscaldamento a pavimento, a differenza di quanto si possa pensare, è un sistema molto antico. Già utilizzato dagli antichi romani nel loro impero. Questo sistema di riscaldamento è al giorno d'oggi molto efficiente. Esso prevede l'utilizzo...
Ristrutturazione

Riscaldamento a pavimento, pro e contro

Ecco una bella ed anche interessante guida, mediante il cui aiuto poter essere in grado d'imparare qualcosa di più sul riscaldamento a pavimento, ed in particolar modo potremo capire in profondità quali possono essere i pro ed anche i contro dell'utilizzo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.