Come installare le travi di legno lamellare

Tramite: O2O 16/01/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le travi in lamellare sono molto più economiche rispetto a quelle scatolate. Una volta installate correttamente al soffitto, anch'esse possono svolgere la funzione di rendere più calda ed accogliente una taverna o un soggiorno. Di fondamentale importanza è la scelta del sistema di fissaggio da utilizzare, in quanto quest'ultimo dipende dalla tipologia di supporto cui vengono applicate le travi (ad esempio muri in cemento, legno o controsoffittature) e dalla capacità di carico necessaria. Le staffe d?ancoraggio sono piuttosto semplici da installare e, se applicate a dovere, conferiscono solidità al vostro soffitto con travi a vista. In questa guida vedremo in pochi semplici passi come installare delle travi di legno lamellare a prova di festa danzante al piano superiore.

26

Occorrente

  • Sistemi d’ancoraggio
  • Viti per legno lamellare
  • Martello
  • Chiodi
36

Le staffe d?ancoraggio sono facilmente reperibili nei negozi di bricolage. Esse sono disponibili in diverse misure e modelli, pensati per supportare diverse tipologie di travi. Di solito, le staffe hanno un rivestimento galvanizzato e sono adatte sia ad ambienti interni che esterni. Possiamo distinguere due grandi famiglie di sistemi di fissaggio. Nella prima famiglia troviamo le staffe ad incasso, mentre alla seconda appartengono le staffe a scarpa (vedi figura). Queste ultime sono facilmente installabili, in quanto permettono di inserire la trave ed in seguito fissarla. A queste si aggiungono poi le squadre a L (vedi figura), utilizzate per ancorare le travi alle pareti. Queste sono semplici piastre angolari con nervatura, provviste di foratura per chiodi e utilizzabili per la giunzione di due travi a squadro. Nel caso in cui doveste installare le travi su pareti di cemento, potete ricorrere ai supporti da cementare (dotati di lamelle regolabili e pertanto adattabili in larghezza al fine di ospitare travi di spessore differente). In commercio sono infine disponibili sistemi di ancoraggio invisibili, che consentono di nascondere la staffa all?interno della giunzione della trave (ideale per installare le travi che rimangono esposte a vista).

46

Fatta questa premessa, andiamo al sodo e vediamo come operare. Innanzitutto, se state eseguendo un lavoro esterno utilizzate chiodi calafati, altrimenti sono sufficienti anche chiodi normali. Misurate accuratamente l?area che intendete dotare di travi e definite uno schema della struttura portante. Questo passo preliminare è necessario sia per stimare la quantità e dimensioni delle travi e del materiale necessari, sia per effettuare un lavoro sicuro. Successivamente, inchiodate le staffe al muro portante. A questo scopo, è necessario iniziare dai supporti principali, installando le staffe con chiodi zincati profilati. Assicuratevi di livellare correttamente la parte superiore del supporto al muro portante, affinché la soffittatura proceda in maniera uniforme. Prima di disporre la staffa nella posizione corretta, è preferibile assicurare un primo fissaggio martellando il chiodo delicatamente. Successivamente, posizionate correttamente la staffa e terminate la chiodatura del supporto.

Continua la lettura
56

In seguito, fissate saldamente la staffa ed indirizzate le alette nella trave portante per sostenere temporaneamente il supporto al suo posto. Assicuratevi che la staffa si accomodi ad angolo retto, senza lasciare cavità. Fissate quindi le staffe ai muri portanti esterni, usando chiodi zincati profilati. Affinché i supporti possano sostenere la capacità di peso stabilita, riempite tutti i fori delle flange con i chiodi specificati dal produttore. Nel caso stiate utilizzando staffe a scarpa, applicate 4 chiodi con angolazione a 45°. Per staffe standard, è preferibile evitare l'utilizzo di chiodi più lunghi di 4 cm, in quanto questi fuoriuscirebbero dal supporto. Stuccate infine eventuali fessure. Non vi resta quindi che ammirare il lavoro eseguito!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Eseguite le operazioni descritte al meglio.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come realizzare un soffitto con travi in finto legno

Quando si desidera realizzare una stanza nuova o ristrutturarne una già esistente bisogna decidere che stile conferire all'ambiente. Gli amanti dello stile più rustico, conosceranno le travi in legno che donano un'atmosfera campagnola alla stanza. Realizzare...
Ristrutturazione

Come sabbiare le travi in legno

La sabbiatura consiste nel pulire le superfici in legno. Mediante tale tecnica, infatti, le superfici in legno vengono ripulite da tutti i depositi di polvere e vernice che si depositano nel corso del tempo. In particolare, vengono indirizzate grandi...
Ristrutturazione

Come realizzare un soffitto con travi a vista

I soffitti con le travi a vista, una volta relegati a fienili e a casette in legno, sono presenti comunemente in molte case. Se disponete di soffitti che sono più alti di 8 metri, è possibile installare delle travi a vista. Anche se è possibile acquistarli...
Ristrutturazione

Come verniciare le travi a vista del soffitto

Le travi a vista fanno parte del fascino di vivere in una vecchia casa di legno. Queste possono essere sia estremamente evidenti che appena visibili, a seconda di come sono rifinite. Se ad esempio l'arredamento della casa è rustico, le travi in legno...
Ristrutturazione

Come valorizzare le travi a vista

Una bella casa in stile rustico ha bisogno che tutti i suoi punti di forza vengano messi in evidenza. Pietre, pavimenti in cotto, mattoni antichi, tutto può essere fatto spiccare con gusto. Le travi a vista sono sicuramente l'elemento più facile da...
Ristrutturazione

Come dipingere le travi a vista

La maggior parte dei soffitti delle case moderne sono caratterizzati da una copertura piana e liscia. A volte anche nelle case antiche si trovano soffitti piani, spesso posti per coprire delle travi lignee a vista. Se avete un soffitto con travi a vista...
Ristrutturazione

Come installare i pannelli di legno su una parete

I pannelli di legno possono essere abbinati a qualsiasi tipo di arredamento e la scelta può includere quello rustico o contemporaneo. Esistono inoltre anche quelli a rilievo, con cui è possibile coprire sia un'intera parete che solo una parte di essa....
Ristrutturazione

Come dipingere le travi in muratura

Le travi in muratura consistono in robustissimi elementi di rinforzo, e sono composte generalmente da elementi in acciaio rivestiti di cemento. Caratterizzate da elevatissime capacità di carico, queste tipologie di sostegno offrono indubbiamente un impatto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.