Come installare il pavimento in laminato multitono

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Arredare la propria casa è sempre qualcosa di complicato. Quale stile di arredamento scegliere? Come disporre i mobili all'interno della stanza? Queste sono solo alcune delle domande a cui è necessario trovare una risposta. Tuttavia l'arredamento non si compone solo di armadi, tavoli e mobilia varia. Si compone anche di tutti quei dettagli che fanno la differenza tra un arredamento azzeccato ed un arredamento già visto e rivisto. Questo dettagli comprendono il colore delle pareti ma anche la pavimentazione e la moquette. Negli ultimi anni si è diffuso molto rapidamente un nuovo materiale: il laminato in multitono. Questo nuovo materiale si distingue per la sua versatilità ma anche per la sua capacità di resistere nel tempo. Le capacità termiche, ortopediche di questo materiale lo rendono adatto per l'uso in ogni stanza. Tuttavia il pavimento perfetto non esiste. Se da un lato il laminato multitono possiede dei vantaggi strutturali, dall'altro esso si distingue per la difficoltà di installazione. Ecco perché abbiamo pensato di realizzare questa guida. Ecco a voi una guida su come installare il pavimento in laminato multitono.

27

Preparare il fondo e la posa

Per installare il pavimento in laminato, come prima cosa è necessario preparare il fondo e la posa. Esaminate le porte, gli stipiti e il battiscopa. Cercate di eliminare tutti questi elementi per facilitare l'installazione. Pulite per bene queste parti, dopodiché stabilite la direzione di posa dei listoni. Cercate di sistemarli parallelamente al lato più lungo della stanza: ciò renderà più stabile il pavimento.

37

Stendere il sottopavimento

Dopo che avrete ultimato i lavori preliminari, iniziate a stendere il sottopavimento. Solitamente questo è integrato nei listoni. Se così non fosse dovrete installarlo perpendicolarmente alle strisce per ridurre il rumore del calpestio. Unite le strisce del sottopavimento con il nastro di alluminio.

Continua la lettura
47

Iniziare la posa

Adesso è il momento di iniziare la posa. Per farlo stendere i listoni l'uno dopo l'altro lungo il perimetro della parte. Ricordate solo di mettete il primo listone con io maschio rivolto dalla parte adiacente al muro. Infine assicuratevi, per motivi di sicurezza, che l'ultimo listone sia lungo circa mezzo metro.

57

Eseguire tagli e finiture

L'ultima cosa da fare è è fissare il pavimento in laminato multitono completando i tagli e le finiture. Per eseguire i tagli, assicuratevi di lasciare uno spazio di circa 10mm tra un listone e l'altro per inserire i cunei distanziatori. Attendete un'ora, dopodiché rimuovete i distanziatori, eliminando le eccedenze con un taglierino. Infine attaccate con della colla il battiscopa alle pavimento, lasciando una piccola intercapedine per consentire l'espansione termica del pavimento.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come installare il pavimento in laminato sulle piastrelle di ceramica

Nella seguente guida andremo a spiegare come installare il pavimento in laminato sulle piastrelle di ceramica. Generalmente posare il pavimento in laminato è un procedimento alquanto semplice e possiamo farlo anche da soli senza esserne completamente...
Ristrutturazione

Come installare il pavimento in laminato sulle piastrelle di marmo

Il pavimento laminato è ideale per qualsiasi tipo di ambiente: la casa, l'ufficio di lavoro, un'industria o una palestra. Insomma, può essere abbinato a ogni luogo. Questo tipo di pavimento, è prevalentemente composto da fibre di legno e resina, Per...
Ristrutturazione

Come riparare un pavimento in laminato

Quando si desidera pavimentare un ambiente, le soluzioni che si hanno a disposizione e i materiali da scegliere possono essere davvero infiniti. Alcuni rivestimenti sono molto belli ma costosi; altri invece, pur avendo un aspetto gradevole, hanno un prezzo...
Ristrutturazione

Come scegliere il pavimento in laminato per il bagno

Se non sapete come scegliere il pavimento in laminato per il bagno più adatto, potete semplicemente leggere questa breve guida in cui troverete valide indicazioni circa le diverse tipologie di pavimenti in laminato in commercio. Il laminato è un tipo...
Ristrutturazione

Come installare un controsoffitto in laminato

I controsoffitti in laminato sono fondamentalmente delle strisce di legno rivestite ed unite da uno strato di laminatura a prova di umidità e sono disponibili in una vasta gamma di colori e modelli tra cui scegliere, i cui prezzi possono variare a seconda...
Ristrutturazione

Come installare una presa elettrica in un pavimento di cemento

Realizzare un impianto elettrico efficiente è uno degli aspetti più delicati di qualunque abitazione. Occorre scegliere le pareti ideali all'interno delle quali far scorrere i fili, scegliere la direzione lungo la quale gli stessi corrono, fino a considerare...
Ristrutturazione

Come scegliere il colore dei pavimenti in laminato

Nei negozi di pavimenti è possibile trovare centinaia di modelli e colori in laminato. Gli specialisti della pavimentazione possono aiutare a decidere la marca e il tipo di pavimenti da utilizzare, ma per quanto riguarda il colore, la scelta è personale....
Ristrutturazione

Come dipingere e decorare una credenza in laminato

Hai bisogno di rinnovare l'arredamento della tua casa? Ti sei stufato della solita credenza in laminato che hai in cucina ormai da anni? Non c'è problema! Potrai recuperare la tua vecchia credenza in pochi e semplici passi. Il laminato è un rivestimento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.