Come installare il pavimento in gomma per esterno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando siamo a casa durante il sabato e la domenica, chi di noi non porta il proprio figlio al parco giochi o ai giardinetti pubblici in una bella giornata di sole. Pur di uscire e stare all'aperto a prendere una bella boccata d'aria fresca e rigenerante, a rilassarsi mentre i più piccoli corrono e si svagano con gli altri bambini. Quando è tutto tranquillo e non ce l'aspettiamo, succede sempre che giocando i i ragazzi rischino davvero di farsi molto male. Per nostra fortuna c'è per terra il pavimento di gomma appositamente pensato per evitare traumi a chi ci caschi. Vediamo allora, in questa guida, come installare il pavimento in gomma per esterno.

26

Occorrente

  • livella
  • pala
  • calcestruzzo
  • blocchi di gomma per esterni
  • mattonelle per esterni
36

Materiale da usare

Il materiale necessario per effettuare l'installazione del nostro prodotto è davvero pochissimo, basti pensare che, ci occorre una livella, una pala, calcestruzzo e ovviamente i blocchi o le mattonelle di gomma. Questi tipi di pavimentazione sono studiati apposta per resistere agli agenti atmosferici cioè ghiaccio, acqua, neve e raggi del sole. Sono molto usati per i parchi giochi o nei giardini pubblici e oltre alla caratteristica precedentemente citata sono anche antiscivolo e si usura difficilmente. Sono presenti in svariati colori, forme, dimensioni e si puliscono anche molto bene.

46

Come applicare il pavimento

Per l'applicazione è necessario prima mettere in piano il terreno con l'ausilio della pala pareggiando le eventuali buche e dossi. Si dovrà, in seguito, effettuare una colata di calcestruzzo per essere sicuri di pareggiare bene il tutto e si bisognerà assicurarsi che ciò avvenga con l'aiuto della livella. Dopo di che bisogna disporre i singoli blocchi in modo tale da coprire tutta la superficie desiderata, sono disponibili nei formati cento per cento e ottanta per ottanta nei colori rosso, verde, blu e giallo. Ricordiamo che il pavimento per esterni può essere realizzato in due varianti, con della gomma colata o con la gomma espansa con erba sintetica, tutto ciò si sceglie in seguito al lavoro da svolgere e alle nostre esigenze.

Continua la lettura
56

Pensati per i bambini

La durata di questi pavimenti in gomma per esterni è notevole poiché sono ignifughi e molto resistenti nel tempo. L'installazione è molto veloce e non richiede particolare attrezzatura, il rapporto qualità prezzo è garantito. Sono stati studiati per stare in contatto con i bambini e quindi sono materiali che hanno caratteristiche ben precise come antimuffa, antibatteriche, fonoassorbenti, permeabili e drenanti. Negli ultimi anni è sempre più adoperata anche in ambienti interni come gli ospedali e i palazzetti dello sport.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come installare un pavimento in resina da esterno

Quando è necessario restaurare una casa sia all'interno che all'esterno, è indispensabile pensare sempre al tipo di materiale che andrà a rivestire la vostra casa e che la andrà a comporre poco per volta. È necessario sempre scegliere una tipologia...
Esterni

Come installare un pavimento in pvc da esterno

Le piastrelle in pvc vengono usate per realizzare qualsiasi tipo di rivestimento, data la loro facile applicazione e altrettanta versatilità. Esse vengono sempre più richieste, soprattutto dagli amanti del "fai da te" che ne apprezzano la facilità...
Esterni

Come installare il pavimento esterno in autobloccanti

Negli ultimi dieci anni, il mondo della pavimentazione ha fatto passi da gigante, e l'intera gamma di modelli è ormai accessibile a tutti, anche a coloro che hanno limitate disponibilità economiche. Questo è in parte dovuto al fatto che l'installazione...
Esterni

Come installare un pavimento in pietra da esterno

Per sistemare un pavimento da esterno, come terrazza o giardino, bisogna ricorrere ad alcune tecniche (in verità semplici) di muratura e piastrellatura. Vi sono numerosi materiali reperibili oggi in commercio per svolgere in modo corretto questo lavoro....
Esterni

Come posare un pavimento per esterno

Una piastrella può dare al vostro ingresso di casa un aspetto lussuoso. In commercio ci sono molte varietà, colori e modelli di piastrelle di ceramica tra cui alcuni realizzati appositamente per l'esterno.Queste piastrelle, possono essere installare...
Esterni

Come scegliere il pavimento drenante per esterno

I pavimenti drenanti presentano delle funzionalità differenti rispetto ai pavimenti da esterno semplici; questi devono presentare oltre che delle caratteristiche estetiche, anche delle funzionalità, come ad esempio: l'impermeabilità, la resistenza...
Esterni

Come pulire e proteggere un pavimento esterno in pietra

La scelta di un pavimento esterno in pietra rende molto affascinante l'ambiente all'aria aperta. Sia la Quarzite o la Pietra Serena, di Lecce o di Vicenza, sono tutti materiali naturali. Il gradevole aspetto della pietra si contrappone però allo svantaggio...
Esterni

5 modi per ristrutturare un pavimento esterno

Purtroppo il tempo e le intemperie deteriorano i materiali e questo vale anche per il nostro pavimento esterno. Altri elementi che lo imbruttiscono sono, il continuo calpestio e la scarsa cura. Nella maggioranza dei casi, si può riportare quasi a nuovo....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.