Come impermeabilizzare una scala esterna

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Le scale esterne, soprattutto quelle di legno sono in genere una caratteristica propria delle delle abitazioni con piscine, vasche idromassaggio, ponti o portici sollevati. Ad ogni modo, gli agenti atmosferici rappresentano una potenziale minaccia e possono distruggerle con il passare del tempo. L'unico modo per proteggere queste scale è attraverso la loro impermeabilizzazione. Questa operazione, non solo le potrà proteggere da pioggia, sole e vento, ma anche da alcuni insetti come le api carpentiere. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come impermeabilizzare una scala esterna.

24

Se la scala per esterni è in muratura, la soluzione ideale è quella di eliminare le vecchie piastrelle di guarnitura e, dopo aver compattato nuovamente il massetto sottostante, ricoprire ogni singolo scalino con della guaina del tipo utilizzato per impermeabilizzare i terrazzi. Con questo strato intermedio, è possibile eseguire la messa in posa di piastrelle con collanti adatti e copertura delle fughe idro-resistente.

34

Se invece la scala in ferro o in un altro materiale metallico, i passaggi sono tre.
Per prima cosa, andrà rimosso il vecchio strato di vernice/antiruggine. Questo primo passo è di estrema semplicità e può solo risultare appena noioso; dotiamoci di carta abrasiva o di una smerigliatrice orbitale. In seconda fase, è consigliabile praticare dei piccoli fori sui gradini. Questo eviterà la formazione di ristagni d'acqua che rovinano in poco tempo la vernice e favoriscono la formazione di ruggine. Per ultima cosa, è estremamente importante dare una o più mani di vernice anti-ruggine. Prima di procedere alla stesura di quest'ultima, occorre levigare la superficie e rimuovere eventuali detriti.

Continua la lettura
44

Parliamo infine del legno, che tra le tipologie di scale esterne è indubbiamente quello più a rischio di rovinarsi a causa delle infiltrazioni d’acqua e dei danni causati dall'umidità. L’impermeabilizzazione in questo caso può avvenire come quelle in ferro utilizzando vernici idrorepellenti che in genere si usano per imbarcazioni in legno o in vetroresina che sono anche molto resistenti al calpestio. Un altro rimedio per proteggere il legno è quello di praticare anche in questo frangente dei buchi da utilizzare con gocciolatoi, oppure se si stanno impiantando ex novo dare ad ognuno di essi un po’ di inclinazione in modo da evitare l’accumulo di acqua soprattutto in presenza di forti piogge.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come impermeabilizzare un balcone o una terrazza

Il problema dell'impermeabilizzazione è un problema che affligge moltissime case, soprattutto quelle più antiche, le quali sono sprovviste di adeguati sistemi di protezione per l'infiltrazione dell'acqua. Le parti più soggette ad usura e problemi solitamente...
Esterni

Come impermeabilizzare e isolare i pavimenti esterni

Per assicurare una maggior durata nel tempo ai pavimenti posizionati all'esterno, è necessario effettuare interventi particolari di manutenzione straordinaria. Il metodo migliore è quello di renderli impermeabili in maniera che gli agenti atmosferici...
Ristrutturazione

Come impermeabilizzare un tetto a falda

I tetti delle case e dei fabbricati sono tutti spioventi per evitare l'accumulo di acqua piovana e darle la possibilità di scivolare per tracimazione attraverso le tegole sapientemente posizionate. Tra i vari tetti è presente in molte città italiane...
Ristrutturazione

Come impermeabilizzare il box doccia

Impermeabilizzare degli ambienti con un alto tasso di umidità (box doccia, bagni, piscine e così via) risulta essere un'operazione fondamentale per garantire un'efficace protezione contro spiacevoli inconvenienti dovuti all'acqua. Oltre a ciò, le infiltrazioni...
Ristrutturazione

Come isolare e impermeabilizzare un terrazzo

Un terrazzo ha bisogno di manutenzione ordinaria e straordinaria. Quando si fanno queste operazioni si deve applicare una nuova guaina e fare il rifacimento della pavimentazione. L'impermeabilizzazione di un terrazzo e l'isolamento sia termico che acustico...
Ristrutturazione

Come Impermeabilizzare I Muri Controterra Da Soli

I famosi muri controterra, anche se non si direbbe, sono spesso soggetti a umidità, poiché a stretto contatto con il terreno; quindi anche un piccolo errore nella costruzione può far si che tutta la struttura si rovini o presenti problemi di base....
Ristrutturazione

Come impermeabilizzare una parete in cemento

Il cemento è il materiale ideale per costruire una parete robusta. Il problema è che il calcestruzzo può permettere all'umidità di penetrare attraverso di esso, dando origine alle crepe. Ad esempio, una perdita d'acqua in un muro di cemento in cantina...
Esterni

Come impermeabilizzare e coibentare un terrazzo

Avete intenzione di impermeabilizzare il terrazzo ma non sapete come fare? Dovete coibentare un solaio o qualche altra zona di casa ma avete deciso di fare da voi senza ausilio di professionisti? Bene, questa guida fa al caso vostro allora. L'impermeabilizzazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.