Come impermeabilizzare un balcone o una terrazza

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il problema dell'impermeabilizzazione è un problema che affligge moltissime case, soprattutto quelle più antiche, le quali sono sprovviste di adeguati sistemi di protezione per l'infiltrazione dell'acqua. Le parti più soggette ad usura e problemi solitamente sono i balconi. Avere una casa con il balcone e una terrazza è il sogno di tutti. Tuttavia chi gode di questi privilegi sa bene che la manutenzione può rivelarsi dispendiosa, soprattutto quando diventa necessaria una ristrutturazione e, nella maggior parte dei casi di una impermeabilizzazione, di un balcone o di una terrazza. L'acqua infatti rappresenta la causa principale di destabilizzazione di molte strutture, in quanto penetra e provoca danni ai piani inferiori. Sarà necessario prima della pavimentazione, applicare speciali guaine, formate da più teli sovrapposti in fibra di vetro bitumata, resistenti all'acqua. Detti materiali impiegati per l'impermeabilizzazione devono favorire il passaggio del vapore, onde evitare la comparsa di macchie sui muri attaccati dall'umidità. Per saperne di più ed avere delle idee più chiare su come impermeabilizzare un balcone o una terrazza seguiamo la guida che segue. Daremo quindi utili consigli che vi aiuteranno a risolvere il problema al più presto. Mettiamoci all'opera quindi.

25

Occorrente

  • Impermeabilizzante.
  • Pasta per finitura colorata.
  • Pennelli.
  • Rulli.
  • Pala metallica.
  • Scopa.
  • Taglierino (o coltello).
  • Rotolo di fascia protettiva per impermeabilizzazioni.
  • Occhiali per la protezione degli occhi.
  • Guanti.
35

Attrezzi utili

Utilizzando un'apposita pala in ferro (più o meno come quelle che si utilizzano per spalare la neve) grattiamo via dalla superficie eventuali materiali superflui (come ad esempio vecchie impermeabilizzazioni ormai inefficaci) e con un coltello o un taglierino puliamo anche gli spazi tra una piastrella e l'altra. Infine, con una scopa puliamo per bene eliminando la polvere. Procediamo con l'applicazione del primer. Questo ci richiede una ventina di minuti circa, e una mezzora per l'indurimento. Tramite un piccolo rullo iniziamo a spargerlo sulla superficie, coinvolgendo anche i primi 20 cm di parete verticale. Terminiamo la posa e lasciamo indurire.

45

Impermeabilizzare i bordi

Ora, possiamo iniziare con l'impermeabilizzazione dei bordi. Prendiamo un rotolo di pellicola protettiva per impermeabilizzazioni (in vendita nei negozi specializzati) e tagliamo un rettangolo di circa 20 x 30 cm di dimensione. Pieghiamolo a metà e, poi nuovamente a metà, fino a formare un quadrato. Con una forbice tagliamo un cerchio da questo quadrato. In questo modo ne avremo 4 uguali. Prima di separarli effettuiamo un taglio dritto ad individuare il raggio del cerchio, in modo da praticare in ciascuno una piccola apertura. Prepariamo l'impermeabilizzante mescolandolo con cura. Immergiamo al suo interno i 4 cerchi appena ritagliati. Strizziamoli e posizioniamoli in corrispondenza degli angoli. Utilizziamo le aperture di ogni cerchio per farli aderirl meglio. Miglioriamo il tutto aiutandoci con il pennello.

Continua la lettura
55

Striscia protettiva

Tagliamo una prima striscia di fascia protettiva. Immergiamo anch'essa nell'impermeabilizzante e iniziamo ad applicarla sui bordi superiori, ricoprendo anche per circa una decina di cm la parte iniziale della terrazza (o del balcone). Passiamoci sopra il pennello imbevuto per favorirne l'aderenza. Proseguiamo così per tutta la lunghezza. Poi passiamo al rivestimento orizzontale. Versiamo l'impermeabilizzante sulla prima sezione da ricoprire e stendiamolo in modo uniforme servendoci di una pialla da muratori. Per una migliore distribuzione utilizziamo anche il rullo. Procediamo così per tutta la superficie. Mescoliamo l'apposito composto e stendiamolo sullo strato di impermeabilizzante indurito utilizzando il rullo. Dopo circa un'ora il tutto sarà perfettamente asciutto.
Impermeabilizzare il balcone è un procedimento piuttosto complesso che richiede un certa preparazione tecnica. Seguendo le indicazioni di questa guida riuscirete comunque a risolverle il problema per conto vostro, anche se potrete chiedere consiglio per maggiori dettagli a qualcuno di più esperto che possa seguirvi meglio durante i lavori. Vi auguro uqindi buon lavoro/
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come isolare e impermeabilizzare un terrazzo

Un terrazzo ha bisogno di manutenzione ordinaria e straordinaria. Quando si fanno queste operazioni si deve applicare una nuova guaina e fare il rifacimento della pavimentazione. L'impermeabilizzazione di un terrazzo e l'isolamento sia termico che acustico...
Ristrutturazione

Come impermeabilizzare il terrazzo senza demolire

Se il pavimento del vostro terrazzo si presenta con tantissime crepe che non lo rendono più sufficientemente impermeabile, tanto da farvi pensare ad una demolizione totale e al rifacimento ex novo del tutto, è importante sapere che invece è possibile...
Esterni

Consigli per impermeabilizzare il patio

Di norma, in seguito alla costruzione di una casa o una piccola villa, viene posizionato davanti all'entrata un grande patio. Si tratta di una caratteristica piuttosto comune degli spazi interni delle ville. Generalmente è un ambiente aperto e luminoso....
Esterni

Come impermeabilizzare un pavimento per esterno

Il pavimento per esterno, siccome è costantemente esposto alle intemperie, richiede un'adeguata preparazione di fondo per prevenire le infiltrazioni d'acqua attraverso lo stucco e l'adesivo nel substrato e, di conseguenza, nei livelli inferiori. Questo...
Ristrutturazione

Come impermeabilizzare i muri controterra

I famosi muri controterra, anche se non si direbbe, sono spesso soggetti a umidità, poiché a stretto contatto con il terreno; quindi anche un piccolo errore nella costruzione può far si che tutta la struttura si rovini o presenti problemi di base....
Esterni

Come impermeabilizzare una scala esterna

Le scale esterne, soprattutto quelle di legno sono in genere una caratteristica propria delle delle abitazioni con piscine, vasche idromassaggio, ponti o portici sollevati. Ad ogni modo, gli agenti atmosferici rappresentano una potenziale minaccia e possono...
Ristrutturazione

Come impermeabilizzare una parete in cemento

Il cemento è il materiale ideale per costruire una parete robusta. Il problema è che il calcestruzzo può permettere all'umidità di penetrare attraverso di esso, dando origine alle crepe. Ad esempio, una perdita d'acqua in un muro di cemento in cantina...
Esterni

Come aggiungere una membrana impermeabilizzante al balcone

Se sul nostro balcone, abbiamo dei problemi dovuti all'infiltrazione di acqua, possiamo aggiungere una membrana impermeabilizzante, e per fare questa operazione è necessario scegliere un prodotto che sia resistente, e nel contempo non deve deturpare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.