Come imparare a fare il bucato

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Fare il bucato è un'operazione che molte persone non riescono a fare correttamente. Spesso trovandosi in situazioni estreme si rischia di causare dei danni ai vestiti. Quando la biancheria è ingrigita, ad esempio, si esagera con le dosi di detersivo e si lava di più oppure comunque si fa utilizzo di prodotti non adatti al lavaggio di uno specifico capo. Quando si fa il bucato, infatti, è molto importante sapere leggere l'etichetta per non rovinare i vestiti.
Vediamo dunque, con questa guida, come imparare a fare il bucato.

27

Occorrente

  • Capi da lavare
  • Lavatrice
  • Appositi detersivi
37

Leggere le etichette

Per imparare a fare il bucato la prima cosa da fare è quella di imparare a leggere le etichette. Su di esse, infatti, sono indicate tutte le indicazioni, sotto forma di simboli, necessarie per un corretto lavaggio del capo. Se l'etichetta mostra un simbolo di una vaschetta sottolineata bisogna usare un programma per capi delicati; il simbolo della mano indica invece l'obbligo di un lavaggio a mano. Per il candeggio il triangolo vuoto indica che si può versare la candeggina, quello barrato che è vietata. Il triangolo con due linee oblique indica l'uso di sbiancanti a base di ossigeno e non di cloro.

47

Dividere i capi in base alle caratteristiche

Imparare a fare il bucato vuol dire anche non danneggiare la qualità dei capi. A tal proposito è importante dividere i vestiti in base al colore (scuro, bianchi), alle fibre (cotone, lana, sintetici, delicati), alla velocità della centrifuga ed alle temperature di lavaggio. Si devono lasciare un po' in ammollo i capi molto sporchi. Se le macchie sono molto grasse basta utilizzare il sapone di Marsiglia, o il detersivo per piatti, prima di metterli in lavatrice.

Continua la lettura
57

Dosare correttamente il detersivo

Quando si fa il bucato, un'altra operazione fondamentale riguarda il dosaggio del detersivo. Metterne troppo rispetto alle indicazioni non dà un miglior risultato, anzi i residui di liquido possono rimanere sui capi lavati. È opportuno unire abiti sia di grandi che di piccole dimensioni per agevolare la movenza nel cestello. Inoltre, la lavatrice va sempre riempita il più possibile per evitare sprechi di acqua e corrente.

67

Stendere ed asciugare i capi

Terminato il lavaggio, bisogna stendere i capi in una zona abbastanza ventilata. Quelli bianchi possono essere asciugati al sole, i colorati è meglio metterli all'ombra. Per quanto riguarda la stiratura è fondamentale tener presente l'etichetta. Bisogna far raffreddare i vestiti stirati prima di sistemarli in armadio. Quando si fa il bucato è consigliabile dedicarsi completamente a questa operazione e non farlo sbadatamente.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La guida è solo a scopo informativo.
  • Far sempre riferimento alle indicazioni riportate sull'etichetta.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come sbiancare il bucato in modo ecologico

Il bucato è ormai diventato un appuntamento quotidiano a cui non possiamo esimerci. È sufficiente infatti caricare le nostre lavatrici e aggiungere il prodotto che preferiamo, per ottenere della biancheria profumata e pulita. Purtroppo, molto spesso...
Pulizia della Casa

Trucchi per avere un bucato profumato

L'igiene e la pulizia personale sono fattori molto importanti per la salute. E vale lo stesso per la nostra casa, che deve sempre garantire un ambiente salubre. Naturalmente anche il nostro bucato ha bisogno di frequenti lavaggi per garantirgli la giusta...
Pulizia della Casa

Come stendere il bucato

Stendere il bucato è spesso un problema poiché non tutti hanno lo spazio a sufficienza all'esterno o all'interno della propria abitazione. In particolar modo il problema si pone quando lo spazio esterno è molto ridotto perché diviene impossibile stendere...
Pulizia della Casa

Casa senza balcone: idee per stendere il bucato

Se abbiamo una casa senza balconi ma soltanto con delle finestre, per stendere il bucato bisogna allora necessariamente trovare una soluzione adeguata. I metodi alternativi infatti ci sono e anche molteplici, per cui in questa lista troviamo alcune idee...
Pulizia della Casa

8 consigli fai da te per il bucato

Fare il bucato è qualcosa che tutti ognuno di noi vorrebbe evitare, specie quando si tratta di un grande quantitativo e per giunta non abbiamo molto tempo a disposizione, a causa del lavoro che ci tiene lontani da casa per molte ore al giorno. A tal...
Pulizia della Casa

5 cose da non fare quando si lava il bucato

Vivere da soli è sempre un passo importante sia per gli uomini che per le donne. Amministrare una casa, lavare, stirare, cucinare e fare il bucato, sono solo alcune delle molteplici mansioni che spettano a chiunque scelga di vivere da solo. Se per esempio...
Pulizia della Casa

Come Disinfettare Il Bucato

Oggigiorno, in particolare per chi ha figli e animali domestici, risulta essere indispensabile seguire tutte le indicazioni possibili sul bucato e fare attenzione alla nostra igiene, combattendo batteri e microbi che si insidiano sugli indumenti. Talvolta...
Pulizia della Casa

Come fare un gel sapone da bucato in casa

Nella seguente guida verrà spiegato come fare un gel sapone da bucato in casa. Ma perché farlo in casa e non acquistalo direttamente al supermercato? Beh, le motivazioni sono molteplici, ma la più importante è che molti dei detersivi in commercio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.