Come imballare una cassettiera per il trasloco

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se vi apprestate a fare un trasloco ed avete alcuni mobili particolari da imballare come ad esempio una cassettiera, è importante saper eseguire l'operazione in modo adeguato, specie se intendete far rimanere nei cassetti stessi il loro contenuto. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni utili consigli su come procedere per massimizzare il risultato.

25

Occorrente

  • Fogli di cartone
  • Spugna
  • Carta gommata
  • Carta d'imballaggio
  • Plastica imbottita
  • Scatolo di cartone
  • Coperta
  • Pannelli di polistirolo
  • Poliuretano espanso
35

Imbottire i cassetti

Se dunque avete deciso di imballare il mobile in oggetto senza togliere dai cassetti i materiali che normalmente tenete sistemati, vi conviene imbottirli prima con un cartone su misura, e poi inserendo in ognuno della paglia, oppure una spugna opportunamente sagomata.

45

Usare della carta gommata

Una volta che avete messo in sicurezza i materiali che si trovano all'interno dei cassetti scongiurando quindi il pericolo che durante il trasporto possano posizionarsi in modo disordinato, fuoriuscendo dai loro scomparti, vi conviene usare della carta gommata. Quest'ultima è necessaria per bloccare tutti i cassetti partendo dal lato frontale fino a raggiungere quello posteriore. Per evitare poi che togliendo il nastro adesivo si possano creare dei gravi danni all'impiallacciatura o alla laccatura, dei fogli di giornale usati come una sorta di cintura e poi ricoperti con la stessa carta gommata, servono ad evitare ciò. Anche della carta d'imballaggio usata per impacchettare tutta la cassettiera, oppure una coperta, servono tuttavia ad ottimizzare il risultato, rendendo il mobiletto a prova di urti, e scongiurando quindi eventuali danni strutturali. Sempre in riferimento ad un modo corretto per imballare una cassettiera in occasione di un trasloco, nel passo successivo troverete altre due pratiche e funzionali soluzioni.

Continua la lettura
55

Avvolgere la cassettiera in plastica imbottita

Avvolgere la cassettiera in un foglio di plastica imbottita, è sicuramente la soluzione ottimale e più pratica di tutte; infatti, questa tipologia di pacchetto, è la più utilizzata dalle aziende preposte al trasloco delle merci, e la struttura dei fogli è appositamente composta da palline rigonfie d'aria, che servono ad evitare danni al contenuto dell'imballaggio. Infine se avete deciso di inserire la cassettiera in un scatolo delle stesse dimensioni, allora dopo averla accuratamente adagiata sul fondo, potete usare dei fogli di polistirolo e posizionarli ai 4 lati della cassettiera. Se tuttavia lo spazio è limitato, lo stesso materiale lo potete usare in formato spray, non prima di aver ricoperto la cassettiera con un telone di plastica. Questa tipologia di materiale chiamato poliuretano espanso, serve ad imbottire lo scatolo, e a modellarsi in base allo spazio disponibile all'interno di esso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

6 regole per fare ordine nel cassetto

Quante volte vi è capitato di rovistare in un cassetto in maniera estenuante e spasmodica senza però riuscire a trovare quello che cercavate con lo scarso risultato di aver accumulato un terribile groviglio di roba? Anche i più ordinati si saranno...
Pulizia della Casa

Come ordinare i giocattoli

Chi ha dei piccoli in casa è perfettamente consapevole di quanto sia arduo tenere gli ambienti domestici puliti ed organizzati. Se abbiamo un bambino e, come tutti i suoi coetanei, ama i giocattoli, è importante ogni qualvolta li utilizza che vengano...
Pulizia della Casa

Come eliminare i tarli dal legno

Ritrovarsi improvvisamente in presenza di piccolissimi forellini, particolarmente antiestetici, nei mobili di legno, così come vedere sul pavimento dei piccoli mucchietti di segatura, è l'inequivocabile segno che all'interno dei mobili si siano insediati...
Pulizia della Casa

Come eliminare l'odore di chiuso dai vestiti

Se notiamo che i vestiti dell'armadio emanano un odore di chiuso, per eliminare l'inconveniente, bisogna intervenire con metodi adeguati. Tuttavia per evitare che il problema si ripeta, è opportuno adottare delle importanti strategie. A tale proposito,...
Pulizia della Casa

Come eliminare le cose inutili in casa

Siamo nell'era del consumismo e come tale siamo sempre più abituati a essere grandi consumatori e raccoglitori di oggetti, di qualunque genere e utilità, fino a riempire le nostre case di tantissime cose, talvolta inutili. Vivere nel disordine non è...
Pulizia della Casa

Come pulire un frigorifero in modo ecologico

Il frigorifero è un elettrodomestico indispensabile per la nostra cucina; esso ci permette di conservare gli alimenti sia cotti che crudi per un breve periodo di tempo. È importante che ogni alimento sia posto nel comporto specifico per tutelare la...
Pulizia della Casa

Come organizzare l'armadio dei bambini

La camera dei bambini, generalmente, è sempre la stanza più disordinata, infatti i bambini tendono sempre a prendere i vari giochi e vestiti e poi a lasciarli sempre in mezzo. Per evitare di avere sempre la stanza sottosopra, dovremo adottare alcuni...
Pulizia della Casa

Come fare ordine nei cassetti

Nonostante tutto, anche le persone più ordinate, a un certo punto, sentono il desiderio di riordinare i cassetti della casa. Occorre quindi periodicamente pensare a come fare ordine nei cassetti. Questa può essere anche un’ottima occasione per ottimizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.