Come illuminare una vecchia cornice dorata

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le cornici antiche, spesso hanno la tendenza a scurirsi con il passare del tempo. Quel bel colore dorato che dona luce anche alla parete su cui si poggiano, potrebbe dunque spegnersi. Allo stesso modo può succedere di acquistare pezzi di antiquariato da restaurare necessariamente per donare loro uno splendore originale. Riportare alla luce una vernice dorata non è semplicissimo. Bisogna saper scegliere gli strumenti e i prodotti più adatti alla pulitura. In questo modo si eviterà di rovinare le superfici, già erose dagli anni. Ecco quindi come illuminare una vecchia cornice dorata.

27

Occorrente

  • pennello asciutto a setole morbide
  • cotton fioc
  • batuffolo di cotone
  • colla di pesce
  • acqua q.b.
  • un prodotto a scelta tra alcol, sverniciatore o diluente
37

La prima cosa da fare per Illuminare una vecchia cornice dorata, è osservare bene il pezzo. È importante conoscere i materiali di cui si compone la Cornice, come oro in foglia, smalto color oro o oro di imitazione. In base al tipo di vernice utilizzata si potrà procedere alla fase di organizzazione della pulitura.

47

Prima di intervenire sulla cornice, è necessario rinforzare il telaio. Questo perché il quadro, nei vari passaggi di pulitura, potrebbe deformarsi. Pertanto l'ideale è rimuovere il vetro e il quadro smontando la parte posteriore del fondo della cornice. In questo modo quest'ultima si potrà rinforzare con pezzi di cartone inchiodati in tutti gli angoli.

Continua la lettura
57

Adesso si può passare alla prima fase di pulitura. Innanzitutto munirsi di un pennello asciutto a setole morbide. Esso si dovrà passare in tutti gli angoli e fessure della cornice in modo tale da rimuovere lo sporco superficiale e soprattutto la polvere depositata nel tempo.

67

La pulitura approfondita, quella per Illuminare la cornice dorata prevede due passaggi a seconda del grado di opacità presente sulla superficie. Prima di utilizzare i diversi prodotti, è bene fare delle prove su piccole parti nascoste della cornice. Così si eviteranno danni provocati da preparati troppo invasivi per il tipo di verniciatura.
Per un restauro superficiale della cornice, basta utilizzare la comune colla di pesce da cucina. Questa si dovrà far sciogliere in acqua calda e si dovrà poi applicare con un pennello. Dopodiché con un cotton fioc, sarà necessario strofinare leggermente sulla superficie, per rimuovere la gelatina creatasi dalla essiccazione della colla. Infine basterà cospargere di segatura il tutto, in modo tale da far assorbire l'eventuale umidità rimasta sulla cornice.

77

Quando lo sporco presente sulla cornice sembra resistere anche alla colla di pesce, allora è necessaria un'altra tecnica. Per la pulitura approfondita è possibile utilizzare prodotti più invasivi quali alcool, acetone, diluente nitro, sverniciatore e polish. Questi prodotti si dovranno cospargere con molta cura. In caso contrario, si rischierebbe infatti di logorare il sottile strato di metallo presente sulla cornice e dunque ricorrere ad una vera e propria restaurazione dell'oggetto.
Quindi ideale è applicare uno di questi prodotti con un pennello morbido o un batuffolo di cotone, da passare su tutta lo strato dorato con molta delicatezza.
In questo modo la vernice della vecchia cornice sarà come nuova e potrà tornare ad illuminare la stanza in cui i esporrà.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come Restaurare Una Cornice Di Fine Ottocento

Se c'è stato regalato un quadro antico, probabilmente la cornice non sarà in buone condizioni. Col tempo naturalmente qualsiasi cosa si deteriora e perde l'originalità iniziale. Pertanto avrà bisogno di essere restaurata per tornare al suo antico...
Ristrutturazione

Come ristrutturare una vecchia taverna

Per organizzare una cena in compagnia degli amici o semplicemente per passare una bella serata con la famiglia la taverna è sempre il posto ideale. Non tutti posseggono la taverna ma molte persone, che hanno questa fortuna, sottovalutano questo spazio...
Ristrutturazione

Come Riparare la cornice del letto

In questa guida, semplice e veloce, ma anche molto pratica, imparerete come e cosa fare per poter riparare la cornice in legno del letto. I motivi per i quali una cornice si smembra possono essere diversi. Innanzitutto l'usura e il tempo giocano un ruolo...
Ristrutturazione

Come ristrutturare una vecchia casa

Se intendiamo ristrutturare una vecchia casa quindi sostituendo completamente la pavimentazione delle varie stanze e rifinendo i muri perimetrali, possiamo intervenire con il fai da te, utilizzando alcuni attrezzi e il materiale necessario. A tale proposito,...
Ristrutturazione

Come rinnovare una vecchia stalla

Restaurare un edificio antico richiede una progettazione accurata da realizzare insieme ad un esperto per garantire solidità e sicurezza dello stabile. Vediamo come rinnovare una vecchia stalla per trasformarla in una casa abitabile, oppure in un ampio...
Ristrutturazione

Come levare la vecchia pittura dai muri

Quando vi trasferite in una nuova abitazione, o semplicemente quando la tinteggiatura della vostra casa è ormai diventata vecchia, vi trovate di fronte alla necessità di doverla assolutamente cambiare. Tuttavia, questa operazione non è così semplice,...
Ristrutturazione

Come ridipingere e decorare una vecchia credenza

Se sei un amante del fai da te e desideri scoprire come sia possibile ridipingere e decorare una vecchia credenza apparentemente inutile e logora, ti consiglio di seguire con attenzione i suggerimenti di questo tutorial, in quanto ti fornirò una serie...
Ristrutturazione

Come riciclare una vecchia scala

Possedere una scala in casa, di legno o di alluminio, è di grande utilità e comodità. In un attimo, ce ne potremo servire per raggiungere le zone alte e poco accessibili del nostro appartamento. Ad esempio, per cambiare una lampadina fulminata del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.