Come illuminare una stanza buia con il colore azzurro

Tramite: O2O 25/06/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Nonostante possa sembrare strano, illuminare una stanza buia usando colori diversi dal bianco è semplice e piuttosto originale, basta usare i colori giusti per illuminare in modo corretto senza correre il rischio di appesantire eccessivamente l'ambiente. Nel corso di questa guida in particolare, vedremo come sia possibile illuminare una stanza buia con il colore azzurro, un colore che restituirà alla tua casa la lucentezza e la bellezza di un tempo.

26

Scegli la giusta sfumatura

Tieni conto innanzitutto, che il modo corretto per illuminare la tua casa con questo colore particolare consiste nello scegliere la giusta sfumatura, senza esagerare e scegliendo con equilibrio gli elementi e gli accessori da collocare nella stanza. Se scegli un azzurro troppo forte infatti (sia per le pareti che per gli accessori), rischi di appesantire eccessivamente l'ambiente e riprodurre un antiestetico effetto contrario, meglio optare per nuances chiare e leggere, cercando di abbinare questo colore al resto dell'arredamento della stanza, ma senza esagerare.

36

Scegli mobili e tessuti chiari

L'altro suggerimento che ti consiglio di seguire consiste nello scegliere mobili chiari per la tua stanza colorata di azzurro. Tieni conto infatti che l'accostamento del colore azzurro con altri elementi chiari ti permette di illuminare la casa in modo sorprendente, creando un'illusione ottica piacevole e ariosa. Lo stesso discorso può essere applicato ai tessuti, che devono essere scelti sobri e privi di fantasia eccessiva (prediligi tessuti chiari ad unica tinta, ad esempio tende e cuscini beige).

Continua la lettura
46

Alterna l'uso dell'azzurro

Per evitare di appesantire l'ambiente inoltre, ti consiglio di alternare l'uso di questo colore nelle varie stanze. Puoi usare l'azzurro in qualsiasi ambiente della casa (ad esempio nella cucina, nella stanza da letto e nel soggiorno), cercando di alternare l'uso del colore azzurro con le pareti totalmente bianche (ad esempio puoi colorare entrambe le pareti del soggiorno, lasciandone due completamente bianche).

56

Abbina l'azzurro con i complementi di arredo

Un altro trucco apparentemente banale che ti consente di illuminare la tua stanza con questo particolare colore, consiste nell'abbinare l'azzurro ai complementi di arredo. Prediligi dunque l'uso di pezzi di arredo raffinati, come ad esempio un tavolino di legno antico da porre al centro della camera, una cornice dorata o uno specchio decorato finemente con il dorato e il giallo. Tieni conto che l'azzurro si abbina molto bene con il rosa e con le diverse sfumature del dorato. In questo modo realizzerai un ambiente raffinato e delicato.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come cambiare colore alle pareti di una stanza

Se le pareti di una stanza della nostra casa o dell'ufficio non ci soddisfano più come tonalità di colore, possiamo cambiarla senza necessariamente sverniciarla totalmente; infatti, ci sono alcune tecniche che ci consentono di ottimizzare il risultato...
Ristrutturazione

5 consigli per cambiare colore alle pareti di una stanza

Se decidiamo di tinteggiare ex novo tutte le pareti domestiche poiché le tonalità di colore non ci soddisfano più, e nel contempo non si adattano a determinati ambienti, possiamo scegliere diverse tipologie di tinteggiatura, regolandoci in base a determinati...
Ristrutturazione

Come pitturare una stanza

Rifare la tinteggiatura delle pareti è senza dubbio un'operazione molto semplice. Infatti, basta saper scegliere con cura ciò che serve per il lavoro. A tal proposito, in questa guida, fornirò degli utili indicazioni su come pitturare una stanza, ed...
Ristrutturazione

Come Calcolare La Quantità Necessaria Di Vernice Per Pitturare Una Stanza

Sicuramente, a molti sarà capitato di trovarsi a scegliere la vernice per colorare una stanza. Per via della crisi degli ultimi anni, si sceglie sempre più frequentemente di fare questo tipo di lavoro per la casa in modalità fai da te. Questo pratico...
Ristrutturazione

Come tinteggiare una stanza con le staccature bianche agli angoli

Molto spesso le pareti di casa nostra hanno bisogno di essere tinteggiate nuovamente, perché possono essersi macchiate oppure semplicemente perché vogliamo dare un tono diverso ad alcune stanze, magari cambiandone il colore. Il metodo che verrà esposto...
Ristrutturazione

Come modificare le dimensioni di una stanza

Gli ambienti domestici sono accatastati con le piantine in scala, ma per esigenze abitative o di spazio si può modificare la planimetria. Si possono rendere più ampi alcuni spazi e rimpicciolirne altri. Solitamente, in certe abitazioni, non c'è la...
Ristrutturazione

Come ricavare una stanza in più

La famiglia cambia, i bambini crescono e spesso lo spazio vivibile in casa diventa improvvisamente ridotto o a volte si ha bisogno di una stanza in più per svariati motivi. In questi casi, l'aggiunta di una nuova stanza di solito è il modo migliore...
Ristrutturazione

Come creare una seconda stanza da una più grande

Quando si inizia a svolgere lavori di ristrutturazione iniziano a vedersi dei piccoli accorgimenti che possono tornare utili per rendere più vivibile la propria casa. Se ci si rende conto della presenza di una stanza più grande allora si può pensare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.