Come illuminare un negozio

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se il vostro negozio si trova in una zona non molto illuminata, magari in un vicoletto oppure all'interno di un palazzo, potete rimediare alla mancanza di luminosità, adottando alcuni accorgimenti che se ben eseguiti si rivelano pratici e funzionali. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni consigli su come illuminare un negozio.

25

Occorrente

  • Plafoniere tonde
  • Faretti ad incasso
  • Applique con lampade a LED
35

Posizionare delle plafoniere tonde

La prima cosa da considerare per scegliere la giusta illuminazione per un negozio è la tipologia di prodotti venduti. C'è infatti, una grande differenza tra attività commerciali di abbigliamento, di alimentari, di arredamento, etc. Ognuno di essi necessita quindi di un tipo di illuminazione diversa, e questo non è solo legato al tipo di luce, ma anche alle cattive conseguenze che esse possono provocare ai prodotti. Ad esempio, non sarebbe possibile utilizzare dei faretti direttamente sui prodotti alimentari perché, a causa del calore che producono, potrebbero danneggiarli. In questo caso delle plafoniere tonde al neon e posizionate ai 4 lati del negozio, potrebbero rivelarsi sufficienti per far convergere la luce nella parte centrale.

45

Usare dei faretti ad incasso

Per illuminare un negozio di abbigliamento, la soluzione più adatta è mettere in risalto i singoli prodotti. A prescindere dall'illuminazione principale, che sia prodotta da lampadari o da plafoniere sui muri o da piantane dislocate nei vari angoli, è fondamentale che nei vari scomparti in cui vengono esposte scarpe, borse, accessori e abiti, vengano applicate delle fonti di luce ad incasso dirette nei punti dei vari prodotti, risaltandone la qualità, il tipo di tessuto e i colori. In questo caso ci sono proprio i faretti che si possono usare inserendoli sia in pannelli di cartongesso che in mobili o scaffalature. Questi ultimi non devono essere necessariamente di legno e quindi i faretti vanno bene anche se si tratta di ferro battuto o alluminio anodizzato.

Continua la lettura
55

Fissar degli applique sulle pareti

Un altro accorgimento fondamentale consiste nel posizionare delle piantane ma con fili sparsi qua e là o lampadine troppo sporgenti, potrebbero creare problemi di mobilità alla clientela e a voi stessi, per cui bisogna trovare una valida alternativa. In tal caso se il vostro negozio vende oggetti in stile antico oppure gioielli, vi conviene fissare sulle pareti degli applique classici con lampadine di ultima generazione, in modo che in un colpo solo riuscirete ad ottimizzare il risultato sia dal punto di vista della funzionalità intesa come una perfetta illuminazione, che ad esaltare il design dell'ambiente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

5 soluzioni per illuminare il giardino

Quando si ha un giardino in casa è sempre necessario provvedere non solo ai vari mobili da poter utilizzare anche all'aperto, ma è anche indicato pensare anche alla giusta illuminazione a dover scegliere per il giardino. Trovare le soluzioni per dare...
Arredamento

Come illuminare gli ambienti con i faretti

Se intendete illuminare la vostra casa con raffinatezza e funzionalità, potete optare per la posa dei faretti. Il lavoro è possibile eseguirlo in proprio, usando alcuni tra attrezzi e materiali elettrici atti a massimizzare il risultato. L'installazione...
Arredamento

Come illuminare la cabina armadio

Per progettare e realizzare adeguatamente una cabina armadio, è necessario considerare alcuni aspetti di fondamentale importanza. Per prima cosa, dovrete esaminare minuziosamente lo spazio a vostra disposizione e, da questo, deriverà la scelta di elementi...
Arredamento

Come illuminare una mansarda

Alcune case sono dotate di mansarde; se esse vengono arredate si possono utilizzare come un qualsiasi altro ambiente. Basta un po' di fantasia nell'organizzazione e dare all'ambiente la giusta illuminazione. La maggior parte delle mansarde però hanno...
Arredamento

Come illuminare la cucina

L'illuminazione è sicuramente una parte integrante ed essenziale di qualunque arredamento. Che si tratti di un corridoio, una stanza da pranzo, una camera da letto oppure una cucina, possedere delle lampade adeguate e una luce favorevole allo svolgimento...
Arredamento

Come illuminare la sala da pranzo

La luce è un elemento basilare a cui spesso non viene data la giusta importanza durante le scelte di arredo delle stanze di una casa. Per creare un ambiente confortevole e funzionale, si deve innanzitutto studiare come illuminare ogni angolo della casa,...
Arredamento

5 consigli per illuminare meglio la casa

Quando iniziamo ad arredare una casa ci sono moltissime cose a cui prestiamo attenzione. Dalla scelta dei mobili alla loro disposizione, dal pavimento alla tonalità delle pareti... Ci sono così tante cose a cui pensare! Un aspetto di grande importanza...
Arredamento

10 consigli per illuminare meglio la nostra casa

L'home design ha sempre qualcosa di innovativo e travolgente da proporre per rimodernizzare lo stile della vostra casa. Ultimamente sta andando molto di moda creare dei giochi di luci. Lampadari e lampadine di tutti i colori e di ogni dimensione utile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.