Come illuminare un balcone

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Durante la bella stagione, è sempre piacevole poter trascorrere qualche momento serale all'aria aperta, magari semplicemente sfruttando il proprio balcone. Può infatti bastare anche uno spazio contenuto per potersi rilassare al fresco seduti su una comoda sedia a sdraio; come valorizzarlo e trasformarlo in un angolo particolarmente confortevole? Dotandolo di un'adeguata illuminazione, è sicuramente possibile renderlo maggiormente fruibile e dotato di una suggestiva atmosfera. Nei prossimi passi potrete trovare qualche utile suggerimento per illuminare questo spazio senza commettere errori.

27

Occorrente

  • Materiale adatto agli spazi esterni, luci adeguate, rispetto delle regole di sicurezza
37

Valutare fattori ben precisi

Un buon impianto di illuminazione esterna, non soltanto permette di fare luce durante la sera, ma riesce a dare vita a confortevoli aree all'aperto. Però, non tutti i balconi sono simili, infatti sono molti gli aspetti che possono fare la differenza tra un balcone ed un altro: la metratura, la tinta della della facciata, la presenza di qualche complemento d'arredo, il numero dei vasi, il genere di piante presenti e molto altro. Occorre quindi saper prima valutare determinati fattori per poi scegliere l'illuminazione maggiormente adatta, tenendo sempre conto anche delle proprie esigenze e preferenze.

47

Orientare correttamente la luce

L’illuminazione di un balcone va progettata senza scordare le proprie preferenze, ma occorre tenere presente che ci si trova a dare luce ad uno spazio sempre piuttosto contenuto: il fascio luminoso di lampade o faretti, deve essere direzionato solo dove serve, evidenziando piante o particolari ben precisi e permettendo sempre una corretta visuale dell'esterno; per dare invece luce a spazi maggiormente ampi, è meglio prevedere l'applicazione di luci direzionate verso l’alto. È dunque necessario considerare la superficie disponibile, individuando i principali aspetti da sottolineare e da mettere in rilievo. È inoltre sempre buona norma evitare un eccesso di lampadine: non solo per evitare inutili consumi di energia elettrica, ma anche per non rendere fastidiosa l'illuminazione.

Continua la lettura
57

Adottare la dovuta sicurezza

Nei passi precedenti non abbiamo parlato di sicurezza, ma lo facciamo adesso: si tratta infatti di un aspetto che non va mai dimenticato quando si scelgono i vari corpi illuminanti. Ogni elemento, (non solo lampadine, prese e altri componenti.) deve sempre essere adeguatamente protetto dall'azione degli agenti esterni, dalla penetrazione di qualche corpo estraneo, dal contatto accidentale ecc.. La decisione più saggia è dunque sempre quella di consultare un professionista in questo preciso campo: sarà così possibile dotare il proprio balcone un impianto di illuminazione ben fatto e adeguatamente sicuro.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Sono sempre da evitare le luci eccessivamente forti: non fanno bene alla vista e possono rappresentare un elemento di disturbo per il vicinato
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

10 idee per arredare il balcone in autunno

Avere un bel balcone molto ampio in casa è davvero una fortuna per chi vive in città. Anche il balcone però ha bisogno di essere arredato e decorato nel modo giusto, per non essere tralasciato e per non apparire squallido o abbandonato. Eccovi quindi...
Esterni

10 idee per illuminare il vostro giardino

Come vedremo nel corso di questa guida, con un po' di fantasia e con un investimento economico minimo, è possibile realizzare dei lavori fai da te davvero molto graziosi, che consentono di illuminare il giardino in modo elegante e fantasioso. Se desiderate...
Esterni

Come sfruttare al meglio lo spazio ridotto di un balcone

Avete trovato la casa dei vostri sogni, ma ha un piccolissimo difetto, il balcone troppo piccolo? Nessun problema, non fate incidere la vostra scelta solo su questo, se la casa è come la desiderate e possiede tutto ciò che vi occorre, sarà un gioco...
Esterni

Come trasformare il balcone in veranda

Il balcone è un vero e proprio prolungamento della nostra casa. Per questo motivo, anch'esso merita un certo ordine. Per organizzare al meglio questo spazio, potremmo creare una pratica veranda. In questo modo potremmo ottenere un ambiente luminoso e...
Esterni

5 piante per un balcone al sole

Le piante come tutti sanno, sono perfette per arredare i balconi, i giardini e i terrazzi. Un balcone senza piante infatti, sembra piuttosto anonimo e poco curato e spesso, è necessario abbellirlo con diverse tipologie di piante o di fiori davvero singolari,...
Esterni

Idee creative per decorare un balcone ampio

Siete stanchi del vostro balcone triste e vuoto? Cercate un modo per rivalutando? Siete nel posto giusto: ecco a voi cinque idee creative per decorare il vostro balcone ampio. Esistono infinite possibilità per arredare il vostro balcone, potrete variare...
Esterni

Come illuminare al meglio una piscina

La maggior parte degli attori internazionali hanno case da sogno, in cui non manca mai un giardino con piscina. Le pagine delle riviste di gossip, ma anche i loro profili Facebook ed Instagram, sono piene di foto dei loro party in piscina. Essa diventa...
Esterni

Come illuminare il bordo di una piscina

Nel momento in cui si progetta una piscina, è necessario pensare anche alla sua illuminazione. La piscina è un elemento di design che affascina ed accoglie gli ospiti in qualunque caso, che rimangono estasiati dalla sua presenza. Ciò che la rende ancora...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.