Come illuminare un ambiente rustico

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un ambiente rustico è un luogo magico ed inusuale che raccoglie i ricordi e le magie di un tempo. Questo ambiente, infatti, è un qualcosa di unico ed irripetibile, che può essere allestito con mobili antiquati, tappeti persiani e, perché no, magari anche con qualche bellissimo quadro. Importantissima, nell'ambiente rustico, è l'illuminazione che deve sposarsi a questo ambiente magico e straordinario. In questa guida, vedremo insieme come illuminare correttamente un ambiente rustico.

26

Occorrente

  • Lampade ad olio
  • Camino
  • Candele
36

Utilizzare delle vecchie lampade ad olio

Anzitutto, una prima idea molto carina per illuminare un ambiente rustico potrebbe essere quella di utilizzare delle vecchie lampade ad olio. Queste lampade, infatti, si sposano alla perfezione con un ambiente di tipo rustico, creando un senso di tradizione fortissimo. Esse sono anche economiche e di facile gestione, e questo può portare ad enormi vantaggi. Oltre a ciò, per illuminare un ambiente rustico quando fa freddo, consiglio di accendere il camino. Per molti, nulla è meraviglioso ed affascinante della lieve luce del camino acceso durante le fredde notti d'inverno. Il camino, infatti, crea molta intimità ed un certo senso di vicinanza con chi abbiamo vicino.

46

Impiegare modi differenti per illuminare un ambiente rustico

Ovviamente, esistono moltissimi modi differenti per illuminare un ambiente rustico. La cosa davvero importante, è preservare l'unicità di questo ambiente. Molto spesso, infatti, può dare un certo sollievo riallacciarsi per alcune cose alla tradizione. Sono sicuro che un ambiente rustico ben illuminato può portare veramente dei meravigliosi momenti di magia da condividere con le persone a cui vogliamo più bene. In commercio, si trovano vari tipi di lampade, alcune ultra tecnologiche ed altre di alto design. Vi sconsiglio di illuminare un ambiente rustico con lampade ultra tecnologiche. Queste, infatti, possono dare un'idea di modernità ad un ambiente che deve preservare e mantenere il fascino di un tempo.

Continua la lettura
56

Aggiungere delle candele di medie o grandi dimensioni

Per creare, invece, un'ottima atmosfera luminosa in questo ambiente, il consiglio è sicuramente quello di utilizzare le candele. Non parlo di candele di piccole dimensioni ma di quella di medie e grandi dimensioni. Non c'è nulla di più intimo, riposante e magico della candela per quanto riguarda l'illuminazione. In commercio, ne esistono di varie tipologie, come ad esempio quelle in cera d'api. In questo caso, potremmo accostare all'illuminazione delle candele delle altre candeline profumate, facilmente acquistabili nelle varie profumerie. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare una casa in stile rustico

Se possedete una casa in città o in campagna, ed intendete arredarla in stile rustico, lo potrete fare in diversi modi, scegliendo tra vari materiali che vanno dal ferro al legno, fino alla pelle e alla ceramica. All'interno di questa guida, sono presenti...
Arredamento

Come arredare il bagno in stile rustico

L'arredamento di una casa comunica sensazioni e ispirazioni, valorizza l'ambiente in cui viviamo e, ci fa sentire a nostro agio, infondendo calore e un senso di protezione. Naturalmente tanti sono gli stili ma, sicuramente sapremo riconoscere quello che...
Arredamento

Come illuminare gli ambienti con i faretti

Se intendete illuminare la vostra casa con raffinatezza e funzionalità, potete optare per la posa dei faretti. Il lavoro è possibile eseguirlo in proprio, usando alcuni tra attrezzi e materiali elettrici atti a massimizzare il risultato. L'installazione...
Arredamento

Come illuminare un ballatoio

Se la vostra casa è ubicata su un ballatoio ad uso esclusivo ed intendete illuminarlo in modo adeguato, avete diverse opportunità per ottimizzare il risultato, scegliendo quindi tra svariate tipologie e tecniche d'illuminazione. In tal modo riuscirete...
Arredamento

Come illuminare una taverna

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di taverne. Nello specifico, come avrete facilmente compreso attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come illuminare una taverna.Per taverna, si intende,...
Arredamento

Come scegliere un tavolo rustico

La scelta del tavolo giusto può essere un compito difficile, soprattutto se non si sa esattamente quello che si sta cercando. In commercio, le opzioni sono davvero infinite ed entrare in un negozio senza alcuna conoscenza, spesso risulta essere davvero...
Arredamento

Idee per rendere abitabile un rustico

Vivere in una casa rustica è diventato un sogno per tutte quelle persone che, stressate dai ritmi incessanti del lavoro e del caos cittadino, ricercano un momento di pace e serenità in abitazioni collocate in campagne verdeggianti e piacevoli. La parola...
Arredamento

Come illuminare la zona pranzo

La zona pranzo costituisce il luogo dove solitamente viene trascorsa la maggioranza del tempo libero con la famiglia e si consumano le pietanze cucinate. In questa stanza i bambini spesso fanno i compiti di scuola. Intanto la mamma prepara da mangiare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.