Come illuminare la sala da pranzo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La luce è un elemento basilare a cui spesso non viene data la giusta importanza durante le scelte di arredo delle stanze di una casa. Per creare un ambiente confortevole e funzionale, si deve innanzitutto studiare come illuminare ogni angolo della casa, in modo adeguato; infatti, a seconda dell'uso a cui ogni locale è destinato, è necessario pensare alle soluzioni migliori da applicare all'entrata, in cucina, nelle camere da letto e negli ambienti destinati ad accogliere gli ospiti come il salotto e la sala da pranzo. Se leggerai questa guida ti spiegherò in modo semplice e chiaro come illuminare la sala da pranzo.

26

Scegliere una lampada a sospensione

Da un'ottima illuminazione della sala da pranzo, può dipendere la riuscita di una bella serata. Nell'illuminare questa stanza, bisogna focalizzare l'attenzione sul tavolo facendo in modo che la luce del lampadario, o dei vari punti luce, sia focalizzata su di esso con lo scopo di farlo risaltare garantendo una luce uniforme e piacevole. È consigliabile scegliere una lampada a sospensione da collocare al centro della tavola, con una luce che non dia fastidio ai commensali.

36

Considerare lo stile

Il lampadario adatto va scelto tenendo conto dello stile della vostra sala da pranzo, infatti per uno stile casual potete optare per un lampadario poco impegnativo; la scelta è vasta e potreste orientarvi per un lampadario con un paraluce in tessuto, il quale diffonde la luce direttamente sul tavolo, illuminando il resto dell’ambiente in maniera più soft. Sono tanti i colori in cui vengono proposti, perciò non vi risulterà difficile trovare quello che meglio si adatta all'arredamento della vostra abitazione.

Continua la lettura
46

Scegliere un lampadario in stile moderno

Per un arredamento moderno, sono consigliati i lampadari dalle forme lineari; ve ne sono alcuni composti da tre o più luci in fila, ottimi per illuminare la tavola della sala da pranzo in tutta la sua lunghezza, creando così un effetto focalizzato e molto gradevole. Un'alternativa molto creativa è quella del lampadario composto da tantissimi "braccini" in metallo argentato o bronzato il quale crea un gioco di luce molto particolare; design originale per un lampadario all'ultima moda. Se invece volete che l'attenzione sia focalizzata sul punto luce, potreste prendere in considerazione "un forte contrasto" e optare per un lampadario antico per un ambiente moderno, o al contrario, orientarvi verso un lampadario dallo stile moderno per una stanza arredata in puro stile barocco o in arte povera.

56

Optare per un lampadario antico

Se avete a disposizione un'ampia sala da pranzo, con una zona relax dove guardare la televisione o far giocare i bambini, potreste pensare di utilizzare delle lampade ad incandescenza dotate di riflettore, montate su dei faretti disposti sia a parete che a soffitto. Qualunque sia il tipo ed il modello che avete intenzione di acquistare sceglietelo sempre in base al vostro gusto personale e a quello del vostro partner; fatevi consigliare da professionisti del settore illuminazione ma non fatevi influenzare. Ogni persona ha gusti differenti per cui quello che piace a uno, può non piacere ad un altro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come illuminare una mansarda con travi a vista

Un'illuminazione ad hoc è una delle maniere migliori per mettere in risalto le travi a vista, che costituiscono giá di per sé un fantastico elemento d'arredo, specie in una mansarda adibita ad abitazione. A prescindere da gusti personali e stile dell'arredamento,...
Arredamento

Idee per illuminare un bagno cieco

Può capitare che all'interno di un immobile ci sia una stanza priva di finestre, adibita ad esempio a bagno. Si tratta di una stanza di piccole dimensioni, utilizzata prevalentemente per essere funzionale, e ricavata da uno spazio più grande suddiviso...
Esterni

10 idee per illuminare il vostro giardino

Come vedremo nel corso di questa guida, con un po' di fantasia e con un investimento economico minimo, è possibile realizzare dei lavori fai da te davvero molto graziosi, che consentono di illuminare il giardino in modo elegante e fantasioso. Se desiderate...
Arredamento

5 consigli per illuminare meglio la casa

Quando iniziamo ad arredare una casa ci sono moltissime cose a cui prestiamo attenzione. Dalla scelta dei mobili alla loro disposizione, dal pavimento alla tonalità delle pareti... Ci sono così tante cose a cui pensare! Un aspetto di grande importanza...
Arredamento

Come illuminare la zona pranzo

La zona pranzo costituisce il luogo dove solitamente viene trascorsa la maggioranza del tempo libero con la famiglia e si consumano le pietanze cucinate. In questa stanza i bambini spesso fanno i compiti di scuola. Intanto la mamma prepara da mangiare...
Arredamento

Come illuminare un soffitto con travi

Un soffitto può diventare un elemento di arredo, al pari di ogni altro mobile, soprattutto se si tratta di un bel soffitto con travi a vista. Una copertura di questo tipo possiede un grande potenziale, ma per ottenere il risultato migliore, bisogna illuminarlo...
Arredamento

Idee per illuminare il ripostiglio

Il ripostiglio è da sempre l'angolo più trascurato delle nostre case. È una stanza che non fa che accogliere cataste di ricordi e oggetti in disuso all'interno del proprio grembo, cataste che di anno in anno crescono di dimensione, accaparrandosi quel...
Arredamento

Come illuminare il salotto

La guida che seguirà si occuperà della casa e, per essere più specifici, di un ambiente molto importante, dove si passa una buona fetta di tempo nell'arco della giornata: il salotto. Come noterete leggendo il titolo della guida, ora vi daremo alcuni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.