Come illuminare la cucina

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'illuminazione è sicuramente una parte integrante ed essenziale di qualunque arredamento. Che si tratti di un corridoio, una stanza da pranzo, una camera da letto oppure una cucina, possedere delle lampade adeguate e una luce favorevole allo svolgimento di qualsiasi tipologia d'attività riguardante il luogo è di enorme importanza. Nei passaggi successivi del seguente articolo, quindi, vi spiegherò come bisogna illuminare correttamente la cucina della vostra abitazione.

27

Importanza dell'illuminazione della cucina

Innanzitutto, è possibile sostenere che la cucina rappresenta uno dei luoghi dell'appartamento che viene impiegato quotidianamente per molto tempo e in differenti momenti della giornata. Pertanto, riuscirlo a illuminare correttamente è fondamentale per poter compiere le mansioni esercitate solitamente in questa stanza di casa: preparare gli alimenti, cuocerli oppure lavare le stoviglie sono delle azioni che necessitano dell'esatta illuminazione sia primaria che secondaria.

37

L'illuminazione primaria

La funzionalità dell'illuminazione primaria è quella di fornire la luce all'ambiente circostante in maniera generale. Essa potrebbe essere collocata centralmente alla cucina ed è possibile scegliere tra una plafoniera o un lampadario che rimanga sospeso al soffitto. Generalmente, per questa tipologia d'illuminazione vengono scelte delle lampadine alogene, perché sono sia economiche che ecologiche. Tali corpi luminosi centrali non sono sufficienti a dare una luminosità brillante a ogni angolo della cucina, per cui bisogna illuminare le zone d'interesse in modo specifico.

Continua la lettura
47

L'illuminazione dei piani di lavoro

L'illuminazione secondaria è utile per illuminare le zone, come il piano cottura, dove si concentra l'attività principale compiuta in cucina, perché dare una luce brillante ai piani di lavoro consente di avere un'atmosfera più idonea affinché si possa cucinare adeguatamente. Nella cappa sopra i fornelli vi consiglio di mettere una fonte luminosa: in commercio esistono delle barre led adesive applicabili sul lato inferiore dei pensili e capaci di creare una luce diretta. Per illuminare le altre zone di lavoro, come una penisola dove solitamente preparate gli alimenti, potreste incassare dei piccoli fari a un'intercapedine.

57

L'illuminazione della zona lavandino

Oltre alla cottura e al piano di lavoro sarà necessario fornire una buona illuminazione anche alla zona lavandino. Una soluzione possibile è inserire, sotto dei pensili, alcuni piccoli fari, posizionandoli a una distanza minima di sessanta centimetri dalle vasche. Possedere una soddisfacente illuminazione in cucina è fondamentale non soltanto per riuscire a cucinare le pietanze in maniera maggiormente sicura e adeguata, ma anche per creare un'atmosfera calorosa all'interno di questa stanza che accoglie i momenti della giornata passati in famiglia.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come illuminare gli ambienti con i faretti

Se intendete illuminare la vostra casa con raffinatezza e funzionalità, potete optare per la posa dei faretti. Il lavoro è possibile eseguirlo in proprio, usando alcuni tra attrezzi e materiali elettrici atti a massimizzare il risultato. L'installazione...
Arredamento

Come illuminare la sala da pranzo

La luce è un elemento basilare a cui spesso non viene data la giusta importanza durante le scelte di arredo delle stanze di una casa. Per creare un ambiente confortevole e funzionale, si deve innanzitutto studiare come illuminare ogni angolo della casa,...
Arredamento

Come illuminare un bagno classico

In questa guida andrete a vedere come illuminare un bagno classico in tre semplici passi. O più che altro vi proporrò tre semplici modi per illuminare il vostro bagno classico. Per illuminare un bagno classico avrete bisogno di luci che emanino colori...
Arredamento

Come illuminare la casa con i colori

Se state arredando casa da poco, sappiate che i colori sono un elemento fondamentale. La scelta dei colori è significativa. Se scegliete dei colori caldi o freddi, cambierà l'atmosfera della temperatura e potrebbe anche cambiare il vostro umore. Inoltre,...
Arredamento

Come illuminare la zona lettura

Tutti quanti leggiamo e tutti quanti desideriamo una zona dove poter leggere i nostri libri tranquillamente e in maniera rilassata, ma uno dei problemi maggiori solitamente quando si arreda una determinata zona della nostra casa, risulta quella di trovare...
Arredamento

Come illuminare il bagno con i led

Immaginate di tornare a casa dopo un giorno di lavoro e desiderate solamente di infilarvi in una vasca piena di acqua calda. Le candele sono pronte e il bagnoschiuma profuma già l'ambiente. Manca solo un piccolo ma importante dettaglio: l'illuminazione....
Arredamento

Come illuminare la cabina armadio

Per progettare e realizzare adeguatamente una cabina armadio, è necessario considerare alcuni aspetti di fondamentale importanza. Per prima cosa, dovrete esaminare minuziosamente lo spazio a vostra disposizione e, da questo, deriverà la scelta di elementi...
Arredamento

Come illuminare una mansarda

Alcune case sono dotate di mansarde; se esse vengono arredate si possono utilizzare come un qualsiasi altro ambiente. Basta un po' di fantasia nell'organizzazione e dare all'ambiente la giusta illuminazione. La maggior parte delle mansarde però hanno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.