Come illuminare la casa con i colori

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se state arredando casa da poco, sappiate che i colori sono un elemento fondamentale. La scelta dei colori è significativa. Se scegliete dei colori caldi o freddi, cambierà l'atmosfera della temperatura e potrebbe anche cambiare il vostro umore. Inoltre, se riconoscete di avere delle stanze in casa con poche finestre o comunque con una bassa fonte luminosa, i colori aiutano. Infatti, ecco come illuminare la casa con i colori.

25

Occorrente

  • Lampadine
  • Colori
  • Parete di riferimento
35

La temperatura del colore

Per capire perché la temperatura del colore è importante, dovete capire una cosa. È necessario prima capire di cosa si tratta. Questo può essere un concetto difficile, quindi cerchiamo di scomporre tutto ai principi fondamentali. Questo al fine di capire come illuminare casa con i colori. Immaginate un ipotetico oggetto metallico nero ad esempio. Il filamento di una lampadina a incandescenza. Ora iniziate il riscaldamento di questo filamento con un ipotetico fuoco. Non appena il filamento si riscalda, inizierà a brillare. Prima di una tonalità di rosso, poi giallo, poi bianco, e poi varie sfumature di blu. Tutto quando la fiamma diventa più caldo. Determinate le temperature di questa fiamma, misurate sulla scala Kelvin. Queste vedrete che corrispondono a varie lunghezze d'onda di luce del filamento. L'estremità inferiore (circa 1.800 Kelvin, o 1800K) corrisponde alla luce intensa rosso-arancio da una partita o candela. Questo è fondamentale per capire come illuminare la casa con i colori.

45

L'abbinamento del colore

Quindi eccovi al secondo step su come illuminare la casa con i colori. Se avete mai sostituito una lampadina ad incandescenza con una lampadina fluorescente succede questo. Osservate come diventa freddo sopra. Tutto in una stanza viene influenzato dalla sorgente luminosa in quella stanza. Un muro che è bianco sotto una fonte di luce 3200K può sembrare verde sotto una fonte di luce 4000K. Quello stesso muro sotto una fonte di luce 2500K può apparire gialla. Quindi potrebbe illuminare la casa con i colori. Questo è il motivo per cui i progettisti consigliano di inserire elementi di illuminazione. Quindi scegliete lampadine prima di dipingere e arredare una stanza. A questo punto illuminare la casa con i colori non è più un problema.

Continua la lettura
55

La sintonia del colore

Ci sono alcune strategie di base per scegliere le lampadine per la casa. Forse la più popolare è quella di selezionare una temperatura di colore che vi piace. In genere nella luce calda gamma. Quindi installate queste lampadine in tutto la casa. Questo ha il vantaggio di rendere uniforme l'illuminazione della vostra casa. Il che rende le transizioni da una stanza all'altra meno stridenti.
In alternativa, le lampadine calde si possono utilizzare per l'illuminazione primaria in zone come il salotto, la sala da pranzo, camere da letto e corridoi. I bulbi freschi di luce si possono usare dove è richiesta una maggiore attenzione al dettaglio. I bagni, il garage, gli uffici, la cucina (in particolare gli infissi direttamente su aree di lavoro).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

5 consigli per illuminare meglio la casa

Quando iniziamo ad arredare una casa ci sono moltissime cose a cui prestiamo attenzione. Dalla scelta dei mobili alla loro disposizione, dal pavimento alla tonalità delle pareti... Ci sono così tante cose a cui pensare! Un aspetto di grande importanza...
Arredamento

Come illuminare un bagno classico

In questa guida andrete a vedere come illuminare un bagno classico in tre semplici passi. O più che altro vi proporrò tre semplici modi per illuminare il vostro bagno classico. Per illuminare un bagno classico avrete bisogno di luci che emanino colori...
Arredamento

10 consigli per illuminare meglio la nostra casa

L'home design ha sempre qualcosa di innovativo e travolgente da proporre per rimodernizzare lo stile della vostra casa. Ultimamente sta andando molto di moda creare dei giochi di luci. Lampadari e lampadine di tutti i colori e di ogni dimensione utile...
Arredamento

Consigli per illuminare un corridoio buio

Il corridoio è una parte fondamentale della casa. Se riuscite a valorizzarlo nel modo giusto può diventare davvero il pezzo forte della vostra abitazione. Solitamente infatti è la prima parte dopo la porta d'entrata e quindi il primo locale che gli...
Arredamento

Come illuminare la sala da pranzo

La luce è un elemento basilare a cui spesso non viene data la giusta importanza durante le scelte di arredo delle stanze di una casa. Per creare un ambiente confortevole e funzionale, si deve innanzitutto studiare come illuminare ogni angolo della casa,...
Arredamento

Come illuminare l'ingresso esterno

L'ingresso esterno dell'abitazione è un punto particolare dell'edificio, che gioca un ruolo importante, sia perché fornisce ai visitatori il primo colpo d'occhio, sia perché è il punto di accesso per l'interno della casa e funge da barriera verso...
Arredamento

Come illuminare una stanza buia

Ci sarà sicuramente capitato di abitare in appartamenti con stanze poco illuminate, vuoi per la posizione centrale rispetto alle altre stanze dalle quali sono circondate, vuoi perché sono posizionate al pianterreno o peggio ancora in un seminterrato,...
Arredamento

Come illuminare un seminterrato

I seminterrati, o cantine, di norma non godono di una buona illuminazione naturale. Le finestre sono piccole e. La posizione poco felice. L'ambiente diviene così buio ed angusto. Se non puoi aspirare ad uno spazio migliore, non affliggerti. Puoi sempre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.