Come illuminare l'armadio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Come vedremo nel corso di questo tutorial, illuminare un armadio in modo adeguato non è un problema difficile da risolvere, né richiede particolari investimenti economici. Tenete conto infatti che nonostante gli armadi di nuova generazione siano piuttosto capienti e in grado di ospitare il guardaroba in modo completo e organizzato, è necessario scegliere il giusto sistema d'illuminazione; un sistema che consenta di trovare immediatamente gli accessori e gli abiti di nostro gradimento. Se siete interessati a scoprire maggiori dettagli sull'argomento seguite i consigli di seguito, vi indicherò come illuminare l'armadio.

25

Tenete conto innanzitutto, che attualmente è possibile trovare in commercio degli armadi già dotati di sistemi automatici di illuminazione (la luce si attiverà subito dopo l'apertura dell'anta o del cassetto). In commercio è possibile trovare delle soluzioni dotate d'illuminazione classica, con l'accensione tramite un bottone. In alternativa vi consiglio di ricorrere direttamente al fai da te (non tutti gli armadi infatti presentano questi sistemi integrati d'illuminazione). Con un po' di fantasia e pazienza, riuscirete a trovare la soluzione più adeguata alle vostre esigenze.

35

Il primo sistema d'illuminazione adeguato per gli armadi sprovvisti di sistema automatico, è sicuramente la luce a led con sistema di luce wireless. Si tratta di una striscia a led da inserire direttamente all'interno dell'armadio, un sistema semplice e funzionale dotato di un sensore di movimento (in commercio esistono appositi sistemi a led portatili, da attaccare in qualsiasi angolo della casa, dunque anche dentro l'armadio). Questi sistemi d'illuminazione solitamente sono dotati di timer automatico, in grado di spegnersi automaticamente ogni 20-30 secondi (in questo modo avrete il tempo di aprire l'armadio e di cercare i capi con tranquillità).

Continua la lettura
45

In alternativa alla striscia a led, è possibile trovare in commercio delle vere e proprie lampade per armadi (queste lampade possono essere tranquillamente sistemate sui vani dell'armadio, senza occupare spazio). Anche queste lampade sono dotate di meccanismi automatici di spegnimento, in genere ogni 60 secondi. Si tratta indubbiamente del migliore sistema d'illuminazione per armadi, poco oneroso dal punto di vista economico.

55

Se per il vostro armadio desiderate optare per un sistema privo di spegnimento automatico, ricordate che in commercio è possibile trovare delle lampade dotate di accensione e spegnimento a piacere. Queste lampade, poco costose e facilmente reperibili in commercio, sono particolarmente adatte agli armadi moderni, grazie alla loro struttura geometrica ed elegante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come illuminare un bagno classico

In questa guida andrete a vedere come illuminare un bagno classico in tre semplici passi. O più che altro vi proporrò tre semplici modi per illuminare il vostro bagno classico. Per illuminare un bagno classico avrete bisogno di luci che emanino colori...
Arredamento

Come illuminare un ambiente

Gli ambienti, sia delle nostre abitazioni che nei posti in cui lavoriamo o comunque trascorriamo del tempo, andranno illuminati in modo da armonizzare gli ambienti, creare le giuste atmosfere, e soprattutto, provvedere alla consona illuminazione, necessaria...
Arredamento

Come illuminare gli ambienti con i faretti

Se intendete illuminare la vostra casa con raffinatezza e funzionalità, potete optare per la posa dei faretti. Il lavoro è possibile eseguirlo in proprio, usando alcuni tra attrezzi e materiali elettrici atti a massimizzare il risultato. L'installazione...
Arredamento

Come illuminare una mansarda

Alcune case sono dotate di mansarde; se esse vengono arredate si possono utilizzare come un qualsiasi altro ambiente. Basta un po' di fantasia nell'organizzazione e dare all'ambiente la giusta illuminazione. La maggior parte delle mansarde però hanno...
Arredamento

Come illuminare la cucina

L'illuminazione è sicuramente una parte integrante ed essenziale di qualunque arredamento. Che si tratti di un corridoio, una stanza da pranzo, una camera da letto oppure una cucina, possedere delle lampade adeguate e una luce favorevole allo svolgimento...
Arredamento

Come illuminare la sala da pranzo

La luce è un elemento basilare a cui spesso non viene data la giusta importanza durante le scelte di arredo delle stanze di una casa. Per creare un ambiente confortevole e funzionale, si deve innanzitutto studiare come illuminare ogni angolo della casa,...
Arredamento

5 consigli per illuminare meglio la casa

Quando iniziamo ad arredare una casa ci sono moltissime cose a cui prestiamo attenzione. Dalla scelta dei mobili alla loro disposizione, dal pavimento alla tonalità delle pareti... Ci sono così tante cose a cui pensare! Un aspetto di grande importanza...
Arredamento

10 consigli per illuminare meglio la nostra casa

L'home design ha sempre qualcosa di innovativo e travolgente da proporre per rimodernizzare lo stile della vostra casa. Ultimamente sta andando molto di moda creare dei giochi di luci. Lampadari e lampadine di tutti i colori e di ogni dimensione utile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.