Come illuminare il giardino

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In un giardino, una buona illuminazione è volta a valorizzare le ombre e le tonalità del giardino stesso. Tutti i giardini, indipendentemente dalle loro dimensioni, presentano caratteristiche diverse e risulteranno ben illuminati soltanto se alcune regole verranno prese in debita considerazione. L’illuminazione dovrebbe fungere da complemento al design del giardino, permettendone un uso prolungato. I fattori da tenere in considerazione sono: il modo in cui si prevede di usufruire del giardino, dove e quando esso ha bisogno di luce e creare un progetto di illuminazione personalizzato in base alle proprie esigenze. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo dunque come illuminare il giardino.

26

Scegliere il tipo di illuminazione

Occorre innanzitutto fare una distinzione tra i due principali tipi di illuminazione da esterni: quella standard e quella di design. La prima tipologia svolge una funzione prettamente protettiva, andando ad illuminare i principali accessi alla nostra proprietà privata, in modo da dissuadere ladri e vandali; la seconda invece punta ad unire la protezione al gusto estetico, creando giochi di luce raffinati ed eleganti.

36

Scegliere i supporti

Una volta scelto il tipo di illuminazione che vogliamo installare nel nostro giardino, possiamo concentrarci sui supporti a disposizione. Le possibilità sono pressoché infinite: faretti a picchetto, lampioni, vasi illuminanti, lampade solari. Se escludiamo le lampade solari che sono per ovvi motivi le più economiche, non ci sono differenze sostanziali nei costi e nella manutenzione degli altri supporti. Ciò che realmente cambia è la nostra sensibilità estetica, basta immaginare il giardino ideale ed il gioco è fatto.

Continua la lettura
46

Scegliere la posizione delle luci

Cerchiamo di capire quali punti del giardino hanno bisogno di più luce e quali invece dovranno rimanere in penombra. Se abbiamo una panchina, un tavolo oppure un gazebo, allora facciamo in modo che risultino sempre ben illuminati a giorno, meglio ancora se con un interruttore a portata di mano. Se invece vogliamo illuminare il giardino con luci colorate, sarà sufficiente posizionare delle lampade da incasso a terra, le quali proietteranno i loro fasci luminosi verso l'alto creando meravigliosi giochi di luci in continuo movimento. Oltre alla funzione, occorre prestare particolare attenzione allo "stile" delle nostre luci: a seconda del tipo di casa e di giardino che abbiamo a disposizione, potremo affidarci ad un'illuminazione di tipo classico, moderno o rustico.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come illuminare il vialetto del giardino

Il giardino sta diventando ormai un elemento di arredo soprattutto per l'eleganza che coinvolge l'intera casa o villetta ad esso adiacente. Se un giardino è costruito in modo da fungere da vialetto d'ingresso va comunque illuminato sia per l'incolumità...
Esterni

Come illuminare il giardino per Natale

Se amate il Natale e durante le festività vi piace ricreare un'atmosfera magica saprete che molto spesso basta utilizzare delle lucine e posizionarle al posto giusto per creare quella magia che amate tanto. Se possedete uno spazio esterno potreste pensare...
Esterni

Come Illuminare Sott'Acqua Una Vasca Da Giardino

In questo articolo vogliamo dare una mano a tutti coloro i quali vogliamo creare una bellissima vasca da giardino e nello specifico come illuminare sott'acqua questa unica ed originale vasca da giardino. Possedere all'interno del proprio terrazzo o giardino...
Esterni

5 modi per illuminare un giardino

"Come posso illuminare il mio giardino?". Probabilmente se siete giunti a questa guida, è questa la domanda che vi state ponendo. La scelta dell'illuminazione esterna può essere un scelta difficile in cui possono subentrare numerosi fattori. In linea...
Esterni

Come illuminare una terrazza o un giardino

È risaputo che non c'è niente di meglio di un aperitivo o di una cena in terrazza con gli amici o con la famiglia nelle serate d'estate. Perché tutto sia perfetto e vi possiate godere la serata in totale relax occorre però provvedere ad illuminare...
Esterni

Come illuminare la fontana in giardino

Avere molta cura degli spazi esterni nella propria abitazione è veramente importante. Infatti la cura nei dettagli dell'arredamento e della manutenzione di questo spazio rende un valore aggiunto enorme all'abitazione stessa. In commercio esiste una vasta...
Esterni

Come illuminare il giardino senza corrente

Garantire una buona illuminazione alla propria casa è certamente indispensabile per goderci al meglio ogni suo locale. Ciò vale tanto per gli interni quanto per gli esterni. Assicurare una buona fonte di luce, anche alla sera, richiede però notevoli...
Esterni

Come illuminare le aiuole

Anche il giardino è parte integrante della casa e, per valorizzarlo bisogna andare a ricercare dei complementi d'arredo e delle tecniche specifiche, in modo da renderlo abitabile e bello allo stesso tempo. Bisogna mettere in risalto le proprie piante,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.