Come guadagnare spazio dentro armadi e cassetti

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

L'ordine è fondamentale in una abitazione. Infatti una casa ordinata è senza ombra di dubbio gradevole da un punto di vista estetico. Ma soprattutto avere gli armadi e cassetti organizzati nel modo giusto, permette di sfruttare in maniera ottimale e al meglio il loro spazio. Questo, col passare del tempo, diventa fondamentale per evitare di averli colmi di abiti e vestiti. Lo scopo di questa guida verte proprio su questo aspetto primario in un'abitazione. Vedremo, infatti, come guadagnare spazio dentro armadi e cassetti.

25

Il primo modo per raddoppiare lo spazio all'interno del nostro armadio consiste nel raddoppiare le stampelle. Questo, però, non significa disporre nuove stampelle, come abbiamo sempre fatto, una di seguito all'altra, ma ricorrere a un piccolo trucco per far sì che possiamo appendere il doppio dei vestiti, senza ritrovarci di fronte ad un armadio che sta per esplodere. Questo piccolo espediente consiste nell'infilare la linguetta di una lattina nel gancio della stampella e aggiungere una seconda gruccia infilandola nell'altra fessura della linguetta. All'interno dei cassetti, invece, possiamo ricorrere all'astuto stratagemma di piegare le nostre magliette e collocarle in verticale. Questo ci consentirà di avere più spazio, ma anche di riconoscerle con più facilità.

35

Per quanto riguarda gli accessori, come cinture o foulard, l'ideale è riciclare dei piccoli recipienti di forma circolare dove metterli dentro. Stessa cosa andrà fatta per l'intimo, che può essere sistemato in forma più ordinata se utilizziamo delle piccole scatole.
A creare problemi di spazio, spesso, sono anche le lenzuola. Un trucco per sistemarle in modo ordinato è quello di piegare tutti i pezzi dello stesso completo e riporli nella federa di uno dei cuscini.

Continua la lettura
45

Nei nostri armadi e cassetti, a volte, ci sono anche oggetti che non utilizziamo quotidianamente, pertanto li possiamo conservare all'interno di contenitori che riporremo sotto il letto, guadagnando ancora più spazio e sfruttando ogni angolo della nostra stanza. Infine, c'è un altro modo in cui possiamo organizzare al meglio i nostri abiti: quello di domandarci se realmente ne abbiamo bisogno. Se non riusciamo a rinunciare facilmente ai nostri capi, esiste un trucco che può aiutarci a prendere questa decisione. Appendiamo alla barra tutte le stampelle secondo lo stesso ordine, dopodiché ogni volta che utilizziamo un abito, rimettiamo la gruccia nell'armadio al contrario.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Un trucco per sistemare le lenzuola in modo ordinato è quello di piegare tutti i pezzi dello stesso completo e riporli nella federa di uno dei cuscini
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 consigli per ordinare i cassetti

I cassetti, spesso sono i luoghi più disordinati della casa. Sono il luogo che spesso non viene preso in considerazione quando si vuole fare un poco di ordine, ma in realtà, l'ordine nei cassetti è molto importante e "paradossalmente" fondamentale...
Economia Domestica

Come tenere in ordine i cassetti della biancheria intima

Tenere in ordine i propri cassetti è un’operazione indispensabile. Vi permette di trovare tutto più facilmente e di sfruttare al meglio gli spazi a disposizione. Per ottenere dei buoni risultati è necessario solo un pizzico di organizzazione ed il...
Economia Domestica

10 soluzioni per fare ordine nei cassetti

Chissà perché i cassetti finiscono sempre per essere in disordine. Probabilmente ciò è dovuto al fatto che quando cerchiamo qualcosa rovistiamo e poi non ci occupiamo di rimettere tutto nello stesso ordine, finisce così che dopo un certo tempo, dipende...
Economia Domestica

Come piegare i calzini senza occupare troppo spazio

All'interno di una camera da letto, non possono di certo mancare degli armadi e delle cassettiere che contengono non solo i vostri abiti e le vostre magliette, ma anche gli indumenti intimi come ad esempio i calzini, gli slip e i reggiseni. Per non essere...
Economia Domestica

10 consigli per organizzare il cambio degli armadi

È ormai arrivato il momento del fatidico cambio stagione! Si tratta di un periodo importante per l'ordine domestico, ma spesso non sappiamo nemmeno da che parte iniziare! Ma non dovete preoccuparvi, vi aiuteremo noi! In questa guida vi daremo 10 importanti...
Economia Domestica

Come organizzare i cassetti della cucina

Tenere ordinati i cassetti dei mobili della nostra casa, è fondamentale per poter facilmente individuare gli oggetti che di volta in volta ci occorrono. Molto importante è quindi tenerli sistemati specie in cucina, dove l'utilizzo di posate, coltelli...
Economia Domestica

10 consigli per ottimizzare lo spazio in cucina

Come vedremo nel corso di questa guida, con un po' di diligenza e pazienza, è possibile ottimizzare lo spazio della vostra cucina seguendo una serie di accorgimenti apparentemente banali (alcuni consigli possono tornarvi utili, soprattutto se avete una...
Economia Domestica

Come ventilare gli armadi

Se avete un classico armadio in legno oppure una cabina, e che si trovano in un ambiente poco ventilato, è necessario adottare alcuni accorgimenti affinché l'aria entri ed impedisca il formarsi della muffa, con conseguente deterioramento degli abiti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.