Come fissare le decals

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Fissare le decals può essere un compito ostico anche per i modellisti più esperti a causa della precisione e dell'attenzione richiesta nell'applicazione della carta. La decalcomania infatti è una tecnica decorativa che consente di trasferire un disegno posto su una speciale carta al di sopra di un gran numero di superfici, ma affinché l'operazione vada a buon fine è necessario un attento esame del materiale su cui stendere la decal: se troppo ruvido, o in grado di assorbire l'acqua occorre agire anche con soluzioni speciali per trattare la superficie.
Vediamo dunque, con questa guida, come fissare le decals.

26

Occorrente

  • Pinzette
  • Cutter di precisione
  • Pennello
  • Recipiente d'acqua tiepida
  • Carta morbida
36

Preparare la superficie

Per fissare le decals è fondamentale che queste siano applicate su superfici lucide pulite e regolari, poiché per poter aderire la decalcomania deve essere stesa uniformemente. Se una decal viene stesa su una superficie irregolare allora il risultato sarà una figura costellata di decine di minuscole bolle d'aria, poiché la decal si appoggerà solo sui punti più alti del materiale ruvido. Una modo per aggirare il problema è stendere con un pennello un sottile strato di liquido emolliente, così da preparare la superficie. Un'ulteriore precauzione consta nel ritagliare la carta, con un cutter, in un punto molto vicino alla figura, cosi da ridurre al minimo i rischi in fase di applicazione.

46

Preparare le decals

Utilizzando le pinzette si devono disporre le decals in acqua tiepida per 10-20 secondi, dopodiché queste vanno estratte e lasciate a riposare su carta morbida, affinché l'acqua in eccesso venga assorbita. Le decals ora vanno poi fissate sulla superficie, e il loro orientamento deve essere aggiustato con piccoli colpi di pennello bagnato per non danneggiare la carta. Una volta soddisfatti della posizione, ogni decal va lasciata riposare. Per una migliore applicazione è necessario stendere nuovamente uno strato di soluzione emolliente, che ammorbidisce le decals e permette a queste di fissarsi meglio.

Continua la lettura
56

Fissare le decals

Se si riscontrano problemi nell'applicazione delle decals bisogna ripetere l'operazione più volte fino a quando non si raggiunge un risultato soddisfacente. Nel ripetere l'operazione è caldamente consigliato servirsi di liquidi emollienti da applicare sia prima che dopo la l'applicazione della carta, così da facilitare una stesura omogenea. Una volta soddisfatti del lavoro svolto lasciate riposare le decals per circa 24 ore, ed in seguito passate una mano di vernice trasparente. Se applicata correttamente le decals appariranno come una superficie dipinta.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La guida è solo a scopo informativo.
  • Cercate di fare le cose con calma e seguite attentamente ogni passo della guida.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come fissare una ringhiera su un parapetto

Quando abbiamo un terrazzo con un muro di cinta piuttosto basso o del tutto mancante, nel caso si tratti di un calpestio, possiamo rimediare realizzando una ringhiera, in modo da renderlo più sicuro e soprattutto funzionale. Per questo lavoro occorre...
Arredamento

Come arredare la propria casa con l'aerografia

L'aerografia è una tecnica pittorica che viene eseguita con l'aerografo, un apparecchio polverizzatore che proietta inchiostro o colore liquido attraverso un tubo a sezione variabile, utilizzando un getto di aria compressa. In questo modo il colore si...
Arredamento

Come abbinare le sedie a un tavolo di marmo

Abbinare un tavolo a delle sedie, non è semplice, come non è semplice abbinare le sedie ad un tavolo, anche perché è molto importante prima vedere lo stile a cui appartengono e poi, rendersi conto se l'accostamento è indovinato o meno. Se avete acquistato...
Arredamento

Come realizzare una parete attrezzata

Abitate in un bilocale e voolete ottimizzare gli spazi? Vivete in una casa spaziosa ma amate particolarmente l'ordine e la praticità? Questo articolo è l'ideale apposta per voi. Parleremo infatti, di “pareti attrezzate”, soluzioni comode e adatte...
Arredamento

5 modi per decorare la casa con le piante appese

Se avete la passione per le piante ed intendete posizionarle in casa a scopo decorativo, potete appenderle in svariati modi apportando alcune modifiche a vasi ed oggetti vari, oppure semplicemente riciclandone altri di uso comune. A tale proposito, ecco...
Arredamento

Come creare una lampada con i centrini

Se per arredare la vostra casa avete scelto uno stile come quello liberty o shabby chic, non c'è niente di meglio che creare alcuni manufatti con dei centrini come ad esempio un abat-jour o una lampada sospesa. In tutti i casi, è necessario seguire...
Arredamento

Come fare delle mensole per il ripostiglio

Quando non abbiamo molto spazio a disposizione per l'archiviazione degli oggetti che non utilizziamo di frequente, la soluzione migliore è quella di costruire delle mensole. È possibile acquistare dei ripiani in acciaio o plastica; purtroppo, però,...
Arredamento

Come integrare le tv a schermo piatto nell’arredamento

Quando acquistiamo una tv a schermo piatto, una delle principali preoccupazioni è la vista di cavi e fili appesi, tanto più se ci sono bambini in casa. Tuttavia non c'è da aver timore in quanto a differenza dei televisori classici, quelli a schermo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.