Come fissare la testiera del letto alla parete

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Arredare la propria casa secondo il nostro gusto personale rende l'abitazione più gradevole. Condiziona positivamente il nostro umore, favorendo il relax. Ogni ambiente deve essere funzionale in base al proprio scopo. Ma ciò non significa rinunciare ad un tocco di stile che ci faccia sentire a nostro agio. La camera da letto non è da meno. Sebbene sia un ambiente in cui riposarsi, non sarebbe male arricchirla con un tocco speciale. La testiera del letto conferisce più carattere alla nostra camera. Possiamo fissare questo decoro alla parete, in maniera sicura e senza difficoltà. Ma prima di tutto dobbiamo sapere, in modo pratico, come procedere.

26

Occorrente

  • Testiera.
  • Ganci e tasselli di supporto.
  • Trapano.
  • Stucco per eventuali crepe.
36

Nel caso di due pannelli

Innanzitutto, nel caso di due pannelli, dovremo utilizzare almeno quattro ganci. Anche in questo caso utilizzeremo un gancio per ognuna delle estremità dei pannelli. Anche al centro, dove i due pannelli convergeranno. Per fissare la nostra testiera dovremo prima di tutto tracciare i punti d'aggancio. Utilizziamo una matita e segniamo il primo punto da forare. In base a questo tracceremo gli altri. Dovremo essere molto precisi e restare sempre paralleli al pavimento. In caso contrario la nostra testiera risulterà storta. Foreremo con un trapano, facendo attenzione a restare perpendicolari alla parete. Il rischio, altrimenti, è quello di allargare troppo il foro e scheggiare il muro.

46

Nel caso di crepe

Se dovessimo provocare qualche crepa potremmo intervenire con dello stucco. Sarà sufficiente una piccola dose di pasta da spalmare sulla lesione, senza lasciare zigrinature. Lasciamo asciugare e passiamo della carta vetrata per eliminare i residui. Fissiamo i ganci alla parete con il supporto di tasselli adatti. Con i supporti pronti possiamo finalmente fissare la testiera del letto alla parete in tranquillità. La nostra testiera potrebbe essere un unico, ampio pannello. In tal caso saranno sufficienti due ganci solidi, uno ad ogni estremità.

Continua la lettura
56

Suggerimenti

In conclusione la testiera di un letto è sicuramente un elemento non essenziale per la camera. Tuttavia aiuta ad arredarla e "riempirla", specialmente se la parete è molto vasta. Fissare una testiera non è un lavoro difficile. Occorre però un pizzico di manualità ed esperienza con trapano, viti e ganci. Il procedimento non differisce granché da quello che adottiamo per quadri e cornici da muro. Naturalmente una testiera per un letto avrà un peso considerevole. Dovremo utilizzare dei ganci piuttosto robusti per sorreggerla in sicurezza. Potremo reperire i più adatti da un ferramenta o un rivenditore di articoli per bricolage.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Assicuriamoci di scegliere i ganci giusti in base al peso e al materiale della testiera. Per non sbagliare, optiamo per robusti supporti in metallo, che penetrino in profondità nel muro.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come fissare i pensili in cucina

Montare e fissare i pensili della cucina è un'attività molto semplice da eseguire; tuttavia, per montare i pensili in modo rapido e corretto è opportuno seguire alcuni alcuni accorgimenti: in primo luogo, è necessario ricordare che quest'operazione...
Ristrutturazione

Come fissare il controtelaio di una porta scorrevole a scomparsa

Quando decidete d'installare le porte scorrevoli a scomparsa nella parete della vostra abitazione, ad operazione conclusa sarà necessario realizzare dei controtelai capaci di nascondere i binari che esse utilizzano per la traslazione in senso orizzontale....
Ristrutturazione

Come fissare un battiscopa in gomma

I battiscopa in gomma sono perfetti per i pavimenti con materiali moderni e risultano anche estremamente economici. Inoltre sono anche perfettamente funzionali e si adattano anche alle superfici più difficili. Possiamo chiamare un professionista per...
Ristrutturazione

Come decorare una parete bianca con le cornici

Se avete appena ristrutturato la vostra casa e oltre alla posa di mobili e di altri suppellettili intendete anche decorare una parete bianca, potete farlo con delle cornici che però invece di appendere  andranno adagiate su delle mensole in modo da...
Ristrutturazione

Come Fissare Un Lavabo

La sostituzione ed il montaggio di lavandini, vasche da bagno e canali di scolo può sembrare un compito che è meglio lasciare agli idraulici professionisti. Tuttavia, molte correzioni idrauliche sono abbastanza semplici e si può risparmiare tempo e...
Ristrutturazione

Come decorare e personalizzare una parete di casa

Decorare le pareti di casa, con qualsiasi cosa incontri il nostro gusto, senza dubbio ci rende felici e soddisfatti di aver realizzato dei veri e propri capolavori. Fino a qualche anno fa decorare e personalizzare una parete di casa presentava dei costi...
Ristrutturazione

Come rinforzare una parete in cartongesso

Per rafforzare una parete in cartongesso, esistono diversi metodi, regole e sottigliezze che possono differire a seconda della natura della superficie, della curvatura delle pareti e dello scopo funzionale per il quale viene utilizzato il cartongesso....
Ristrutturazione

Come fissare il cartongesso al soffitto

Se si vuole risparmiare quando si devono fare dei lavori in casa, l'occasione è ottima per chi ama il bricolage e per dedicarsi per esempio a rifare il controsoffitto in cartongesso. È uno dei lavori più impegnativi, ma i risultati che si possono ottenere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.