Come Fissare La Rete Di Una Recinzione

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le recinzioni sono presenti un po' in ogni parte del mondo e sono state create per assolvere ad un compito preciso. Protegge dai pericoli esterni. Per questo creare una buona recinzione resistente è importante. Le recinzioni a rete, sono tra le più diffuse e servono per delimitare un'area che non può essere oltrepassata da nessuno a meno che non possieda un'autorizzazione per farlo. Il montaggio delle rete da anche una certa qualità ed estetica alla proprietà, valorizzandola, ma anche protezione e sicurezza alla vostra casa.
In questa guida vedremo i passaggi per fissare una rete di recinzione in modo corretto e sopratutto semplice e lineare, attraverso pochi passi. Mettiamoci all'opera.

26

Occorrente

  • tenditore a cricchetto
  • filo plastificato
  • chiave o pinza
  • speciale pinza
  • rotolo di rete metallica
36

La prima cosa che si dovrà fare è quella della preparazione e misurazione del terreno dove si poserà la recinzione successivamente dovrete stendere il filo guida che vi permetterà di svolgere un lavoro perfettamente allineato. Realizzate il foro per la posa del primo paletto, stando attenti che sia perpendicolare al terreno, fatto ciò fissatelo con il cemento. Dopo aver posizionato paletti e cavi, si dovrà collocare, alle estremità dei cavi, il tenditore a cricchetto, avvitandolo al primo paletto o legandolo con del filo plastificato. A questo punto, dopo che aver fatto passare il cavetto nei fori e aver inserito nel polo girevole il capo, si dovrà far ruotare la testa del perno con una chiave o con una pinza.

46

Fatto ciò potrete continuare le operazioni di fissaggio della rete legando, con un altro tipo di tendicavo, il cavetto a un occhiolo, mentre l'altro è bloccato al paletto. Poi passerete a forare il corpo centrale. Adesso quando i cavetti sono ben tesi, passerete all'ultimo passaggio, per vedere così il vostro lavoro completato, ovvero la posa della rete, la quale va fatta partendo da un'estremità all'altra della recinzione, a questo punto potete procedere con lo srotolamento della rete, lungo tutti i paletti che avete fissato, e legare mano a mano la rete ai fili di tensione e ai rispettivi paletti. Terminata questa operazione accertatevi che la rete sia ben tesa in ogni suo punto, e procedete la legatura come avete fatto per il primo paletto.

Continua la lettura
56

Una volta eseguita anche questa operazione, fissate definitivamente la rete ai cavi effettuando delle strette legature di filo plastificato tra rete e cavi. Gli spezzoni tagliati dovranno essere rivolti verso il basso.
Per un lavoro più accurato sarebbe meglio utilizzare una speciale pinza che deposita delle fascette metalliche ben strette e poco visibili sulla rete, bloccandola.
Fatto ciò potrete vedere con molta soddisfazione il vostro lavoro svolto a regola d'arte!
Affinché una recinzione assolva a dovere il proprio compito è necessario che sia costruita come si deve, garantendo una la massima resistenza e protezione. Saper fissare una rete non è difficile, ma ci vuole pazienza ed attenzione. Grazie ai consigli di questa guida avrete qualche consiglio in più su come procedere per avere una recinzione di qualità. Non mi resta quindi che augurare buon lavoro.
Alla prossima.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tendi bene la rete.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come Mattere A Terreno I Paletti Per Una Recinzione

Se si decide di delimitare un'area chiusa è possibile realizzare per questo scopo diverse strutture. Il sistema più semplice consiste nell'installazione di moderne reti. Queste ultime durano tantissimo tempo e si possono stendere in modo agevole. Prima...
Esterni

Come montare una rete di recinzione

Quando si abita in una zona di campagna, spesso si presenta la necessità di delimitare la propria unità abitativa attraverso l'installazione di una rete di recinzione: questa ha il compito di separare le proprietà private le une dalle altre e, inoltre,...
Esterni

Come mantenere in tensione i fili del recinto

Un recinto elettrico è un tipo di circuito elettrico, normalmente aperto, che si chiude nel momento in cui entra in contatto con qualcosa o qualcuno, dando una scarica elettrica di piccolo voltaggio. Viene usato comunemente negli allevamenti per delimitare...
Esterni

Guida alla recinzione della casa

Per la propria casa è necessaria come prima cosa la sicurezza dei propri confini. È importante, al fine di proteggere l'abitazione e chi ci vive, realizzare dei sistemi di recinzione che riprendano tutto il perimetro di propria appartenenza, non solo...
Esterni

Come piantare i pali di sostegno di una recinzione

Se avete intenzione di costruire una recinzione nel vostro giardino utilizzando ad esempio il legno e renderlo ancora più rustico, è importante ancorare la struttura al terreno, per evitare che possa cadere a causa del vento o allo smottamento del terreno...
Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa dalle recinzioni di legno

La meravigliosa serenità regalata da un paesaggio bucolico, è da sempre fonte d'ispirazione per pittori e poeti! Il verde dei pascoli, le chiazze variopinte dei fiori e una staccionata sono gli ingredienti indispensabili per dare vita ad un paesaggio...
Esterni

Come costruire una recinzione di stecche di legno

Chi non ha mai desiderato, almeno una volta nella vita, di avere un giardino recintato da eleganti e composte stecche di legno? Le stecche di legno, oltre a delimitare il confine del terreno, costituiscono anche un bellissimo elemento decorativo. Costruire...
Esterni

Come fare una recinzione con i pallet

Non fatevi ingannare dal nome, i Pallet non sono altro che le basi in legno che vengono utilizzate per il trasporto delle merci. Si tratta di oggetti facilmente reperibili - basta chiedere ad un qualsiasi negoziante che non avrà problemi a regalarvele...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.