Come fissare i pensili in cucina

Tramite: O2O 06/12/2016
Difficoltà: media
17
Introduzione

Montare e fissare i pensili della cucina è un'attività molto semplice da eseguire; tuttavia, per montare i pensili in modo rapido e corretto è opportuno seguire alcuni alcuni accorgimenti: in primo luogo, è necessario ricordare che quest'operazione richiede la presenza di due persone per essere eseguita correttamente. Ecco come fissare i pensili della cucina.

27

Per prima cosa, dopo aver trovato l'aiutante necessario che possa dare una mano durante la fase di montaggio dei pensili della cucina, è necessario procurarsi gli attrezzi necessari. Prendere il pensile e provvedere a poggiarlo sulla parete dove si desidera montarlo; munendosi di una matita, fare dei segni sulla parete che saranno utili durante la fase del montaggio.

37

Prendere le misure, utilizzando come punto di riferimento il pavimento qualora il pensile sta verso il basso, oppure il piano di lavoro se il pensile è collocato verso l'alto. Servirsi nuovamente della matita per prendere la misura in più punti del muro: i segni che verranno lasciati sul muro potranno essere rimossi comodamente una volta concluso il lavoro, utilizzando semplicemente dell'acqua. Infine, tracciare una linea sottile, collegando i diversi punti tra di loro.

Continua la lettura
47

È giunto il momento di montare il primo pensile, il quale fungerà anche da base d'appoggio per tutti gli altri; una volta montato, sollevarlo avvalendosi dell'aiuto dell'aiutante, poggiarlo su quello che è stato montato in precedenza. Fare nuovamente dei segni con la matita alla fine del pensile; prendere il trapano, montare la punta per il cemento e praticare dei fori sul muro.

57

Una volta giunti a questo punto, è possibile inserire i tasselli e a mano a mano che si procede, poggiare i pensili su di essi. Accertarsi che ciascun pensile sia in posizione orizzontale rispetto alla linea del pavimento; in caso contrario sarà opportuno riprendere le misure e spostare i tasselli).

67

In alternativa per fissare i pensili è necessario prendere le adeguate misure e poi con il trapano fare dei fori all'interno del muro; prendere delle staffe in metallo a avvitarle saldamente, aggiungere dei copri staffe che possono essere acquistati nei negozi fai da te in diversi materiali: in plastica, in resina, in silicone ecc. Scegliere i copri-staffa in base all'arredamento della cucina. Fissare i pensili eseguendo due fori dal lato superiore del pensile a destra e due fori dal lato superiore del pensile a sinistra. Volendo è possibile stringere maggiormente le viti con un cacciavite, si consiglia di non esagerare, in quanto le viti potrebbero sgranarsi. .

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come Montare Le Basi Di Una Cucina

Un corretto montaggio della cucina ne determina la buona riuscita nel tempo. Le basi ed i pensili vanno legati in sicurezza ed in modo opportuno, in maniera tale da garantire solidità e durevolezza ai mobili. Oltre a ciò, le basi vanno montate allo...
Ristrutturazione

Come progettare una cucina modulare

La casa rappresenta un luogo dove sentirsi a proprio agio. Infatti le varie camere vengono abbellite in base ai propri gusti personali. La cucina è sicuramente l'ambiente più complesso da arredare perché deve essere funzionale e di qualità, in quanto...
Ristrutturazione

Come fissare il cartongesso al soffitto

Se si vuole risparmiare quando si devono fare dei lavori in casa, l'occasione è ottima per chi ama il bricolage e per dedicarsi per esempio a rifare il controsoffitto in cartongesso. È uno dei lavori più impegnativi, ma i risultati che si possono ottenere...
Ristrutturazione

Come realizzare una cucina sul balcone

Nel caso in cui l'ambiente cucina della vostra abitazione è piuttosto piccolo ed intendete invece sfruttare l'ampia balconata di cui disponete, potete con pochi e semplici passaggi realizzarne una completa proprio sul balcone senza grossi interventi...
Ristrutturazione

Come fissare la testiera del letto alla parete

Arredare la propria casa secondo il nostro gusto personale rende l'abitazione più gradevole. Condiziona positivamente il nostro umore, favorendo il relax. Ogni ambiente deve essere funzionale in base al proprio scopo. Ma ciò non significa rinunciare...
Ristrutturazione

Come rinnovare le ante della cucina

La cucina è il cuore della casa. Al mattino è una stanza frenetica e piena di vita, l'intera famiglia si ritrova per colazione prima di andare a scuola o lavoro, spesso a pranzo non la vediamo neanche, fatto salvo per quello domenicale con tutti i parenti...
Ristrutturazione

Come abbinare il pavimento al rivestimento della cucina

La cucina è la stanza dove viene preparato, cotto e talvolta consumato il cibo. Una cucina moderna è solitamente composta da piano cucina, piano di cottura, forno e forno a microonde, lavandino, dispensa, mobili con cassetti, frigorifero con freezer,...
Ristrutturazione

Come rendere una cucina pratica e accogliente

Le cucine tendono ad essere più invitanti quando gli oggetti non sono ingombranti, oppure possono sembrare fredde e sterili se sono completamente prive di eventuali accessori. Mettere un paio di elementi decorativi sui mobili che si completano ai colori,...