Come fissare dispositivi di sicurezza alle finestre

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Per evitare di ricevere visite indesiderate in casa, ma anche per scongiurare il pericolo che i bambini possano aprire le finestre e sporgersi all'esterno, tutti gli edifici dovrebbero essere dotati di dispositivi che consentono di bloccarle, sia dall'interno che dall'esterno, in determinati periodi della giornata. Questi dispositivi si possono trovare facilmente in commercio e sono sia manuali che elettronici; in ogni caso, le spese per l'acquisto e per l'installazione sono spesso proibitive e non accessibili a tutti. Per questo motivo, imparare quantomeno a montarli può far risparmiare fino al 50% dei costi complessivi. Vediamo allora nella seguente guida come fissare dispositivi di sicurezza alle finestre.

26

Occorrente

  • trapano elettrico munito di punte elicoidali e piatte (per i fori più grandi nelle finestre in legno) o punte in acciaio ultra rapido (per le finestre in metallo)
  • cacciavite
  • matita
  • scalpello (se necessario)
  • viti e serrature per finestre
36

Nel caso delle finestre a saliscendi, possiamo usare una serratura a vite doppia.
Con la finestra chiusa, praticate un foro per la vite sulla traversa superiore dell'anta interna e su quella inferiore dell'anta esterna ed uno delle dimensioni della serratura nella traversa superiore dell'anta interna, usando il foro già fatto come guida. Avvitate la serratura nel secondo foro, invertite le ante e sistemate la piastra in ottone al di sopra del foro sulla traversa inferiore dell'anta esterna, tracciandone il contorno con la matita. Con uno scalpello, realizzate un'incassatura per la piastra e avvitatela.

46

Per lasciare una finestra leggermente aperta senza correre rischi, fissate un fermo all'anta esterna e, sul montante, praticate un foro dello stesso diametro e profondità della boccola. Spingetela nel foro, poi infilatevi il braccio del fermo e avvitatelo con una chiave. Praticate dei fori pilota al centro della traversa superiore dell'anta interna e di quella inferiore dell'anta esterna, avvitandovi le due parti della serratura che viene fornita con una chiave. Nel caso di finestre a battenti, potete usare una maniglia con serratura, che viene fissata allo stesso modo di una maniglia normale ma è provvisto di una chiave che ne consente la chiusura. Spingetela nel foro, poi infilatevi il braccio del fermo e avvitatelo con una chiave.

Continua la lettura
56

Potete rendere più sicuro un fermo sostituendo semplicemente il chiodo più distante dal perno del braccio con uno filettato. Per chiuderlo, sistemate il braccio sul chiodo, poi usate la chiave per avvitare il dado di chiusura sul chiodo.
Infine, in caso di serratura per finestre a battenti, per bloccare la finestra basterà far ruotare il braccio sul suo stesso supporto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come installare sensori magnetici a porte e finestre

Al giorno d'oggi è molto importante avere una casa a prova di ladro. Uno dei tanti sistemi esistenti per proteggere la propria casa dalle intrusioni di ladri, consiste nell'installare un sistema di sensori magnetici a circuito chiuso. Questi sensori...
Ristrutturazione

Come installare le inferriate a porte e finestre

La sicurezza in casa è un fattore fondamentale per restare all'interno delle mura domestiche in pace e tranquillità. Tra i numerosi strumenti utilizzati per difendersi dall'entrata dei malviventi e dei ladri all'interno della propria abitazione, oggi...
Ristrutturazione

Come scegliere gli infissi delle finestre

Le case sono formate da moltissimi elementi tutti importanti ed indispensabili. Quando una casa viene costruita, scegliere questi elementi con cura è importante in quanto giocano un fattore piuttosto rilevante sulla sicurezza e sulla funzionalità dell'abitazione....
Ristrutturazione

Come scegliere le finestre per una mansarda

In una qualunque abitazione quello delle finestre è un ruolo di prestigio. Questo tipo di infissi ci aiuta a dosare l'illuminazione di tutte le stanze, oltre a fornirci il giusto ricambio d'aria. Esistono aree della casa in cui le finestre si trovano...
Ristrutturazione

Come fissare alla parete un corrimano in acciaio inox

Molto spesso, può risultare faticoso o poco pratico salire o scendere le scale di un'abitazione senza che essa possegga un corrimano, soprattutto per una questione di sicurezza dei bambini o delle persone più anziane. Se avete intenzione di fissare...
Ristrutturazione

Come scegliere le finestre scorrevoli

L'arredamento di una casa è senza dubbio un elemento molto importante per riuscire a vivere bene al suo interno. Anche la funzionalità delle varie parti è fondamentale, così da rendere la casa accogliente ed ospitale. Tra gli elementi che possono...
Ristrutturazione

Come sostituire gli accessori delle finestre

Si possono sostituire i vecchi accessori delle finestre, come maniglie e fermi, per creare un nuovo stile, magari usando elementi in ottone o in bronzo, oppure cambiando un pezzo semplice con uno decorativo. Questo genere di cose è disponibile nei negozi...
Ristrutturazione

Come riparare porte e finestre attaccate da umidità

Nelle case esistono tutta una serie di fonti che sono capaci si far innalzare l'umidità relativa presente nell'aria. Le zone che trasmettono il freddo al suo interno generalmente sono i muri perimetrali situati in prossimità di porte e finestre, parti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.