Come fare una sabbionaia

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Come vedremo nel corso di questa guida, con pochi e semplici passi, è possibile creare una sabbionaia in un luogo esterno alla casa, come ad esempio in un giardinetto, con un dispendio economico piuttosto basso. Si sa, i bambini amano giocare all'aria aperta, e costruire una sabbionaia può rivelarsi un'idea carina per farli giocare durante la bella stagione. Vediamo quindi insieme come realizzare questo progetto.

28

Occorrente

  • Travetti in legno
  • Viti per legno e chiodi grossi
  • Trapano elettrico
  • Telo di protezione
  • Sabbia
38

Scegliere il luogo adatto

Innanzitutto, per realizzare una sabbionaia, scegliamo il luogo adeguato. Se abbiamo un giardino o, comunque, uno spazio esterno, possiamo collocare la sabbionaia in una zona piuttosto ombrata, in modo che i bambini non siano direttamente esposti ai raggi del sole. In alternativa, possiamo costruire la sabbionaia in una qualsiasi zona mediamente ombrata e collocare un grosso ombrellone consistente.

48

Acquistare dei travetti in legno

Per realizzare una sabbionaia quadrata acquistiamo, presso un falegname, dei travetti in legno della lunghezza che desideriamo o, se abbiamo l'attrezzatura adeguata, tagliamoli noi stessi. Successivamente, delimitiamo sul terreno l'area e le misure esatte per costruire la cassa della sabbionaia. Tracciamo sul terreno il perimetro esterno dei travetti di legno ed iniziamo a scavare nel terreno (scaviamo per circa 14 centimetri, prestando attenzione alle misure che abbiamo tracciato in precedenza).

Continua la lettura
58

Versare il primo strato di sabbia

In seguito, versiamo il primo strato di sabbia all'interno del terreno scavato. Dopo aver fatto ciò, appoggiamo i travetti in legno in modo da formare un quadrato preciso sul terreno. Questa fase, ci consentirà di costruire la cassa, ovvero la base di legno che fungerà da "contenitore per la sabbia". Naturalmente, i travetti potranno essere fissati tra di loro con chiodi lunghi e viti. In seguito, aiutandoci con un mazzuolo di gomma, cerchiamo di livellare i travetti tra di loro, ovvero martelliamo i lati e gli angoli, in modo che la cassa sia perfettamente dritta in tutti i lati.

68

Aggiungere un telo di protezione

A questo punto, appoggiamo un altro strato di travetti e, con l'aiuto di un trapano, fissiamo perfettamente il primo ed il secondo strato tra di loro, con delle viti. Adesso, non ci resta che ricoprire la cassa con un telo di protezione (da pacciamatura), adattandolo alle pareti ed al fondo della sabbionaia, in modo da ricoprirla adeguatamente, dopodiché fissiamo l'ultimo strato di travetti come fatto in precedenza (con l'aiuto di un trapano e di viti per legno). Al termine, possiamo versare la sabbia necessaria a riempire completamente la sabbionaia. Buon lavoro!

78

Guarda il video

88

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.