Come fare una patinatura perfetta sulle mura di casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se avete voglia di rinnovare le pareti del vostro appartamento e ciò che cercate è un effetto che ricordi antiche mura invecchiate dal tempo, la patinatura è una tecnica un po' lunga da realizzare ma molto semplice da applicare. Anche voi potrete riprodurla in casa senza dover ricorrere all'aiuto di imbianchini specializzati. A tal proposito nella seguente guida vi sarà spiegato come realizzare una patinatura perfetta. Vediamo insieme come fare.

27

Occorrente

  • tinta colorata
  • fissante
  • pennello e rullo
  • impregnante
  • scotch cartato
  • teli protettivi
37

Iniziate posizionando teli protettivi o fogli di giornale sul pavimento. Fissateli bene al battiscopa con del nastro adesivo di carta in prossimità della parete da trattare, per evitare di sporcare le piastrelle. Ricordatevi di coprire eventuali placchette degli interruttori e gli stipiti delle porte. Con uno straccio umido togliete la polvere, pulite bene e stuccate le pareti che presentano buchi e imperfezioni rimuovendo l'intonaco dove necessario. Quando lo stucco sarà asciutto, passate della carta vetrata sottile per livellare eventuali difformità. Stendete un fissante acrilico e lasciate asciugare completamente.

47

Quando il fissante acrilico si sarà asciugato procedete passando due mani della tinta del colore scelto, a distanza di quattro ore l'una dall'altra o secondo i tempi riportati sulla confezione. Utilizzate un pennello o un rullo di grandi dimensioni per terminare il lavoro in breve tempo, ma usate pennelli con setole piccole in prossimità del battiscopa e degli interruttori. Affinché l'effetto sia ben visibile, scegliete colori non troppo scuri quali rosa antico, sabbia, ocra o verde senape. Una volta asciutta anche la seconda mano di colore, stendete l'impregnante rigorosamente a pennello. Incrociate con movimenti corti le varie pennellate per conferire alle pareti un effetto simile al vimini.

Continua la lettura
57

Per accentuare le sfumature o smorzare i giochi di colore riprodotti, ed ottenere un'ombreggiatura simile a un muro sbiadito dall'età, passate uno straccio pulito sull'impregnante ancora fresco, assorbendo la vernice in eccesso dove più preferite ottenere il contrasto; infine lasciate asciugare. La vostra parete è terminata. La patinatura è una tecnica molto adatta a decorare ambienti rustici, che richiamino un clima caldo e accogliente. Essa può essere opaca o lucida ed è indicata sia per interni sia per esterni. Altre tecniche di tinteggiatura che potete realizzare in casa senza ricorrere alla manodopera dei professionisti sono la spugnatura, la velatura e l'effetto calce. Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando lo stucco sarà asciutto, passate della carta vetrata sottile per livellare eventuali difformità.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come ottenere una perfetta malta

Per ottenere un muro di mattoni fatto a regola d'arte è necessario utilizzare una malta di ottima fattura, che resista al tempo e sia ben dosata nei suoi componenti principali. Forse non tutti sanno che per ottenere una malta perfetta, come ad esempio...
Ristrutturazione

Come applicare la pittura decorativa a vento di sabbia

Capita spesso di rinnovare la nostra casa, cambiando decorazioni e colori. In particolare, oggi, si andrà a vedere un tipo di pittura diverso dal metodo tradizionale, cioè, la pittura a vento di sabbia. Questa tipologia di pittura, solitamente, è quel...
Ristrutturazione

Come applicare la pittura a calce

La calce è un materiale molto antico, ottenuto dalla cottura di alcune rocce calcaree, ovviamente. Tra le varie tecniche di pittura delle pareti, troviamo proprio quella a calce: molto resistente, funge da isolante termico ed è adatto per chi ha mura...
Ristrutturazione

Come recuperare porte molto rovinate

Se abbiamo delle porte in legno molto compromesse non bisogna scoraggiarsi. Spesso esse possono essere recuperate e si può realizzare qualcosa di molto interessante ed originale. A volte il primo pensiero è quello di rinunciare a questa idea e comprare...
Ristrutturazione

Come ristrutturare casa con la resina

La ristrutturazione della propria casa può essere eseguita in svariati modi ed attraverso l'utilizzo di molteplici materiali. Tuttavia, ne esiste uno davvero eccellente che può assolvere in maniera egregia questo compito. Stiamo parlando della resina....
Ristrutturazione

Come dipingere una parete ad effetto pennellato

Molte sono le tecniche che chiunque volesse oggigiorno dipingere la propria casa in modo originale può utilizzare. Infatti, si va dalle tecniche più immediate, come può essere la pittura semplice o la carta da parati, alle più complesse, come la patinatura...
Ristrutturazione

Come Realizzare Decori Sulla Parete Con Le Stoffe

Per rinnovare l'atmosfera di casa, è opportuno periodicamente dare alle pareti una "rinfrescata". L'operazione non è poi così semplice come si vuol credere. Richiede l'impiego di tempo ed energie e non è detto che il risultato finale sia soddisfacente....
Ristrutturazione

Come rendere antisismica una vecchia abitazione

Le normative vigenti in materia di edilizia impongono degli standard da rispettare per la sicurezza antisismica obbligatoria per le nuove costruzioni, ma anche per il consolidamento dei vecchi edifici soprattutto in fase di restauro. Gli interventi di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.