Come fare una ghirlanda di pigne

Tramite: O2O 21/12/2016
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Con l'avvicinarsi del Natale si avvicina anche il tempo dei regali, delle celebrazioni e delle riunioni di famiglia. Il Natale, oltre ad essere festa religiosa, è anche il momento ideale per la condivisione. Si respira un'aria unica durante questo periodo dell'anno. Strade e negozi si riempiono di vita, con tanta gente alla ricerca del dono perfetto. A rendere tutto più magico ci pensano le decorazioni e le luminarie. E ciò vale anche per le nostre case, che si tingono di colori e di luci. Per la nostra casa possiamo realizzare delle decorazioni semplici ed efficaci con le nostre mani. Bastano davvero pochi elementi, molti dei quali reperibili in natura. Parliamo delle pigne, facili da trovare nei boschi della macchia mediterranea. E con esse possiamo fare una bella ghirlanda di Natale. Scopriamo come fare.

26

Occorrente

  • Cartone per base ghirlanda (un foglio da 45x45 cm)
  • Colla a caldo o vinilica per legno e carta
  • Rami di pino e abete, veri o sintetici
  • Pigne di varie dimensioni e specie
  • Nastrini colorati
36

La ghirlanda natalizia è una delle decorazioni classiche delle feste. Generalmente di forma circolare, la ghirlanda decora magnificamente porte e finestre. Ma possiamo appenderla anche alle pareti e in altri luoghi, come gli stipiti superiori delle porte. Fare una ghirlanda con le nostre mani è più semplice di quanto si pensi. Possiamo realizzarla anche in compagnia dei bambini. Per crearla dovremo procurarci innanzitutto i materiali di base. La ghirlanda avrà uno "scheletro" in cartone, che dovremo intagliare manualmente. Possiamo tracciare la circonferenza principale con un compasso. Basiamoci su un diametro di almeno 35 centimetri.

46

Tracciamo un cerchio concentrico più piccolo per creare una "ciambella". La ciambella dovrà avere una larghezza di almeno 6 centimetri. Potremo trovare le pigne in natura, se viviamo in prossimità di boschi, foreste e campagne. Raccogliamone di diverse dimensioni e specie, e portiamo a casa anche qualche ramo di pino o abete. Ciò che ci servirà saranno gli aghi, perciò potremo raccoglierli da terra senza tagliare rami dagli alberi. Gli aghi di pino serviranno per coprire e decorare la corona di cartone. Ma prima di stendere la colla disponiamo tutti gli elementi sulla stessa, senza incollarli. In questo modo avremo un'idea di quello che sarà il quadro completo.

Continua la lettura
56

Scelta la disposizione possiamo incollare gli elementi. Iniziamo dalle pigne, che potremo fissare con un goccio di colla a caldo. Con le pigne al loro posto, iniziamo a coprire il cartone con gli aghi di pino e i rametti di abete. Cerchiamo di non lasciare spazi, creando un "tappeto" verde naturale sulla base. Aggiungiamo a scopo decorativo altri elementi naturali. La frutta secca, come nocciole e noci, saranno perfette. Prepariamo un nastrino rosso da incollare in cima alla ghirlanda di pigne. Usiamo ancora la colla a caldo per fissare ogni elemento. In pochissime mosse la nostra ghirlanda natalizia è pronta per abbellire la casa.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La colla a caldo tende a solidificarsi velocemente. Tuttavia attendiamo alcuni minuti prima di completare il lavoro: dopo aver sistemato le pigne aspettiamo che la colla si rassodi del tutto, dunque procediamo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come decorare la casa con rami di pino e pigne

Molte persone hanno l'abitudine di decorare la loro abitazione, sia all'interno che all'esterno, in base alle stagioni. Molto spesso, però, si utilizzano dei materiali artificiali che non giovano né alla salute di chi abita in casa, né all'ambiente....
Arredamento

Come creare un centrotavola natalizio con le pigne

L'inverno ci fa subito pensare al caldo di casa e al Natale. In questi pomeriggi è bello riunirsi con i bambini o con le proprie amiche ed occuparsi del fai da te per abbellire la nostra casa e far respirare a chi arriva nel nostro salotto l'aria invernale:...
Arredamento

Come realizzare una ghirlanda dell'avvento

Con l'arrivo del Natale, si ha la voglia di decorare la casa con particolari oggetti colorati, che richiamano i colori tipici di questa festività: rosso, verde, bianco o dorato. Le tradizioni natalizie, includono moltissimi oggetti tra cui alberi e stelle...
Arredamento

Come decorare casa per il Natale con idee green

Con l'avvicinarsi del periodo natalizio, è importante riflettere sugli elementi da utilizzare per decorare con idee green, in modo da conferire alla casa una romantica atmosfera natalizia senza usare oggetti artificiali e costosi presenti in commercio,...
Arredamento

Come fare un centrotavola delle feste

Siamo ben felici, di offrire ai nostri lettori, una guida, molto pratica, attraverso il cui aiuto, poter imparare come fare, con le proprie mani, un centrotavola delle feste. Nello specifico, vogliamo analizzare insieme, due periodi festivi, che durante...
Arredamento

Come decorare una ringhiera per Natale

Con l'avvicinarsi del Natale addobbare la propria casa è una consuetudine a cui non si rinuncia, dando spazio alla creatività. Tuttavia oltre ad allestire l'albero di Natale ed il presepe, si pensa anche agli originali decori da apporre dietro le porte,...
Arredamento

Come fare un centrotavola dell'avvento

Come vedremo nel corso di questo tutorial dedicato al fai da te, realizzare dei graziosi oggetti decorativi per Natale è semplice ed economico, basta infatti seguire una serie di semplici passi per creare oggetti fantasiosi ed eleganti, capaci di stupire...
Arredamento

Come addobbare l'albero di Natale in stile country

L'albero di Natale risulta essere una delle più diffuse usanze natalizie. In genere, viene preparato all'interno del proprio appartamento nel giorno dell'Immacolata, per essere poi rimosso subito dopo l'Epifania. Una delle usanze sicuramente più amate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.